gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-bambino-0
1 5

Iscrizioni Scuola dell'Infanzia Anno scolastico 2019-2020: guida alle domande cartacee e online

/pictures/2018/11/09/iscrizioni-anno-scolastico-2019-2020-guida-alle-domande-online-e-cartacee-3162975371[1997]x[833]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-bambino

Il Ministero dell'Istruzione ha diffuso le informazioni sulle iscrizioni per la scuola materna e dell'infanzia per l'anno scolastico 2019/2020: ecco tutto quello che bisogna sapere e le date importanti da segnare sull'agenda

Iscrizioni scuola materna e infanzia 2019-2020

Si comincia a parlare delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico. Nelle prossime settimane, infatti, si svolgeranno gli Open Days in molte scuole di ogni ordine e grado: un'occasione importante che permette ai genitori di visitare gli istituti, per trovare quello più adatto dove iscrivere i bambini. Il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato le prime informazioni sulle iscrizioni alla scuola materna statale.

Come scegliere la scuola

Per trovare la scuola più adatta, in base alle proprie esigenze, si può consultare il sito del Ministero Scuola in Chiaro, che permette di avere informazioni sulle scuole e confrontare le loro caratteristiche. Un sito molto utile, dove si possono cercare le scuole direttamente con il nome dell'istituto o fare ricerche partendo dalla via di residenza e cercando tutti gli istituti nelle vicinanze. Spesso gli asili nido organizzano anche incontri con maestre e coordinatrici delle scuole materne della zona, per offrire ai genitori la possibilità di conoscere le diverse scuole. E' anche utile andare a vedere direttamente le varie scuole per trovare quella più adatta alle proprie esigenze. Una volta scelta la scuola, non resta che presentare la domanda di iscrizione.

Calendario iscrizioni online e cartacee

Le iscrizioni scolastiche per la scuola dell'infanzia statale si possono fare solo in modalità cartacea. Le iscrizioni si fanno a gennaio, ma è bene iniziare ad informarsi, in modo da arrivare preparati e non rischiare di ridursi all'ultimo giorno disponibile per effettuare l'iscrizione. Per presentare la domanda in una scuola dell'infanzia statale bisogna quindi recarsi direttamente presso la segreteria della scuola, ritirare il modulo di iscrizione e quindi riconsegnarlo compilato.

La domanda di iscrizione per le scuole dell'infanzia comunali, invece, generalmente deve essere inoltrata online, ma bisogna far riferimento al bando che ogni comune pubblica in maniera autonoma. Le date di iscrizione per le scuole comunali potrebbero infatti variare di qualche giorno rispetto a quelle per le scuole statali. In ogni caso si faranno sempre tra gennaio e febbraio. Quindi il consiglio è di controllare sempre il sito internet ufficiale del proprio comune di appartenenza per essere informati sul bando di iscrizione ufficiale.

Vediamo tutto quello che è utile sapere sull'iscrizione alla scuola dell'infanzia e tutte le date da segnare in agenda.

Quando iscriversi?

L'iscrizione cartacea per la scuola dell'infanzia statale si deve consegnare presso la scuola di interesse dalle 8.00 del 7 gennaio alle 20.00 del 31 gennaio 2019. Importante sapere che non ci sarà una graduatoria in base al giorno e all'ora in cui viene effettuata l'iscrizione, quindi non c'è bisogno di affrettarsi a consegnare la domanda il primo giorno alle 8.00 in punto.

Ogni scuola dell'infanzia statale, dopo la fine del periodo di iscrizione, redigerà una graduatoria in base a criteri che possono variare da scuola a scuola e che vi saranno comunicati al momento dell'iscrizione. Spesso per la graduatoria si prendono in considerazione la distanza dalla scuola, il bacino d'utenza, il lavoro (part-time o a tempo pieno dei genitori), la presenza di fratelli e/o sorelle nello stesso comprensorio scolastico e altri criteri simili. Per la graduatoria non viene richiesto l'Isee, che dovrà essere consegnato in un secondo momento per stabilire la quota per il pagamento della mensa. A parità di punteggio in genere ha la precedenza il bambino nato prima. E' bene ricordare che la scuola materna non è ancora considerata scuola dell'obbligo, quindi l'ammissione non è sicura al 100%.

Chi può fare domanda alla Scuola dell’infanzia

Possono presentare la domanda di iscrizione per la scuola dell'infanzia i genitori dei bambini che compiranno 3 anni entro il 31 dicembre 2019 ed i genitori dei bambini che compiranno 3 anni tra il 1° gennaio e il 30 aprile 2020. Nella graduatoria di ammissione i bambini che compiranno 3 anni entro il 31 dicembre 2019 hanno la precedenza rispetto ai bambini più piccoli, che sono considerati anticipatari e potranno essere ammessi nelle scuole se ci saranno ancora posti disponibili dopo l'ammissione dei bambini aventi diritto.

Iscrizione scuola primaria e secondaria di I e II livello

Sempre dal 7 al 31 gennaio 2019 sarà possibile inserire (in questo caso online sul sito apposito del Ministero dell'Istruzione) la domanda di iscrizione al primo anno della scuola primaria o secondaria. Entrambe sono considerate scuole dell'obbligo, quindi tutti i bambini devono essere ammessi nella scuola scelta come prima opzione oppure nelle scuole inserite come alternative alla prima scelta.

gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0