Home Il bambino Giocare e crescere

Green Friday a Città del Sole: un progetto di educazione ambientale creativa

di Francesca Capriati - 09.11.2021 Scrivici

green-friday-a-citta-del-sole
Fonte: ufficio-stampa
Green Friday a Città del Sole: a novembre la catena di giocattoli lancia un progetto di educazione ambientale coinvolgente per i bambini

Green Friday a Città del Sole

Il Black Friday a Città del Sole diventa Green: la catena di negozi di giocattoli, nata a Milano nel 1972 da un'idea di Carlo Basso e che vanta oggi 81 punti vendita in 60 città italiane, propone una serie di giornate dedicate alla sensibilizzazione verso le questioni ambientali. Parliamo del Green Friday che permetterà ai clienti di condividere valori sostenibili e attenzione all'ambiente al posto del consumismo sfrenato.

Green Friday a Città del Sole

Green Friday a Città del Sole

Fonte: ufficio-stampa

Il Green Friday

Come spiega Graziano Grazzini, Amministratore Delegato di Città del Sole, negli anni la celebre catena di negozi di giocattoli ha fatto tanta strada ed oggi è presente in tutta Italia ma non si è mai allontanata dalla proposta educativa iniziale:

"Col passare del tempo è aumentata la nostra attenzione verso la qualità dei nostri giochi, in direzione di una sempre maggiore sostenibilità, che garantisca ai bambini, oltre alla consueta centralità di sperimentare e reinventare il gioco, anche l'utilizzo di materiali con un impatto sempre minore sull'ambiente. In questo senso, il Black Friday nella sua versione più commerciale ci è parsa un'attività inadeguata al momento storico che stiamo vivendo. Per questo motivo abbiamo deciso di premiare chi comprerà da Città del sole, a prescindere da eventuali sconti, donandogli la possibilità di aiutare il pianeta. Dal 26 al 28 novembre Città del sole pianterà, con l'aiuto virtuale dei suoi clienti 1.200 alberi dall'Italia all'Australia al Madagascar, per contribuire a sei diversi progetti di riforestazione. Siamo certi che i nostri consumatori gradiranno la nostra iniziativa e che pianteranno il nostro coupon con il QRcode facendone germogliare i semi anche a casa!"

Come funziona il Green Friday

Chiunque farà acquisti tra il 26 e il 28 novembre in uno degli 80 negozi di Città del sole o online, riceverà un coupon con un QRcode per connettersi alla pagina dedicata del sito Up2You. Da lì sarà estremante semplice scegliere tra uno dei sei programmi di riforestazione che spaziano in tutto il mondo: Madagascar mangroves, Eastern Arc Forest in Tanzania, Reforest Now in Australia, Smart Shared Farm in Sardegna, Pauwlonia a Galatina e Cratere degli Astroni a Napoli. Si tratta di progetti di riforestazione e tutela ambientale molto ambiziosi: ad esempio Smart Shared Farm, ad esempio, è un progetto destinato alla piantumazione di ulivi che riqualificheranno il Sulcis, territorio nel sud ovest della Sardegna, un'area da tempo abbandonata e ad alto tasso di disoccupazione.

Lo stesso coupon è realizzato in carta piantabile e potrà essere messo in un vaso per far crescere dei fiori in casa.

Si tratta di un progetto volto a favorire e sostenere un tipo di educazione ambientale creativa e coinvolgente, sia per i genitori che per i bambini che potranno partecipare alla piantumazione di un albero, ricevendo un certificato a loro nome e seguendo il progetto da remoto, e vedranno anche nascere i loro fiori da un semplice coupon di carta.

gpt inread-altre-0

articoli correlati