Home Il bambino Malattie

Labbro leporino: cos'è la palatoschisi, la malformazione congenita della figlia di Gianluca Vacchi

di Francesca Capriati - 25.05.2022 Scrivici

labbro-leporino-cos-e-la-palatoschisi
Fonte: shutterstock
Labbro leporino: cos'è la palatoschisi? Si tratta di una malformazione congenita: a cosa è dovuta, quali sono le conseguenze e cosa fare

Labbro leporino e palatoschisi

Il labbro leporino è una malformazione congenita che stiamo imparando a conoscere meglio leggendo anche la testimonianza di Gianluca Vacchi. Sua figlia Blu Jerusalema, infatti, è nata due anni fa proprio con la labiopalatoschisi: come spiegano gli esperti dell'Ospedale Bambin Gesù, una malformazione congenita caratterizzata da un'interruzione (schisi) del labbro superiore, della gengiva e del palato, caratterizzata da una comunicazione diretta tra naso e bocca. Ma vediamo perché può capitare e come si interviene.

In questo articolo

A cosa è dovuta la palatoschisi?

La palatoschisi, come dicevamo, si verifica quando un bambino nasce con un'apertura (una fessura) nel palato che lascia un buco tra il naso e la bocca.

L'apertura può:

  • essere solo nella parte posteriore del palato (il palato molle)
  • estendersi nella parte anteriore del palato dietro le gengive (il palato duro)

A volte l'apertura nel palato può essere collegata con un'apertura nelle gengive e nel labbro (labbro leporino e palato).
Quindi un bambino che ha una schisi può avere:

  • solo la palatoschisi
  • solo il labbro leporino
  • sia il labbro leporino che una palatoschisi.

Le cause non sono ancora chiare: potrebbero esserci fattori ereditari, oppure il maggiore rischio potrebbe essere collegato all'assunzione di alcuni farmaci durnate la gravidanza o all'esposizione a sostanze chimiche o alcolici in epoca prenatale o, ancora, ad una carenza di particolari nutrienti nei nove mesi.

Ciò che accade è che, tra la sesta e la decima settimana di gravidanza, si verifica una anomalia nella normale fusione di ossa e tessuti del palato, mascella e naso.

Il labbro leporino si vede dall'ecografia?

E' certamente possibile diagnosticare questa malformazione già in epoca prenatale, nel secondo trimestre di gravidanza, grazie alle moderne tecniche di ecografia. 

Labbro leporino conseguenze

Un bambino con palatoschisi a volte può avere altri problemi di salute, come ad esempio:

  • problemi di respirazione
  • frequenti infezioni alle orecchie
  • problemi di alimentazione
  • perdita dell'udito
  • problemi agli occhi
  • difficoltà di linguaggio.

Senza considerare e difficoltà dal punto di vista sociale: si tratta di una malformazione che crea problemi di autostima e spesso impedisce una normale e serena vita sociale.

Come risolvere la palatoschisi?

Labioschisi e palatoschisi possono essere risolti con un intervento chirurgico. Si tratta di un intervento che viene solitamente eseguito a partire dai 3 mesi.

Nel frattempo, però, è indispensabile farsi aiutare dallo specialista per garantire al bambino una corretta alimentazione: si può allattare al seno con l'aiuto di un consulente oppure si può far ricorso a dei biberon speciali.

Al tempo stesso, anche dopo l'operazione, bisognerà seguire alcuni accorgimenti:

  • monitorare lo sviluppo dell'udito; 
  • seguire lo sviluppo dei denti e l'igiene orale (potrebbe essere necessario l'uso di un apparecchio);
  • valutare lo sviluppo del linguaggio ed eventualmente chiedere aiuto ad un logopedista.

La prognosi, comunque, è buona e i bambini che vengono adeguatamente trattati possono condurre una vita normale. Ne sono la prova anche i tanti personaggi famosi che sono nati con il labbro leporino e con la palatoschisi, come:

  • Joaquin Phoenix
  • Stacy Keach
  • Cheech Marin
  • Jesse Jackson
gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati