Home Il bambino Giocare e crescere

Giornata Mondiale del Gioco 2022. Tutti gli eventi

di Francesca Capriati - 27.05.2022 Scrivici

giornata-mondiale-del-gioco
Fonte: shutterstock
Giornata Mondiale del Gioco: il 28 maggio è la Giornata Mondiale del Gioco, eventi in tutta Italia in occasione del World Play Day 2022

Giornata Mondiale del Gioco

Il 28 maggio 2022 in tutto il mondo si festeggia la Giornata Mondiale del Gioco (World Play Day). Un'occasione per ribadire l'importanza del gioco per i bambini, ma anche per avere accesso a tante occasioni di svago e divertimento da vivere insieme, grandi e piccoli.

L'idea di dedicare un'intera giornata al gioco venne da Freda Kim, presidente dell'ITLA (Associazione internazionale delle ludoteche) nel 1998. La proposta è stata accettata poi dalle Nazioni Unite che hanno inserito questa data nell'agenda degli eventi promossi e sostenuti dall'ONU. Da allora, ogni anno, in tutto il mondo le associazioni, le ludoteche e le istituzioni hanno organizzato, proprio il 28 maggio, tantissimi eventi.

Ecco cosa scrive Freda Kim: "Chiedetevi quanto tempo il bambino trascorre a fare esperienze on-line, guardando la televisione, giocando ai videogiochi, guardare video e stare al computer e quando tempo passi, invece, relazionandosi con gli altri essei umani. Il gioco riesce a metterci in contatto con altre persone e in questo modo – garantendogli il gioco - possiamo aiutarlo a sviluppare in modo sano mente, fisico, e possiamo anche permettergli di coltivare un corretto sviluppo emotivo e didattico. La cosa più importante non è solo far sì che i bambini facciano ciò che è più naturale per loro, e cioè giocare, ma anche giocare insieme ad altri, con la famiglia. La Giornata Mondiale del Gioco significa proprio voler promuovere l'importanza del gioco nella vita dei bambini, ma anche della nostra".

Gli eventi per la Giornata Mondiale del Gioco 2022

Alcuni eventi che animeranno le città italiane.

  • Sabato 28 maggio dalle ore 16 alle ore 20 nelle piazze del centro storico di Udine 50 soggetti fra Enti, associazioni e privati organizzano attività di giochi, sport, laboratori e ludico ricreative.
  • A Bologna per tutta la giornata di sabato si moltiplicheranno gli eventi e le occasioni per giocare, in collaborazione con Unicef e Cinnica.
  • A Napoli riaprirà la ludoteca cittadina e a Scampia la rete Ip Ip Urrà – Infanzia prima. L'associazione. Chi rom e…chi no, insieme a realtà e scuole territoriali e cittadine ,"abiterà" uno spazio pubblico, prima discarica abbandonata oggi giardino meraviglioso intitolato "Pangea il giardino dei 5 continenti e della non violenza". Una vera festa dei popoli dive il gioco sarà protagonista.

Al di là di questi eventi comunque, vi consigliamo di cercare quelli organizzati da ludoteche e centri gioco grandi e piccoli nella vostra città perché moltissimi operatori del settore hanno pensato di allestire spazi dedicati al gioco, al chiuso e all'aperto, per offrire l'opportunità alle famiglie di giocare insieme.

gpt inread-altre-0

articoli correlati