Home Il bambino Nido, asilo e scuola

Iscrizioni Scuola dell'Infanzia Anno scolastico 2021-2022: guida alle domande cartacee e online

di Barbara Leone - 18.01.2021 Scrivici

iscrizioni-scuola-materna-e-infanzia-2021-2022
Fonte: shutterstock
Iscrizioni scuola materna e infanzia 2021-2022: calendario domande online, moduli cartacei, info e guida per iscrivere i figli alla scuola dell'infanzia

Iscrizioni scuola materna e infanzia 2021-2022

Si comincia a parlare delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico. In questi giorni si stanno svolgendo - in modalità a distanza-  gli Open Days in molte scuole di ogni ordine e grado: un'occasione importante che permette ai genitori di visitare gli istituti, almeno virtualmente, per trovare quello più adatto dove iscrivere i bambini. Ecco le istruzioni fornite dal Ministero dell'Istruzione per fare le iscrizioni alla scuola materna statale.

In questo articolo

Come scegliere la scuola

Per trovare la scuola più adatta, in base alle proprie esigenze, si può consultare il sito del Ministero Scuola in Chiaro (disponibile anche su una pratica App) che permette di avere informazioni sulle scuole e confrontare le loro caratteristiche. Un sito molto utile, dove si possono cercare le scuole direttamente con il nome dell'istituto o fare ricerche partendo dalla via di residenza e cercando tutti gli istituti nelle vicinanze. Una volta scelta la scuola, non resta che presentare la domanda di iscrizione.

Calendario iscrizioni online e cartacee

Le iscrizioni scolastiche per la scuola dell'infanzia si possono fare solo in modalità cartacea. Per presentare la domanda in una scuola dell'infanzia bisogna quindi recarsi direttamente presso la segreteria della scuola, ritirare il modulo di iscrizione e riconsegnarlo compilato. Vi consigliamo di contattare la scuola prescelta per conoscere le modalità di presentazione della domanda.

Vediamo tutto quello che è utile sapere sull'iscrizione alla scuola dell'infanzia e tutte le date da segnare in agenda.

Quando iscriversi?

L'iscrizione cartacea per la scuola dell'infanzia statale si deve consegnare presso la scuola di interesse fino alle 20:00 del 25 gennaio 2021. 

Ogni scuola dell'infanzia statale, dopo la fine del periodo di iscrizione, redigerà una graduatoria in base a criteri che possono variare da scuola a scuola e che vi saranno comunicati al momento dell'iscrizione. Spesso per la graduatoria si prendono in considerazione la distanza dalla scuola, il bacino d'utenza, il lavoro (part-time o a tempo pieno dei genitori), la presenza di fratelli e/o sorelle nello stesso comprensorio scolastico e altri criteri simili. Per la graduatoria non viene richiesto l'Isee, che dovrà essere consegnato in un secondo momento per stabilire la quota per il pagamento della mensa. A parità di punteggio in genere ha la precedenza il bambino nato prima. E' bene ricordare che la scuola materna non è ancora considerata scuola dell'obbligo, quindi l'ammissione non è sicura al 100%.

Chi può fare domanda alla Scuola dell’infanzia

Possono presentare la domanda di iscrizione per la scuola dell'infanzia i genitori dei bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni compiuti entro il 31 dicembre 2021.

Su richiesta delle famiglie possono essere iscritti alla scuola dell'infanzia anche le bambine e i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2022 (anticipatari). Tale possibilità è subordinata alle seguenti condizioni:

  • disponibilità dei posti;
  • accertamento dell'avvenuto esaurimento di eventuali liste di attesa;
  • disponibilità di locali e dotazioni idonei sotto il profilo dell'agibilità e funzionalità, tali da rispondere alle diverse esigenze dei bambini di età inferiore a tre anni;
  • valutazione pedagogica e didattica, da parte del collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità dell'accoglienza.

 Sarà possibile scegliere tra tempo normale (40 ore settimanali), ridotto (25 ore) o esteso fino a 50 ore.

Sempre fino al 25 gennaio 2021 sarà possibile inserire (in questo caso online sul sito apposito del Ministero dell'Istruzione) la domanda di iscrizione al primo anno della scuola primaria o secondaria. Entrambe sono considerate scuole dell'obbligo, quindi tutti i bambini devono essere ammessi nella scuola scelta come prima opzione oppure nelle scuole inserite come alternative alla prima scelta.

  • Sarà possibile iscrivere alle classi prime della scuola primaria i bambini che compiono 6 anni di età entro il 31 dicembre 2021. Potranno essere iscritti anche i bambini che compiono 6 anni dopo il 31 dicembre 2021, ma entro il 30 aprile 2022. In subordine rispetto all'istituto scolastico che costituisce la prima scelta, si potranno indicare, all'atto di iscrizione, fino a un massimo di altri due istituti.
  • Nella scuola secondaria di primo grado, al momento dell'iscrizione, le famiglie esprimeranno la propria opzione rispetto all'orario settimanale, che può essere articolato su 30 ore oppure su 36 ore, elevabili fino a 40 ore (tempo prolungato). In subordine rispetto all'istituto scolastico che costituisce la prima scelta, si potranno indicare, all'atto di iscrizione, fino a un massimo di altri due istituti.
  • Nella scuola secondaria di secondo grado, le famiglie effettueranno anche la scelta dell'indirizzo di studio, indicando l'eventuale opzione rispetto ai diversi indirizzi attivati dalla scuola. In subordine rispetto all'istituto scolastico che costituisce la prima scelta, si potranno indicare, all'atto di iscrizione, fino a un massimo di altri due istituti.

Fonte

gpt inread-altre-0

articoli correlati