Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt
gpt
gpt
1 5

Le maschere di Carnevale fai da te per bambini più originali

/pictures/2016/01/15/le-maschere-fai-da-te-per-bambini-piu-belle-e-originali-1921291570[1647]x[688]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros-0

Invece di comprarle le mascherine quest'anno facciamole noi: ecco tante idee per delle maschere di Carnevale fai da te per bambini

Maschere di Carnevale fai da te per bambini

Realizzare delle maschere di Carnevale fai da te per bambini può essere un'attività spensierata e creativa che fa bene sia ai genitori che ai piccoli. Per i bambini mettersi all'opera con piccoli lavoretti e creazioni può essere rilassante e sedersi a lavorare con mamma o papà per creare maschere di Carnevale colorate e originali è un modo per trascorrere del tempo piacevole insieme e mettere a frutto la fantasia.

I bambini amano soprattutto le maschere degli animali, dei personaggi dei fumetti e dei cartoni animati preferiti, oppure di guerrieri e principesse.

Partendo da questo presupposto possiamo cercare in Rete nel mare delle proposte di tutorial e guide per realizzare le maschere quella che fa al caso nostro per dilettarci nella realizzazione di maschere di animali, guerrieri, personaggi dei fumetti oppure di una complessa e sofisticata maschera veneziana, da impreziosire con qualche perlina, glitter o brillantini per un effetto davvero sorprendente.

Infine, per i più esperti o per chi desidera impegnarsi in una creazione diversa dal solito, si può optare per una maschera tridimensionale.

gpt native-middle-foglia-ros-0

Maschere di Carnevale per bambini da colorare

Basta fare un giro in Rete per trovare una miriade di risorse che ci offrono maschere di Carnevale da stampare e colorare. Ancora più semplicemente si può cercare un disegno di Carnevale che raffiguri un personaggio amato e stamparlo, colorarlo a piacere e poi ritagliare all'interno di occhi e bocca. Basterà poi tagliare la sagoma del personaggio, fare due buchini ai lati del viso ed infilare un nastro o un cordoncino per indossare la maschera e il gioco è fatto.

Ecco qualche link:

Maschere di Carnevale per bambini da stampare

Stampare le maschere richiede, ovviamente, una stampante pronta all'uso. Se avete una stampante a colori potete anche sbizzarrirvi a ricercare una maschera già pronta:

  • Maestra Mary ci propone un template per una mascherina in formato base che può essere stampata e poi impreziosita come si preferisce, con dei colori oppure con strass, stoffa o altro;
  • anche qui trovate un'ampia selezione di disegni di Carnevale con tante maschere che coprono solo gli occhi oppure il viso intero;
  • una delle maschere per eccellenza: un simpatico pagliaccio.

Maschera di carta

Realizzare una maschera di carta è semplice e la rete può offrirci numerosi spunti, suggerimenti e risorse per creare una maschera di carta o cartoncino in casa. Basta cercare una sagoma base della maschera, stamparla e creare dei buchini all'altezza delle tempie dove far passare un nastro che chiuderà la maschera. Infine basta ritagliare nella zona degli occhi e della bocca.

  • Anna Clair del blog MammAcs, ci mostra in un pratico videotutorial come realizzare delle maschere di Carnevale da fare con i bambini che potranno personalizzarle utilizzando tutta la loro fantasia. Basta avere cartoncino, carta velina, matita, forbici, taglierino e carta adesiva trasparente per realizzare queste maschere che andranno, poi, decorate e colorate dai piccoli in base ai loro gusti.
  • E Anna Clair ci propone anche delle facilissime super colorate maschere fatte con i piatti di carta: bastano piatti di carta, fustella a cerchio, tempera, decorazioni, bastoncini per spiedino e colla a caldo, oltre che tutto il materiale necessario per decorare le maschere usando la fantasia, come perline, piume, pezzi di stoffa, paillettes e colori.

Maschere fai da te, novità 2018

Ogni anno arrivano in televisione o al cinema personaggi nuovi che diventano i preferiti dei nostri bambini. I gusti dei piccoli in fatto di costumi di Carnevale, quindi, cambiano anche in base alle novità televisive e per far contenti i nostri bimbi possiamo costruire per loro delle maschere dei loro personaggi preferiti. Quali sono le novità del 2018?

  • Ladybug: la maschera di Ladybug, la protagonista del nuovo cartone animato francese Miracolous, è facile da realizzare, basta stampare un modello di maschera base su cartoncino per poi colorarla di rosso a pois neri. Se vogliamo un template già pronto vi proponiamo quello della mamma di Fare Creare che propone una maschera di Ladybug da stampare a colori e anche il suo magico yo-yo;

In questo video un pratico tutorial per creare le maschere di Ladybug e Chat Noir

  • La maschera di Chat Noir è semplicissima: è un gatto nero quindi andrà bene una qualsiasi maschera base stampata in colore nero oppure colorata con pennelli o pennarelli.
  • Paw Patrol: le maschere dei Paw Patrol si trovano facilmente in rete, pronte per essere stampate a colori e ritagliate. Vi proponiamo un kit completo di tutti i personaggi trovato su Pinterest
  • PJ Masks – Superpigiamini: anche in questo caso le maschere dei nuovi supereroi dei nostri bambini si trovano facilmente in rete in template che vanno solo stampati e ritagliati. Se volete, invece, costruire una maschera perfetta in ogni dettaglio, Ann Clair Smith del blog Mammacs ha realizzato tutte e tre le maschere di Gattoboy, Gufetta e Geco seguendo pochi, semplici passaggi, utilizzando feltro, gomma crepla e cartoncino
Maschera di Carnevale di Gufetta | Video tutorial

Come fare una maschera di cartapesta

Copricapi, cappelli, creazioni e ovviamente maschere di Carnevale: la cartapesta si realizza facilmente ed è un elemento molto versatile che si presta ad innumerevoli creazioni. Cosa serve?

  • Fogli di carta di giornali quotidiani;
  • colla vinilica;
  • acqua;
  • forbici.

Tagliare i fogli di giornale in tante striscioline che andranno immerse in una bacinella piena d'acqua e un po' di colla. Attenzione ad immergerle poco alla volta per evitare che si attacchino tutte insieme. Tirar fuori la carta e incollare i vari pezzi su una sagoma di maschera base stampata su cartoncino, alternando striscioline in senso orizzontale e verticale. Passate una pennellata di colla su tutta la superficie e lasciate asciugare. Alla fine colorate la maschera con pennelli e tempere.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetamamma/advblocks/adv-block-blocco-seo-pm-carnevale.html.php
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt