Home Il bambino Giocare e crescere

I Love Lego, i mattoncini colorati in mostra a Roma

di Francesca Demirgian - 20.01.2020 Scrivici

i-love-lego-i-mattoncini-colorati-in-mostra-a-roma
Fonte: Redazione
Ha inaugurato a Roma, lo scorso 24 dicembre, I Love Lego, una mostra dedicata a bambini e a tutti gli appassionati. Vere opere d'arte con i mattoncini più famosi del mondo

Mostra Lego a Roma

Il Natale dei bambini a Roma non è stato fatto solo di regali sotto l'albero, di luminarie, presepi e imponenti alberi in giro per la città, ma a celebrarlo è stata anche una mostra speciale, dedicata proprio alle famiglie.

Tanti mattoncini colorati hanno invaso Palazzo Bonaparte - già sede della mostra Impressionisti Segreti - e nuovo polo museale della Capitale, per dare vita ad I Love Lego

I Love Lego, tutto sulla mostra per bambini (e non solo)

Una mostra per bambini, per famiglie, ma anche per appassionati di tutte le età, al secondo piano di Palazzo Bonaparte.  Un gioco di colori e prospettive, spettacolari diorami e creazioni artistiche per staccare la spina 1 ora, 1 ora e mezza circa (questo più o meno il tempo di visita della mostra) e ammirare l'arte dei mattoncini in ridottissime dimensioni. 

In ogni sala ci sono una o due teche con all'interno vere e proprie opere d'arte. Mondi fantastici, futuristici o del passato, avventure in scala, realizzate con i mattoncini più famosi del mondo. Entrando da I Love Lego, si passa dai paesaggi medievali agli splendori dell'Antica Roma, con Augusto sulla quadriga e Foro romano riprodotto fedelmente. Si va dalla conquista dello spazio alla suggestiva riproduzione di un paesaggio artico, fino al sorprendente scenario della Liberazione.

I Love Lego, alla ricerca degli "intrusi"

C'è il passato, il presente e il futuro nelle riproduzioni di I Love Lego. Ci sono pirati, supereroi, personaggi leggendari e anche intrusi e criminali. La mostra Lego approdata a Roma, infatti, permette di giocare oltre che ammirare. In ogni sala c'è "Ugo Legozzi" un criminale da cercare e tanti supereroi, personaggi dei cartoni, delle saghe più famose da scovare in quegli ambienti così minuziosamente ricostruiti e progettati da RomaBrick, uno dei LUG (Lego® User Group) più antichi d’Europa.

Leggende sul muro vi daranno, in ogni sala, le indicazioni per giocare: il divertimento è assicurato, dall'inizio alla fine, per grandi e piccini.

Se amate i personaggi Lego di tutti i tempi, resterete a bocca aperta entrando nella sala in cui le pareti sono completamente ricoperte di piccoli pupazzetti, di tutti i tempi, di tutte le dimensioni. Dai grandi classici ai personaggi di film, cartoni, fumetti. Ci sono i supereroi Marvel, i protagonisti dei film Disney e sfilze di pompieri, poliziotti, addetti ai lavori, amati dai bambini di tutti i tempi.

I quadri "Lego" di Stefano Bolcato

A fare capolino tra le diverse installazioni anche le tele ispirate ai grandi capolavori della storia dell’arte reinterpretati e trasformati in “uomini lego” dall’artista Stefano Bolcato il quale, unendo la sua passione per i LEGO e la sua arte, crea forme di assemblaggio ispirate in particolare modo dal “magnetismo” dei ritratti rinascimentali.

L’esposizione vanta l’eccezionale partnership con “Legolize”, pagina umoristica che crea installazioni comiche utilizzando proprio i LEGO.

La sala dei mattoncini

E da I Love Lego ci si diverte fino all'ultima sala, quella in cui ceste piene di piccoli mattoncini, di tutte le forme e di tutti i colori permettono a grandi e piccini di dare spazio alla creatività, inventando la loro opera d'arte, per poi fotografarla e postarla sui social. Non resta che tuffarsi in quel mare di mattoncini e liberare la fantasia...

I Love Lego è una mostra di Arthemisia, in collaborazione con RomaBrick. Sarà a Roma fino al prossimo 19 aprile 2020. Per informazioni su biglietti e orari, consultare il sito www.arthemisia.it
gpt inread-altre-0

articoli correlati