Home Il bambino Malattie

L'Oms segnala un aumento dei casi di morbillo in Europa

di Redazione PianetaMamma - 29.08.2019 Scrivici

l-oms-segnala-un-aumento-dei-casi-di-morbillo-in-europa
Fonte: Shutterstock
Sarebbero 90 mila i casi registrati da inizio 2019, più del doppio del 2018, secondo il rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

Emergenza morbillo in Europa

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha lanciato una nuova allerta sull'emergenza morbillo in Europa come leggiamo sul sito dell'Ansa.

Sarebbero 90 mila i casi registrati da inizio 2019, più del doppio del 2018 e con 37 morti. Questi i risultati dell'ultimo rapporto Oms, che ha chiesto ai governi di intensificare le campagne di vaccinazione. Anche nel resto del mondo la situazione è da tenere sotto controllo: il numero dei casi sarebbe infatti aumentato del 300% nel primo semestre del 2019.

La malattia sembra essere ricomparsa in quattro Paesi: Regno Unito, Grecia, Repubblica Ceca e Albania, in sui era stata inserita tra le malattie "eliminate". Dall'inizio dell'anno il 78% dei casi è stato riscontrato in 4 focolai di contagio: Kazakistan, Georgia, Russia e Ucraina, che da sola ne registra il 60%.

Il morbillo è endemico in 12 Paesi europei, tra cui Italia, Francia e Germania, dove la vaccinazione diventerà obbligatoria da marzo 2020. Austria e Svizzera hanno, invece, avuto accesso allo status di "eliminazione" dopo aver dimostrato l'interruzione della trasmissione da almeno 36 mesi, entrando a far parte del gruppo dei 35 Paesi dichiarati liberi dal morbillo.

L'OMS avrebbe inoltre segnalato che nel mondo viene segnalato meno di un caso su 10, quindi l'epidemia potrebbe essere ben più estesa rispetto alle statistiche ufficiali.

Il morbillo è tra le malattie più infettive, si diffonde principalmente attraverso tosse e starnuti ma è prevenibile con due dosi di vaccino. "Se un'elevata copertura immunitaria non viene raggiunta e sostenuta, sia i bambini che gli adulti soffriranno inutilmente e alcuni moriranno tragicamente", ha dichiarato Guenter Pfaff, presidente del comitato di esperti dell'Oms sul morbillo in Europa.

gpt inread-altre-0

articoli correlati