Home Il bambino Nido, asilo e scuola

Attività da fare a scuola sulla biodiversità: spunti e idee

di Francesca Capriati - 22.05.2024 Scrivici

biodiversita-e-attivita-didattiche
Fonte: shutterstock
Biodiversità e attività didattiche: come spiegare ai bambini la biodiversità? Giochi, schede didattiche e progetti per parlare di biodiversità in classe

In questo articolo

Biodiversità e attività didattiche

Biodiversità significa "Varietà di vita" (dal greco bios = la vita, dal latino diversitas = varietà): è un termine preciso che indica, quindi, l'enorme varietà di esseri viventi, flora e fauna, che abitano il nostro pianeta. Specie molto note, ma anche del tutto sconosciute, che vanno protette e preservate purché ciascuna fa la sua parte e si incastra alla perfezione nel puzzle dell'ambiente terrestre. Oggi si celebra la Giornata Mondiale della Biodiversità: se vogliamo parlarne in classe ecco una serie di attività sulla biodiversità da proporre ai bambini a scuola.

Cos'è la biodiversità?

Riportiamo la definizione che ne da l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale: La biodiversità può essere definita come la ricchezza di vita sulla terra: i milioni di piante, animali e microrganismi, i geni che essi contengono, i complessi ecosistemi che essi costituiscono nella biosfera. Questa varietà non si riferisce solo alla forma e alla struttura degli esseri viventi, ma include anche la diversità intesa come abbondanza, distribuzione e interazione tra le diverse componenti del sistema.

Come spiegare ai bambini la biodiversità?

Il termien biodiversità è stato coniato dall'evoluzionista Edward O. Wilson e indica la ricchezza di vita sulla terra, quindi piante, animali, microrganismi, ma anche le loro differenze genetiche e degli ambienti in cui vivono.

L'importanza della biodiversità

Secondo gli scienziati sulla Terra si conoscono circa 1,7 milioni di specie tra piante, animali, funghi e batteri e proprio questa ricchissima biodiversità contribuisce alla stabilità e all'equilibrio del nostro pianeta.

Ogni specie, indipendentemente dalla sua dimensione, ha un ruolo specifico nell'ecosistema e contribuisce a mantenerne l'equilibrio. Anche una specie non minacciata globalmente può essere fondamentale a livello locale, e la sua diminuzione può destabilizzare l'habitat. La biodiversità aumenta la produttività di qualsiasi ecosistema, come suoli agricoli, foreste o laghi.

La perdita di biodiversità può portare a insicurezza alimentare ed energetica, maggiore vulnerabilità ai disastri, ridotta disponibilità di risorse idriche e impoverimento delle tradizioni culturali.

L'uomo è spesso responsabile della minaccia alla biodiversità, con i suoi interventi sempre più massicci sull'ambiente, e molte specie sono a rischio di estinzione. Un esempio fra tutti? Le api selvatiche! 

La Giornata Mondiale della Biodiversità

Dal 200, ogni anno il 22 maggio in tutto il mondo si celebra la Giornata Mondiale della Biodiversità. Ma in cosa consiste e quali sono i suoi obiettivi? L'evento mira ad aumentare la consapevolezza sull'importanza della biodiversità e a promuovere azioni concrete per la sua conservazione.

Per il 2024 il tema della Giornata Internazionale per la Biodiversità è "Fai parte del Piano": un invito all'azione per incoraggiare i governi, le popolazioni indigene e le comunità locali, le organizzazioni non governative, i legislatori, le imprese e gli individui a rendere noto in che modo sostengono l'attuazione del Piano per la Biodiversità.

Ognuno ha un ruolo da svolgere e quindi può essere #PartOfThePlan. 

Come celebrare la Giornata Mondiale della Biodiversità a scuola

La Giornata Mondiale della Biodiversità può essere un'occasione per organizzare eventi e attività speciali in classe. Ecco alcune idee:

  • Progetti di classe: i bambini possono lavorare su progetti di ricerca riguardanti specie locali, ecosistemi specifici o problemi di conservazione.
  • Escursioni: organizziamo gite scolastiche in riserve naturali, parchi o giardini botanici per osservare la biodiversità locale e imparare dagli esperti.
  • Workshop e laboratori: potremmo esperti di biodiversità a tenere laboratori o seminari interattivi per i ragazzi.

Giochi didattici

Alla scuola primaria possiamo coinvolgere i bambini in attività e giochi che permettono di scoprire l'importanza della biodiversità e di fare qualcosa anche nel nostro piccolo.

  • L'Unione Europea mette a disposizione Il gioco dell'oca della biodiversità, un cartellone che possiamo scaricare gratuitamente.

Tre idee da proporre in classe:

  1. Memory della biodiversità: costruiamo un gioco di memory con carte raffiguranti diverse specie animali e vegetali. I bambini devono abbinare le coppie e imparare il nome delle specie.
  2. Caccia al tesoro della biodiversità: organizziamo una caccia al tesoro dove gli indizi riguardano diverse caratteristiche degli ecosistemi e delle specie. I bambini devono risolvere gli indizi per trovare i "tesori" nascosti.
  3. Giochi di ruolo: assegniamo ai bambini i ruoli di diversi animali o piante e simulare un ecosistema in classe. Questo può aiutare a comprendere le interazioni tra le specie e l'importanza della biodiversità.

Percorsi

Andiamo nel giardino della scuola o al parco per scoprire quanti piccoli ecosistemi esistono intorno a noi: una siepe ha bisogno di acqua per essere rigogliosa e per ospitare vermetti, che poi nutriranno uccelli, e fiori che serviranno agli insetti impollinatori e via così, all'infinito per guardare oltre la siepe e scoprire, con stupore, che tutto è collegato!

  • 3Bee offre un percorso didattico gratuito per le scuole diviso in 9 moduli, pensato per accompagnare la classe per tutto l'anno scolastico

Schede didattiche

Su Internet troviamo diverse schede didattiche sull'ambiente: spieghiamo cos'è un habitat, un ecosistema, invitiamo i bambini a riconoscerne gli abitanti.

Sul sito di Maestra Mary troviamo tante schede sull'ambiente e le api, come questa in pdf.

  • Il WWF mette a disposizione un dettagliato dossier sulla biodiversità con schede ed esercizi da proporre in classe.

Fonti

gpt inread-altre-0

Articoli correlati

Ultimi articoli