Home Il bambino Giocare e crescere

Una sorpresa al giorno con Kinder: i giochi da proporre ai bambini per ogni pomeriggio della settimana

di Francesca Capriati - 25.03.2016 Scrivici

una-sorpresa-al-giorno-con-kinder-i-giochi-da-proporre-ai-bambini-per-ogni-pomeriggio-della-settimana
Un calendario settimanale di giochi e sorprese da vivere insieme ai bambini, proposti dalla pagina "Giochiamo Insieme" di Kinder Sorpresa

In questo articolo

Giochi bambini per la settimana di Kinder Sorpresa

Tutti noi genitori sappiamo bene che il gioco è una delle attività più importanti per i bambini perché rappresenta non solo un momento ludico e spensierato, ma una grande occasione di apprendimento, scoperta e crescita. E nei mille equilibrismi imposti dalla vita quotidiana, ci impegniamo sempre a trovare uno spazio per giocare con i nostri bambini, per offrire loro stimoli sempre nuovi, creativi e originali. Kinder Sorpresa ci aiuta in questa sfida proponendoci una pagina all'interno del quale trovare tantissime idee per giocare con i nostri bambini e sorprenderli ogni giorno.

Per i bambini essere sorpresi da cose nuove è importante ed elettrizzante. Aprire uno scrigno all'interno del quale trovare un piccolo gioco, un oggetto inaspettato li entusiasma, e anche andare alla scoperta insieme a noi di nuove attività da fare ed esperienze da vivere è un bagaglio prezioso che possiamo trasferire ai nostri bambini. La loro espressione di gioia quando facciamo loro una sorpresa o quando accade qualcosa che non si aspettano è un ricordo indelebile ed è la ricompensa più grande per noi genitori. Ogni giorno della settimana possiamo sempre trovare un breve momento per tornare bambini anche noi, alzarci a misura di bambino e giocare mettendo da parte la nostra parte adulta e troppo strutturata.

Sulla pagina http://www.kindersorpresa.kinder.it/giochiamo-insieme è facile trovare un gioco semplice e divertente, perfetto per divertirvi insieme. Possiamo sorprendere i nostri bambini collegandoci alla pagina e navigando insieme alla ricerca del gioco da fare a casa o all'aperto.

Come fare?

Nella sezione Giochiamo Insieme troviamo un ovetto – il simbolo della sorpresa più amato e conosciuto da piccoli e grandi - basta attivarlo e scoprire quale sorpresa nasconda. Si aprirà un mondo di giochi e idee da mettere in pratica in famiglia. Per ogni gioco troverete le indicazioni sulle regole, su come si svolge, per che fascia di età è più adatto e dove si svolge.

Nel frattempo vi stiliamo noi un calendario settimanale di giochi e sorprese da vivere insieme ai bambini.

Come si fa: Ogni giocatore ha 15 secondi per pronunciare una sequenza di parole, che comincino con l’ultima sillaba della precedente (es: casa – sasso – sole). La prima parola è libera. Chi totalizza il maggior numero di parole si aggiudica un punto. Dove: perfetto da fare a casa, dopo cena, oppure in macchina per spezzare la noia del viaggio

  • Martedi: Buzzer

Come si fa: Appoggia sul tavolo il telefono con il buzzer attivo e scegli un altro oggetto che rappresenti il tesoro. A questo punto ogni giocatore chiude gli occhi, fa un giro su se stesso e prova ad agguantare il tesoro. Chi fa suonare il buzzer è eliminato. Dove: da fare a casa, in un pomeriggio piovoso che sembra non passare mai

Scrivete il nome di un animale su un foglietto; poi usate il nastro adesivo per attaccare il foglietto sulla fronte di un giocatore, senza che lui lo veda! A questo punto il giocatore deve fare domande per indovinare di che animale si tratti. Gli altri possono rispondere solo sì, muovendo la testa e no, suonando il buzzer! Dove: a casa, perfetto da proporre in occasione di un pomeriggio a casa insieme agli amichetti

Prendete una scatola e inserite tanti oggetti quanti la scatola può contenerne. A questo punto ogni giocatore ha 15 secondi, dati dalla clessidra, per mettere la mano nella scatola, afferrare un oggetto e dire a voce alta di cosa si tratta. Chi ci azzecca guadagna un punto, altrimenti lo perde. Dove: a casa, insieme a mamma e papà

Sedetevi intorno a un tavolo e munitevi di fogli bianchi e matite colorate. Tutti scelgono un soggetto (es: una moto, un cavallo, una persona) e iniziano a disegnarlo.

Ogni 15 secondi, dati dalla clessidra, il foglio passa al giocatore alla propria destra, che per altri 15 secondi continua il disegno, e così via fino alla fine. Dove: a casa, il venerdì pomeriggio che non ci sono compiti da fare né attività sportive. Perfetto per scatenare la fantasia.

Il giocatore 1 delinea un percorso a ostacoli. Il giocatore 2 decide se questo si può percorrere in 15 secondi. Il giocatore 3 esegue il percorso e, se ha successo, guadagna 2 punti. 1 punto al progettista e 0 a chi ha sbagliato la previsione. Al termine si cambiano i ruoli. Dove: in occasione di un picnic all'aria aperta o nel cortile

Prendete 10 piccoli oggetti e disponeteli in ordine sul tavolo. Il primo giocatore osserva la disposizione per alcuni secondi e poi si gira. A questo punto l’avversario inverte la posizione di due oggetti. Se il primo giocatore, girandosi, scopre la differenza suona il buzzer e guadagna un punto, altrimenti lo guadagna l’avversario. Dove: a casa la domenica pomeriggio, dopo essere tornati da una passeggiata la mattina.

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati