Home Il bambino Nido, asilo e scuola

Bes, bisogni educativi speciali: cosa sono e cosa prevede la legge

di Francesca Capriati - 07.09.2022 Scrivici

bes-bisogni-educativi-speciali
Fonte: shutterstock
Bes, bisogni educativi speciali: cosa sono, chi certifica i bes e quali sono le categorie dei bisogni educativi speciali e dsa. In cosa consiste il Bes

Bes bisogni educativi speciali

Come dichiara il Ministero dell'Istruzione, ogni alunno, con continuità o per determinati periodi, può manifestare i Bes, Bisogni Educativi Speciali per motivi fisici, biologici, fisiologici o anche per motivi psicologici, sociali, rispetto ai quali è necessario che le scuole offrano adeguata e personalizzata risposta. Ma chi certifica i Bes, cosa sono e cosa prevede la legge?

In questo articolo

Bisogni educativi speciali e inclusione

Per alcuni bambini il processo di apprendimento e il percorso scolastico possono risultare particolarmente complessi e difficili: un percorso ad ostacoli che non consente una vera inclusione.

Nel 2012 la Direttiva ministeriale del 27 dicembre elencava gli "Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l'inclusione scolastica", e introduceva il riconoscimento di esigenze didattiche particolari per alunni con difficoltà di apprendimento dovute a cause familiari, socio-ambientali o culturali. L'obiettivo resta sempre l'inclusione scolastica e in quest'ottica per gli alunni Bes è possibile elaborare, proprio come accade per gli alunni con Dsa, un Piano Didattico Personalizzato (PDP).

Bes categorie

Tre le categorie nelle quali rientrano i Bisogni Educativi Speciali:

  • Disabilità (L.104/1992)
  • Disturbi evolutivi specifici (come DSA, deficit di attenzione e iperattività L. 53/2003 e 170/2010);
  • Disturbi legati a fattori socio-economici, linguistici e culturali (BES in senso stretto - L. 53/2003).

Chi certifica i Bes?

I Bes non vengono certificati. A differenza dei Disturbi di Apprendimento, i Bisogni educativi speciali vengono identificati dalla scuola, nella figura del Consiglio di Classe, che dopo aver verificato i progressi nell'apprendimento, nel comportamento e nell'inserimento nell'ambiente scolastico del bambino, redige una relazione ed eventualmente propone un Piano Didattico Personalizzato.

C'è da dire che in molti casi i genitori di un bambino che manifesta difficoltà a scuola spesso si rivolgono allo specialista sospettando un Dsa. In caso di diagnosi positiva il neuropsichiatra rilascerà un certificato - ad esempio per la dislessia il codice è F81.0 (ICD-10) - mentre se non dovesse emergere alcun Dsa lo specialista segnerà solo con la sigla "bes".

Significa che lo studete non ha un vero e proprio Disturbo dell'apprendimento ma delle fragilità che andranno affrontate e probabilmente risolte con un approccio scolastico personalizzato.

Bes e Dsa

I disturbi specifici dell'apprendimento rappresentano una sottocategoria dei Bes: in altre parole un bambino può manifestare difficoltà nell'apprendimento e in ambito scolastico e un adeguato iter diagnostico evidenzierà eventualmente una dislessia, disgrafia o un altro Dsa. 

I Bes, come abbiamo detto, non sono il risultato di una diagnosi medica ma di una valutazione fatta dai docenti: di fronte ad una difficoltà da parte dello studente, che può essere anche temporanea (magari legata a difficoltà familiari o personali) i docenti possono elaborare un piano personalizzato.

Alcuni esempi di Bes:

  • alunni stranieri;
  • deficit fisici e psicologici;
  • disturbi dell'apprendimento.

Domande e risposte

Quali sono le categorie dei BES?

Tre le categorie individuate dal Miur:

  • disabilità;
  • disturbi evolutivi specifici;
  • svantaggio socioeconomico, linguistico, culturale.

In che cosa consiste il BES?

Con il termine Bes vengono indicate tutte quelle condizioni di difficoltà che possono incidere sugli apprendimenti e sull’andamento scolastico.

L'autismo rientra nei Bes?

L'autismo rientra nella categoria dei DVA (DiVersamente Abili) ed è una sottocategoria dei Bes.

gpt inread-altre-0

articoli correlati