Home Il bambino Igiene

Massaggi per bambini con oli fatti in casa: ecco come farli

di Redazione PianetaMamma - 05.04.2013 Scrivici

il-massaggio-ai-bambini
Colichette, incubi, dentizione e molti altri piccoli disturbi. Come curarli con il massaggio e gli oli fatti in casa

Il tuo bambino è stitico, soffre di coliche, di dolori legati alla dentizione?
Perchè non provare a risolvere il problema con un massaggio?


LEGGI ANCHE: IL MASSAGGIO BIOENERGETICO SUI NEONATI


Esistono alcuni ingredienti che possono dar vita ad oli da massaggio adatti per ogni esigenza e che possono essere realizzati a casa propria.
L'importante è dosare correttamente le sostanze e usare qualche precauzione in più sui neonati.
Chiedere sempre al pediatra prima di iniziare ed evitare di usare oli essenziali su un neonato che soffre di allergia.


LEGGI ANCHE: LE ORIGINI DEL BABY MASSAGE, DOLCI COCCOLE PER I NEONATI


Ad esempio un olio con camomilla e chiodi di garofano può lenire i dolori e il fastidio causato dalla dentizione: basta massaggiare delicatamente le gengive con un dito più volte al giorno (LEGGI); l'olio con lavanda e arancio amaro è ottimo per calmare un bimbo un po' irritato o nervoso (LEGGI); nocciola, legno e dragoncello sono gli ingredienti ad hoc se il bebè soffre di stitichezza (LEGGI).

E ancora, un olio con tea tree e mandorle dolci è ottimo per lenire il dolore di una ferita e favorire la cicatrizzazione (LEGGI), mentre un massaggio con un olio con pino della Patagonia a due gocce di olio vegetale di macadamia prima di mettere il bambino a letto riesce ad aiutarlo a combattere gli incubi (LEGGI).

gpt inread-altre-0

articoli correlati