Home Il bambino Prime pappe

Il Galateo divertente dei bambini

di Monica De Chirico - 03.10.2014 Scrivici

il-galateo-divertente-dei-bambini
Enrica Tesio, una mamma autrice del blog "Ti asmo", ha stilato un "Galateo dei bambini a tavola". Il bon ton dei figli, con tanti consigli per non seguire mai le raccomandazioni dei genitori.

Quante volte abbiamo cercato, invano, di insegnare ai nostri figli le basi della buone abitudini anche a tavola? Il famoso galateo è una parola che non riesce a farsi spazio nel loro vocabolario. Ogni giorno è possibile assistere in molte famiglie a una vera e propria guerra tra bambini e mamme, che stoicamente accettano la sconfitta di fronte a recalcitranti e ribelli marmocchi che hanno un loro bon ton, ma esattamente capovolto rispetto a quello che i genitori cercano di instillare nelle loro testoline.

Ma se lasciamo da parte per un attimo le buone maniere, il galateo, e tutte quelle belle storie da famiglia del Mulino Bianco, di come dovrebbe comportarsi un bambino, in fondo in fondo, ci scappa un sorriso. Basta pensare ai nostri divieti e raccomandazioni e il modo divertente e originale con il quale i nostri figli riescono puntualmente a fare l'esatto contrario di quello che chiediamo loro.

Anche perchè alzi la mano chi da piccola non si divertiva a mostrare i denti neri dopo aver mangiato la cioccolata, o nel silenzio totale si divertiva a spaventare il nonnino scoppiando la confezione delle merendine, o chi non ha provato a sfidare le leggi della fisica mangiando gli spaghetti con il naso?

Enrica Tesio, una mamma divertente, di quelle che andrebbero imitate, autrice del blog "Ti asmo" ha stilato un "Galateo dei bambini a tavola", un elenco di suggerimenti scherzosi, ma che potrebbe aver scritto un qualsiasi bambino. Il bon ton dei figli, con tanti consigli per non seguire mai le raccomandazioni dei genitori. Le regole sono state tradotte in disegno da Burabacio.it

Per saperne di più su Enrica Tesio -> TIASMO

Burabacio

gpt inread-altre-0

articoli correlati