Home Il bambino Nido, asilo e scuola

Mantova: all'asilo solo se sei di religione cristiana

di Emanuela Cerri - 23.02.2010 Scrivici

In un asilo di Mantova si accettano solo bambini di religione cristiana. Questo nuovo regolamento è stato proposto dal Centrodestra, è la prima volta che la religione viene presa in considerazione nell'iscrizione a scuola

Sotto Natale vi avevamo già parlato di Mantova

per questo caso

:

"Al coro della chiesa per Natale potevano partecipare solo gli iscritti alla materna religiosa

. La direttrice del coro è anche vicesindaco, ed è un membro della lega:

"Chi va alla scuola comunale

- spiega Barbara Ruffoni -

fa una scelta ideologica"

. Ma l'esclusione sembra invece stata dettata dal fatto che l'asilo comunale è frequentato anche da bambini extracomunitari.

Oggi si torna a parlare di bambini e religione in merito però dell'iscrizione all'asilo. L'asilo comunale?

Solo per i bambini che provengono da famiglie che accettano «l'ispirazione cristiana della vita».

Il regolamento è stato approvato a maggioranza dal consiglio comunale di Goito fra le proteste di tutta l'opposizione. Un esposto è già stato presentato all'Associazione nazionale dei Comuni italiani.

Il regolamento, all'articolo 1, pone come condizione per iscrivere il figlio all'asilo la provenienza da una famiglia cattolica o cristiana,

escludendo di fatto molte famiglie di immigrati di diverso orientamento religioso

. Resta da stabilire se nell'ispirazione cristiana siano comprese le coppie divorziate o i non credenti, oggi così numerose.

Cosa ne pensate? Per voi è giusto?

Fonte:

http://gazzettadimantova.gelocal.it/

gpt inread-altre-0