Home Il bambino Giocare e crescere

Viaggio nella luna, con JekoLab imparare è un’avventura fantastica

di Barbara Leone - 10.12.2012 Scrivici

viaggio-nella-luna
Jekolab presenta una nuova storia, ambientata nello spazio, per omaggiare due icone della fantascienza e del cinema ed offre, per Natale, alcune App gratis per 3 giorni

JekoLab

, specializzata nella creazione di applicazioni digitali educative rivolte all’infanzia, in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Torino lancia

Viaggio nella Luna

, racconto interattivo per bambini dai 6 in su. Disponibile in italiano, inglese, francese, spagnolo e cinese, l’applicazione funziona su

iPad, iPhone e iPod

Touch. E per festeggiare il Natale, i giorni

11, 12 e 13 dicembre

sarà possibile scaricare gratuitamente alcune applicazioni delle sue tre collane.

LEGGI ANCHE: Jekkolab lancia l'App Talking Jeko

Traendo

spunto dal romanzo di Jules Verne Dalla terra alla luna e da Viaggio nella Luna, storico film di George Méliès

, JekoLab racconta una nuova avventura, questa volta ambientata nello spazio, per omaggiare due icone della fantascienza e del cinema. Una

nuova storia interattiva

che, ancora una volta, unisce gioco e narrazione: inclinando l’iPhone o l’iPad i piccoli utenti, schivando gli ostacoli, possono condurre il razzo spaziale verso la luna, aiutare l’equipaggio a mettersi in salvo e far cantare l’esercito dei seleniti.

«

Vista l’attenzione verso i romanzi verniani e i racconti fantastici, che ancora oggi l’editoria propone ai giovani lettori e non solo, abbiamo scelto di dare vita a una storia che traesse spunto dai sorprendenti racconti di aria, acqua e fuoco del celebre autore francese, cercando di coglierne il genio e l’ingenuo, l’inesauribile fantasia, la vena umoristica e la perfetta caratterizzazione dei personaggi, che fanno dei viaggi straordinari un capolavoro immutato nel tempo

», racconta

Silvia Carbotti, responsabile creativa di JekoLab

.

Per andare incontro alle

esigenze dei bambini più “grandicelli”

, JekoLab introduce un maggior livello di interattività con due mini giochi che sfruttano il valore aggiunto del touchscreen e della gravità: muovi il razzo evitando gli ostacoli per raggiungere la luna, metti in salvo l’equipaggio e fai decollare il siluro!

Non solo racconto fantastico ma anche tanta avventura e scoperta

: grazie ad una speciale lente di ingrandimento guarda all'interno del razzo spaziale l’interno dell’abitacolo con la sala macchine e il magazzino, ammira la superficie lunare con le sue grotte e i suoi fiori giganteschi, ed esplora il cielo con un binocolo svelando il volto della terra, visto dalla luna.

LEGGI ANCHE: Biancaneve e i 7 nani: l'App educativa di Jekolab

«

I protagonisti della fiaba si chiamano Asimov e Well, come i due famosi scrittori del genere, e August e Louis sono la "parodia" dei fratelli Lumière: abbiamo voluto aggiungere, all'interno della fiaba, alcune citazioni della fantascienza e del cinema

»,

prosegue Silvia Carbotti

. «

Così, insieme ai bambini, si divertiranno anche i genitori più “geek”!

»

E ancora spazio alle lingue, con la

possibilità di ascoltare la fiaba in italiano, inglese, francese, spagnolo e cinese

combinando il testo scritto con lo speakeraggio. Viaggio sulla Luna è scaricabile da AppStore al prezzo di 3,59 euro.

Guarda il video:

gpt inread-altre-0

articoli correlati