Home Il bambino Notizie di cronaca

Settimana Mondiale dei diritti dell’infanzia 2011 su Facebook e Twitter

di Emanuela Cerri - 15.11.2011 Scrivici

bia-2
Dal 15 al 22 novembre si celebra la Settimana Mondiale dell'infanzia. Come lo scorso anno i social network come Facebook e Twitter si mobilitano cambiando la loro foto del profilo con quella di un cartone animato. Fallo anche tu!

Dal 15 al 22 novembre si celebra la Settimana Mondiale dei Diritti dell'infanzia. Come lo scorso anno i social network come Facebook e Twitter si mobilitano cambiando la loro foto del profilo con quella di un cartone animato. Fallo anche tu!

Dal 15 al 22 Novembre cambia la foto del tuo profilo di Facebook e Twitter con quella di un eroe dei cartoni animati della tua infanzia e invita i tuoi amicia fare lo stesso. Lo scopo? In questi giorni si terrà la settimana dei diritti d'infanzia!!! Per una settimana non vedremo una sola faccia vera su Facebook ma un'invasione... di ricordi d'infanzia! TORNIAMO BAMBINI!!!".



LEGGI ANCHE: 20 novembre, Giornata Internazionale dei diritti dei bambini



Il 20 novembre si celebra la Giornata Mondiale dell’infanzia e sono tantissimi gli eventi e le manifestazioni che si svolgono in questo periodo in tutta Italia. Il 20 novembre di 22 anni fa i rappresentanti degli Stati di tutto il mondo, presso la sede dell’O.N.U. hanno sottoscritto la Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia (LEGGI).


Era il 20 novembre 1989; la data coincide con un duplice anniversario: la dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (1789) e la Dichiarazione dei Diritti del Bambino (1959).

Riguardo allle iniziative create ad hoc per questa giornata ricorderete tutti come Facebook ha deciso di celebrarla lo scorso anno: un'ondata di profili Facebook cambiarono la loro immagine del profilo sostituendola con quella del loro cartone animato preferito. Ovviamente non è un giochino come questo che cambierà le cose ma vedere che tutti dentro di loro riescono a tornare bambini, fa un po' sperare che si tenga i considerazione chi, bambino, lo è adesso.
 






Allora, se avete un profilo Facebook (diventate fan della nostra pagina su Facebook) correte subito a scegliere l'immagine del cartone animato che più avete amato!

E fatelo anche su Twitter come abbiamo fatto noi (diventate anche nostri follower, mi raccomando!)!

Non sapete quale cartone animato 70-80 scegliere, non ve li ricordate tutti o ve ne piacciono 10 e non sapete decidere?

Vi aiutiamo noi con questa gallery

.

E ora qualche bell'aforisma sui bambini

Qualche bell'aforisma sui bambini

Lega un albero di fico nel modo in cui dovrebbe crescere, e quando sarai vecchio potrai sederti alla sua ombra

Charles Dickens

"Dici: è faticoso frequentare i bambini.
Hai ragione.
Aggiungi: perché bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, scendere, piegarsi, farsi piccoli.
Ti sbagli.
Non è questo l'aspetto più faticoso.
E' piuttosto il fatto di essere costretti ad elevarsi, fino all'altezza dei loro sentimenti.
Di stiracchiarsi, allungarsi, sollevarsi sulle punte dei piedi.
Per non ferirli"
di Janusz Korczac




LEGGI ANCHE: 10 motivi per apprezzare il tempo passato con i bambini



I giochi dei bambini non sono giochi, e bisogna considerarli come le loro azioni più serie

Michel Eyquem de Montaigne

Gli adulti non capiscono mai niente da soli ed è una noia che i bambini siano sempre costretti a spiegar loro le cose

Antoine de Saint Exupéry

Nella nostra infanzia c'è sempre un momento in cui una porta si apre e lascia entrare l'avvenire

Graham Greene

I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini trovano il nulla nel tutto

Giacomo Leopardi

Il fanciullo merita il massimo rispetto

Giovenale 

I bambini sono divertenti proprio perché si possono divertire con poco

Hugo von Hofmannsthal

gpt inread-altre-0