gpt
gpt
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt
1 5

13 tradizioni per le feste di compleanno da copiare subito

/pictures/2018/06/14/13-tradizioni-per-le-feste-di-compleanno-da-copiare-subito-1702622732[1226]x[510]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros-0

Il compleanno è un giorno speciale per i bambini e ogni mamma cerca di organizzare una giornata indimenticabile per i suoi figli. Ecco alcune tradizioni per le feste di compleanno da copiare subito

Tradizioni per le feste di compleanno

Il compleanno è un giorno molto speciale, e a cui noi mamme dedichiamo tanto tempo ed energie: iniziamo a pensarci un mese prima o più, con l’intento di organizzare una giornata indimenticabile per il nostro bambino. Non solo ci improvvisiamo event-planner, ma facciamo in modo che quel giorno sia fantastico dall’inizio alla fine, concedendo ciò che normalmente è “vietato” e cercando di mostrare ai nostri bambini tutto il nostro affetto. Ma se siete a caccia di idee originali, e che nella maggior parte dei casi richiedono zero budget e non troppa fatica, siete nel posto giusto: abbiamo scovato online alcune tradizioni fantastiche per il giorno del compleanno, e che vorrete copiare subito.

Compleanno Bambini
  • #1 Fare l’intervista di compleanno

Ogni membro della famiglia (e magari anche gli amici più stretti), ha il compito di scrivere una o più domande che vorrebbe fare al festeggiato. Il giorno del compleanno, si organizza una divertente intervista che viene filmata. Immaginate di guardarla tra dieci anni… o anche solo il prossimo compleanno!

  • #2 Regalare il nostro giocattolo preferito di quando eravamo piccole

Tutte noi il giorno del compleanno facciamo del nostro meglio per accontentare i nostri bambini, acquistando per loro il gioco che più desiderano e aspettano. Ma se volete fare in più un regalo che sia davvero unico, tornate nella casa dove siete cresciute e andate a caccia dei vostri vecchi giocattoli. Probabilmente i vostri genitori avranno conservato solo quelli che amavate di più: sceglietene uno e impacchettatelo per il vostro bimbo. Per lui avrà un significato del tutto speciale e non vorrà più separarsene.

  • #3 Scegliere il menu della cena… in completa libertà

Come dicevamo, il compleanno è il giorno in cui tutto è concesso… o quasi ;-). Insomma, dipingere le pareti di casa magari no, ma cosa ne dite del menu della cena? Probabilmente significherà cibarsi solo di gelato, o di patatine fritte, o entrambi, ma in fondo, per una volta non ci ucciderà :-)

  • #4 Tirare fuori l’album di fotografie

Il giorno del compleanno o la sera prima, è bello ricordare la vita del nostro bambino dalla nascita in poi! Sediamoci tutti sul divano e sfogliamo un album di fotografie (o, se non lo abbiamo, guardiamole al pc), o magari creiamo per l’occasione un libro di ricordi: può anche trattarsi degli avvenimenti dell’ultimo anno, e anche questo può diventare una bella tradizione. I bambini di solito adorano risentire il racconto della loro nascita e delle prodezze di quando erano piccoli.

  • #5 Piantare un albero ad ogni compleanno

Ha un grande significato ed aiuta l’ambiente: se avete un giardino o un terrazzo, e soprattutto il pollice verde ;-), una bellissima tradizione da copiare è quella di piantare un albero, o anche solo una piantina, ad ogni compleanno dei bambini.

  • #6 Invitare gli ospiti a scrivere qualcosa sul festeggiato

Solo regali acquistati? No, grazie. Ci sono alcune persone che non hanno l’abitudine di scrivere allegare al dono un biglietto di auguri, per mancanza di tempo o anche, semplicemente, perchè non ci pensano. Allora, durante la festa, invitiamo gli ospiti a scrivere su dei bigliettini qualcosa sul nostro bambino, poi mettiamo tutto in un vaso e facciamoglieli leggere - o leggiamoglieli noi se è ancora troppo piccolo. Questo sì che è un regalo da conservare!

  • #7 Mettere una letterina sotto il cuscino durante la notte

E il nostro, di bigliettino? Una bella idea è metterlo sotto il cuscino del bimbo, mentre dorme, di modo che abbia un risveglio dolcissimo. Se vogliamo strafare, decoriamo anche la porta della sua cameretta con palloncini, stelle filanti e ghirlande.

  • #8 La fata dei palloncini

Abbiamo letto che in America una tradizione abbastanza diffusa è che, la notte prima del compleanno, arrivi la fata dei palloncini! La fata posiziona una busta piena di palloncini gonfi sopra lo stipite della porta, in modo che il bambino sia investito da una pioggia di palloncini appena la apre. Oppure, la fata dissemina palloncini colorati nella cameretta mentre lui dorme.

  • #9 Fare una playlist (e una colazione speciale)

Questa è una tradizione che possono facilmente copiare anche le mamme che non hanno mai tempo! Ce ne vuole infatti pochissimo per creare una playlist delle canzoni preferite del vostro bambino, o magari quelle legate a momenti speciali. Fategliela ascoltare fin dal mattino, durante la colazione: quella e una candelina accesa gli faranno iniziare la giornata nel migliore dei modi. Se potete, alzatevi un poco prima e preparate i pancake, oppure andate a prendere in panetteria le brioches appena sfornate: lo farete sentire davvero al centro dell’universo, almeno per un giorno: ogni tanto ci vuole!

  • #10 La caccia al tesoro

Non possiamo non ricordare in questo articolo una delle tradizioni più divertenti, e anche più diffuse, del compleanno, ovvero la caccia al tesoro! Ci vuole un po’ di tempo e lo spazio sufficiente per organizzarla, ma è una delle attività più amate dai bambini.

  • #11 Fare spazio ai nuovi giochi donando i vecchi

Ad ogni compleanno cogliamo l’occasione per fare, insieme ai bambini, un bel repulisti dei vecchi giocattoli, ora rimpiazzati dai nuovi. Lo scopo è naturalmente donare quelli vecchi, quando ancora in buono stato e funzionanti, ai bambini meno fortunati, insegnando così l’altruismo e la solidarietà.

  • #12 Creare il calendario del compleanno

La maggior parte dei bambini non sta nella pelle all’idea di festeggiare il proprio compleanno, e nelle settimane precedenti non fa che chiedere quanti giorni mancano. Allora possiamo creare un calendario del compleanno, dove segnare i giorni che mancano e magari creare per ogni giorno una piccola tasca dove mettere una caramella o un bigliettino.

  • #13 Scrivere una lettera ogni anno

Un’altra tradizione poetica e bellissima è scrivere una lettera al bambino per ogni compleanno: a differenza di giochi e vestiti di cui probabilmente si dimenticherà, questo è davvero un regalo per la vita. Quando sarà grande, avrà una scatola piena di lettere che gli ricorderanno quanto è stato amato e quanto è stata bella e ricca di affetto la sua infanzia. Voi non vorreste una scatola così?

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt