Home Il bambino Nido, asilo e scuola

Contributi per le rette scolastiche in Friuli Venezia Giulia

di Monica De Chirico - 09.09.2013 Scrivici

Il rientro a scuola è un appuntamento difficile anche per il portafogli di mamma e papà. Così in alcune regioni, come il Friuli Venezia Giulia, arrivano i contributi per le famiglie in difficoltà

Affrontare il

rientro a scuola

è un appuntamento difficile anche per il portafoglio di mamma e papà. Così in alcune regioni, come il

Friuli Venezia Giulia

, arrivano i contributi per le famiglie in difficoltà per abbattere la spesa destinata alle rette scolastiche di nidi, servizi integrativi e sperimentali con esclusione dei servizi ricreativi e delle sezioni primavera.


LEGGI ANCHE: Bonus bebè e Fondo di credito per i nuovi nati

Per ottenere questi contributi occorre

presentare una domanda a partire dal 1° settembre e fino al 30 novembre

di ogni anno con riferimento all’anno scolastico precedente. Potranno fare domanda tutti i genitori di bambini in età di nido o scuola dell'infanzia il cui nucleo familiare abbia un ISEE inferiore ai 35 mila euro* e che risieda o lavori nella regione da almeno un anno.

LEGGI ANCHE: In arrivo la social card per le famiglie in difficoltà

Per quanto riguarda la somma verrà erogato un contributo in denaro

a seconda dell’importo della certificazione ISEE

: nello specifico verrà rimborsato al richiedente il 60% della spesa sostenuta * in caso di reddito pari o inferiore ai venti mila euro ed il 40% per le famiglie al di sopra di questa soglia *

PER INFORMAZIONI E DETTAGLI CLICCARE QUI

*Da verificare sul sito del Friuli Venezia Giulia l'ammontare per l'anno scolastico 2012/2013

gpt inread-altre-0

articoli correlati