strip1-bambino
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-bambino-0
1 5

Mamme disperate: tracce facili e prevedibili ma genitori più in ansia dei figli in classe

/pictures/2018/06/20/mamme-disperate-tracce-facili-e-prevedibili-ma-genitori-piu-in-ansia-dei-figli-in-classe-3842945341[2058]x[857]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Da Studenti.it, un resoconto della prima prova di maturità 2018

Genitori in ansia per la prima prova della maturità 2018

C'erano una volta gli esami di maturità e c'erano una volta una mamma e un papà il cui compito era quello di sedare le ansie dei propri figli maturandi e rassicurarli il più possibile sul buon esito della prima prova.

C'era una volta... perché oggi a quanto pare a essere in ansia sembrano essere più i genitori che i figli. La prima prova si è conclusa e come ogni anno Studenti.it ha dedicato uno speciale live alla maturità 2018 con tutti gli aggiornamenti, i testi svolti dai tutor e i commenti non solo dei maturandi, ma anche dei genitori. 

Le tracce scelte dal Miur

Le tracce scelte dal Miur sono in linea con le previsioni che Studenti.it ha fatto insieme ai maturandi nelle ultime settimane. Il Miur ha tenuto conto di importanti anniversari su cui tutti puntavano:

  • i 40 anni dal rapimento Moro
  • gli 80 anni delle leggi razziali su cui poter riflettere nel testo di Bassani
  • diritti umani
  • solitudine
  • clonazione e creatività.

Nonostante le tracce non siano difficili, sui social corre l’ansia ma stavolta non dei maturandi – ancora blindati in classe - bensì dei genitori. Tantissimi i messaggi su Twitter di mamme preoccupate e papà commossi:

“Ho più ansia io di mio figlio” twitta Anna. “Mia figlia è ora alle prese con il tema. Lo faccio anche io, così, per solidarietà” scrive Elena. “Mia figlia nel banco io a lavoro eppure lei sa di non essere sola ed io so di essere lì con lei”, le fa eco un papà. Simonetta quasi si commuove quando viene a sapere i titoli delle tracce: “doppietta del cuore: mio figlio alla maturità classica e uno dei miei libri (e film) più amati Il giardino dei #FinziContini di #Bassani.”

Usate testa e cuore, e sarà un successo! - twitta un papà.

Un in bocca al lupo “sportivo” da Alessandro:

In bocca al lupo a mio figlio Nicolò e a tutti i ragazzi da oggi impegnati nell'esame di maturità. In fin dei conti non è più difficile di battere un raddoppio difensivo in campo.

Noi mamme della Redazione abbiamo vissuto questa mattinata pensando ai tanti ragazzi che oggi affrontavano questa prova e ci siamo chiesti come ci sentiremo quando saranno i nostri figli a vivere "la notte prima degli esami" e dovranno affrontare la paura e quel salto nel buio della prima prova.

Per il momento possiamo divertirci a scegliere una delle tracce proposte, ma siamo sicure che quando arriverà il nostro turno non saremo in ansia come tutte quelle mamme che sui social, questa mattina, hanno fatto gli auguri ai propri figli. Si finge sicurezza, ma in fondo ci ci sente come i maturandi: spaventati e inadeguati di fronte a un foglio bianco che aspetta solo di essere riempito da parole, pensieri...vita!

Tanti auguri a tutti i maturandi! 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0