Home Il bambino Giocare e crescere

Festa dell'albero, idee creative per far amare la natura ai bambini

di Elena Cioppi - 20.11.2020 Scrivici

bambini-e-natura
Fonte: shutterstock
Natura e bambini, come avvicinarli in modo creativo per celebrare la Festa dell'albero e godere insieme del tempo all'aria aperta.

Ogni anno, il 21 novembre, Legambiente invita a celebrare la Festa dell'albero, un'ottima ricorrenza per educare i bambini al rispetto dell'ambiente. L'idea di Legambiente punta ad attirare l'attenzione di tutti sugli alberi, cuore pulsante del benessere non solo per l'ambiente ma anche per l'essere umano che vi si trova immerso. Gli alberi infatti, grazie alla silvoterapia, sono una fonte di benefici incredibile. Ma come avvicinare natura e bambini in modo ludico, senza forzarli a un rapporto che, se sono troppo piccoli, ancora non si sentono pronti a sviluppare? I benefici degli spazi verdi sui bambini sono innegabili, qui ci sono tanti modi creativi per ricambiare l'amore che gli alberi hanno nei confronti degli esseri umani. 

Cos'è la Festa dell'Albero?

La Festa dell'Albero (o Giornata Nazionale degli alberi) è una ricorrenzza fortemente voluta da Legambiente per sensibilizzare sul tema dell'importanza degli alberi. Il progetto per la Festa dell'Albero 2020 prevede una piccola attività da fare in casa o in giardino, che si chiama #VasiComunicanti: si piante un seme, ci si fa un selfie e lo si condivide con gli amici sui social, per diffondere la cultura dell'ambiente in modo virale. C'è anche in regalo un e-book gratuito che si chiama Alla scoperta della biodiversità, da scaricare facilmente sul sito.

In questo articolo

Natura e bambini, idee per avvicinare i piccoli agli alberi

Adottare un albero

Un modo per avvicinare i bambini alla natura e celebrare degnamente la Festa dell'albero è insegnargli il valore della natura e di ogni singolo arbusto...adottandone uno. Servizi online e certificati come Treedom permettono di piantare o regalare un albero con pochi click in qualsiasi parte del mondo, con tanto di mappa per individuarlo e vederlo crescere. Un modo carino per coinvolgere i bambini, per educarli al rispetto dell'ambiente e anche ai rischi dell'inquinamento.

Disegnare l'albero delle stagioni

Soprattutto con i bambini più piccoli, giocare a rappresentare le cose della natura è l'arma vincente per aiutarli a interorizzare certi concetti. Una bellissima idea per cogliere in pieno le potenzialità di un albero è creare quello delle quattro stagioni, con le foglie e i colori che cambiano e si evolvono. 

Ecco il tutorial:

Sognare con le case sull'albero

Cosac'è di più bello che conoscere gli alberi vivendoci dentro? Insieme alle tende per bambini da gioco, quello di nascondersi in una casa al riparo da foglie e fronde è forse il sogno a occhi aperti più quotato. Anche se non si ha il giardino e la casa sull'albero è un desiderio difficile da realizzare, si può sempre fantasticare su quelle più belle, sparse per il mondo. Le ha individuate Pitchup.com, piattaforma di instant booking per vacanze in campeggio e villaggi turistici. Ecco le più belle e dove si trovano.

bambini-e-natura-case-sull-albero

La casa sull'albero di Bonamanzi Game Reserve a Hluhluwe – Sudafrica

Fonte: photo-courtesy
bambini-e-natura-case-sull-albero

La casa sull'albero a Domaine de Chaligny a Saint-Hilaire-en-Morvan – Francia

Fonte: photo-courtesy

Le case sull'albero per sognare, come quelle di Domaine de Chaligny a Saint-Hilaire-en-Morvan in Francia oppure la bellissima casa nel Bonamanzi Game Reserve a Hluhluwe in Sudafrica aiutano i bambini a sognare posti lontani, a immaginare non solo mondi possibili ma anche esistenti e non solo fantastici. Con grandi protagonisti gli alberi, che accolgono, aiutano, sostengono e respirano anche per noi.

Cosa vuol dire quando un bambino disegna un albero

Sensibilizzare i bambini all'esistenza e all'importanza degli alberi è importante e non solo nel giorno della festa che li celebra ogni novembre. Ma i bambini nella natura sono immersi sin da piccoli, quindi in realtà conoscono bene il grande potere di tutto ciò che vi si trova. E spesso rendono ciò che hanno visto protagonisti dei loro disegni. Ma cosa vuol dire in psicologia quando il bambino disegna un albero? Il test dell'albero si rifà spesso al modo in cui il bambino vede se stesso. Il modo in cui disegna le radici, il tronco e la chioma tra le altre cose è emblematico di ciò che vive e prova, di come vede la vita. La chioma dell'albero, in particolare, rappresenta la capacità del bambino di immergersi nella natura e nella società. 

gpt inread-altre-0

articoli correlati