Home Il bambino Malattie

Come rafforzare il sistema immunitario contro il Covid-19 in vista della primavera

di Elena Cioppi - 05.02.2021 Scrivici

sistema-immunitario-bambini
Fonte: shutterstock
Sistema immunitario e Covid-19, come rafforzarlo in vista della primavera con dieta e buone abitudini per migliorare la situazione contro le malattie virali?

La primavera sta per fare capolino, portando con sé il tradizionale cambio di stagione che spesso impatta molto su umore e benessere fisico di adulti e bambini. Nell'anno del Covid-19 poi prevenire le malattie e rafforzare il sistema immunitario è diventato fondamentale per evitare di incappare in malattie di tipo virale (a cui il Sars CoV-2 appartiene). Il dottor Massimo Spattini, nel suo libro "La Dieta Antivirus" (Edizioni Lswr), ha cercato di approfondire il legame tra sistema immunitario e Covid-19, per impostare buone abitudini soprattutto in vista della bella stagione. Ecco quindi i consigli per rafforzare le difese immunitarie del dottor Spattini, che si possono integrare anche nella routine dei più piccoli.

Sistema immunitario e Covid-19, rafforzarlo in vista della primavera

Il dottor Massimo Spattini ha pensato il libro come un alleato contro le cattive abitudini acquisite nell'anno della pandemia: quello in cui lo smart working e la forzata immobilità domestica l'hanno fatta da padrone, per intenderci. Un sistema immunitario forte può però aiutare a combattere molte malattie virali con un'arma in più: una sorta di potenziamento che si porta avanti quotidianamente con la giusta alimentazione e allenamento per gli adulti (e movimento e aria aperta per i bambini).

Ecco dunque i consigli dell'esperto per prepararsi alla primavera anche da questo importante punto di vista.

Dieta Detox e bilanciata 

Che non vuol dire privarsi di tutto, ma semplicemente prediligere una dieta sana con prodotti freschi, di stagione e possibilmente biologici. A marzo e ad aprile sugli scaffali della frutta e verdura compariranno infatti  broccoli, cavoli e cavolini di Bruxelles che sono ricchi di sulforafano, una molecola eclettica dalle proprietà antinfiammatorie, antitumorali e stimolanti per il nostro sistema immunitario. Per non parlare degli agrumi, ricchi di Vitamina C, scudo contro malattie e infezioni. Secondo l'esperto, "per usufruire al massimo dei benefici degli agrumi, quando possibile, bisognerebbe mangiarne la buccia: in quella del limone biologico ad esempio ci sono tantissimi flavonoidi, sostanza dall'azione potente sul nostro organismo perché lo depura, gli offre marcate azioni antiossidanti e contrasta l'invecchiamento cellulare". Ai piccoli si possono offrire le mele, che hanno un'azione depurativa, ipoglicemizzante, idratante dell'intero organismo. E aiutano i grandi a tenere a bada i livelli di colesterolo.

A tutta idratazione

Bere tanta acqua fa bene in ogni stagione, ma aumentarne gradualmente l'apporto, secondo il dottor Spattini, dà una sferzata di energia al sistema immunitario. L'acqua infatti ci idrata anche a livello cellulare (pelle compresa), aiuta a combattere la stitichezza, a diluire ed espellere le sostanze tossiche assunte con gli alimenti. L'acqua è importante per i bambini allo stesso modo: tra le altre cose ha benefici sul metabolismo, sull'elasticità della pelle e delle mucose e favorisce una corretta temperatura corporea.

Attività fisica al primo posto

Associare a una dieta sana e bilanciata l'attività fisica è fondamentale. Secondo Spattini "non è necessario fare troppa fatica con chissà quali esercizi. È sufficiente iniziare a muoversi più di quanto si stia facendo attualmente per godere dei primi benefici su muscoli, cuore, polmoni e umore". Cosa si può fare, ad esempio? "Iniziare a salire le scale, ad andare a piedi a lavoro e a fare la spesa, ad alziamoci più volte dalla sedia, ad utilizzare le bottiglie di acqua per fare qualche esercizio per le braccia e pian piano
avremo voglia di fare sempre di più. Se possibile, esercitiamoci sotto la luce diretta del sole in modo da catturarne i raggi e stimolare la produzione di vitamina D, necessaria per la produzione di ormoni steroidei, benefica per le ossa e indispensabile per un sistema immunitario efficiente". Questo vale per gli adulti, mentre i bambini possono fare sport in casa e fuori con i grandi in piena libertà di movimento.

gpt inread-altre-0

articoli correlati