Home Il bambino Giocare e crescere

Quali giochi ed esercizi scegliere per avvicinare i bambini allo yoga

di Elena Berti - 21.06.2022 Scrivici

bambini-e-yoga
Fonte: shutterstock
Yoga per bambini, giochi ed esercizi per avvicinare i piccoli alla pratica, in maniera divertente ma anche con benefici per mente e corpo

Yoga per bambini, giochi ed esercizi

Il 21 giugno si celebra la Giornata Internazionale dello Yoga, una disciplina che ormai ha conquistato davvero tutti, grandi e piccini. Oggi ci concentriamo sullo yoga per bambini, giochi ed esercizi da fare coi proprio figli per avvicinarli alla pratica!

In questo articolo

Yoga per bambini, giochi ed esercizi per appassionarli

Lo yoga per bambini è un'ottima attività che fa bene a molti aspetti, nell'età adulta come nell'infanzia. Da grandi aiuta ad alleviare lo stress, mantiene in forma, aiuta a scaricare tossine e migliora anche la salute, per esempio i sintomi mestruali oppure quelli della menopausa

Da bambini, i benefici sono gli stessi, e anzi pare che lo yoga abbia effetti positivi anche su alcune neurodivergenze, come l'iperattività. Ma come si possono far appassionare dei piccoli che faticano a concentrarsi? Innanzitutto bisogna dimenticare l'idea che lo yoga sia meditazione e basta! Esistono tantissimi stili e ognuno può trovare il suo. Detto questo, quando si parla di yoga per bambini giochi ed esercizi si mescolano per farli divertire, per un risultato assicurato!

Che giochi si possono fare coi bambini quando si fa yoga

Lo yoga per bambini è soprattutto gioco, o almeno passa come tale: in questo modo i piccoli si avvicinano alla disciplina in maniera graduale, scoprendone i benefici. Spesso le lezioni sono infatti tenute da insegnanti che puntano sulla narrazione: l'insegnante può raccontare una favola i cui protagonisti sono gli animali, per esempio, e via via guidare i bimbi verso le asana di quegli animali. E spesso insieme a questo tipo di attività vengono inseriti i giochi. 

I giochi funzionano ancora meglio se c'è della musica: la musica è utile per esempio per fare un gioco della sedia che, invece della sedia, usa i tappetini. Come funziona? Quando la musica si ferma, bisogna trovarsi su un tappetino in una posizione precisa.

Un altro gioco che piace molto ai bambini è quello di imitare le asana: se praticate yoga, proponete questo gioco a vostro figlio per condividere un momento insieme, e cronometrate i suoi progressi! 

Per avere altre idee, potete guardare questo video che propone diversi giochi da fare coi bambini durante le lezioni di yoga

Esercizi yoga facili per bambini

Veniamo invece alla pratica vera e propria. Non tutte le asana sono semplici per i bambini, che ancora non hanno la coordinazione giusta e possono faticare a capirle. Scegliete quindi posizioni che non siano soltanto alla loro portata, ma che rappresentino un vero e proprio esercizio

Potete infatti proporre alcuni esercizi per la mente, particolarmente utili quando il bambino è stanco o agitato e ha difficoltà a concentrarsi. Uno degli esercizi yoga principali per tornare concentrati ma anche per calmarsi è quello del respiro

Il respiro può poi essere allenato con esercizi specifici, come quello con le palline da ping pong, che vengono mosse attraverso il respiro quando i bambini, in coppia, si stendono a pancia in giù, con la faccia l'una di fronte all'altra, e si passano la palla. Un altro esercizio che allena la respirazione è quello del mare: tappandosi le orecchie con le dita e respirando, sembra di sentire le onde del mare!

Infine, lo yoga per bambini è utile anche per rilassarsi grazie non solo alla pratica ma anche a esercizi specifici. Per farlo, prendete ispirazione da shavasana, la posizione del cadavere, cioè l'asana che chiude la pratica yoga e che è spesso guidata dall'insegnante. Basta che il bambino si stenda, si rilassi completamente, lasci andare i muscoli e ascolti la vostra voce che lo guida verso qualcosa di piacevole. 

Lo yoga per bambini non è solo meditazione, ma anche giochi divertenti ed esercizi che aiutano mente e corpo: vale la pena provare per tutti i benefici che può avere sul sonno, sul rendimento scolastico e sulla salute!

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati