Home Il bambino Giocare e crescere

Giochi con la carta da fare e da creare con i bambini

di Francesca Capriati - 23.02.2021 Scrivici

giochi-con-la-carta
Fonte: shutterstock
Giochi con la carta: origami, lavoretti, attività da fare con i bambini di 3 anni e più grandi. Origami facili e forme con la carta

Giochi con la carta

Lo abbiamo imparato tutti in questo ultimo anno, soprattutto durante la quarantena: in casa abbiamo tantissimi materiali e spunti per organizzare attività creative insieme ai nostri bambini e a volte basta ritagliarsi solo un po' di tempo e di pace per vedere affiorare ricordi della nostra infanzia, per lasciar andare libera la fantasia e inventare lavoretti, attività con cose cose semplici, facilmente reperibili in casa. E' il caso dei giochi con la carta, con la quale possiamo costruire giochi da tavolo, origami, lavoretti e molto altro. Ecco tante idee e tutorial per metterci a lavoro.

In questo articolo

Lavoretti con la carta

La carta è senza dubbio il materiale più facile da recuperare in casa: in fondo bastano dei fogli, della colla e dei colori per dar vita a numerosi lavoretti e giochi. Ad esempio:

  • collage
  • creazioni con la cartapesta

Collage di carta

Diamo ai bambini dei semplici fogli di carta e realizziamo con la matita delle linee per creare tanti quadratini e forme di diverse misure. Lasciamo che i bambini colorino a piacere e poi ritagliamo tutti i pezzetti per poi andare ad incollarli a nostro piacimento su un altro foglio per creare un vero e proprio mosaico. Possiamo anche disegnare con la matita la forma di un animale e i bambini la riempiranno con i pezzetti colorati. 

Creazioni con la cartapesta

Arianna Borraccino della ludoteca "Ciao Tata" ci mostra in questo video come utilizzare la cartapesta per creare cappelli e corone per i nostri bambini.

Giochi di carta da ritagliare

I miei bambini amano inventare giochi di società e per riuscirci utilizzano della carta sulla quale disegnano tabellone, regole e punteggi, e a volte realizzano i dadi e le pedine usando carta, fornici, colla e colori. Vi propongo, quindi, alcune idee per costruire un gioco di società fai da te.

Gioco dell'Oca

Usiamo innanzitutto un bel foglio grande sul quale disegneremo il percorso con le caselle. All'interno di ogni casella disegniamo degli ostacoli o dei bonus e coloriamo tutto. Possiamo inserire anche delle attività divertenti da fare durante il gioco, ad esempio "canta una canzone", "Fai i verso del mostro" etc..

Utilizziamo come pedine oggettini piccoli che abbiamo già in casa e per fare il dado di carta ecco un video che ci spiega come procedere.

Monopoli...a modo nostro

Un giorno amano possiamo costruire un gioco da tavolo a tema Pokemon, e un altro lo stesso gioco a tema personaggi del loro videogioco preferito (noi siamo nella fase Brawl Stars). Li appassionerà disegnare i loro personaggi preferiti e inventare obiettivi e caselle a tema.

Gioco di carte

Ovviamente tutti abbiamo in casa le carte francesi o napoletane e il famoso UNO. Ma possiamo anche ritagliare noi stessi un mazzo di carte e creando un gioco di carte con regole tutte nostre.

Il Memory

Un classico dei giochi da costruire con la carta: e i bambini potranno scegliere loro stessi quali soggetti e disegni inserire sulle varie tessere.

Gioco della pioggia e degli Arcobaleni

Potete stampare il template su questo sito: lo scopo è percorrere il tabellone per raggiungere il sole. Si può passare sull'arcobaleno, ma attenzione perché se finite sulla casella della nuvola con la pioggia dovete tornare indietro.

Paper dolls

Le bamboline di carta sono uno dei grandi classici dei giochi con la carta. Si tratta di sagome di bamboline, maschio o femmina, ma anche bebè, che vanno ritagliate e vanno, poi, vestite con abiti e accessori, anch'essi di carta. 

Per costruire le vostre bamboline di carta ecco come procedere:

  1. Disegnate un soggetto che vi piace su cartoncino pesante
  2. Lasciate un po' di base della forma
  3. Ritagliate un'altra base con una fessura al centro che servirà per mantenere in piedi la bambolina.

Potete stampare le paper dolls su diversi siti come questo.

Giochi con la carta per bambini di 3 anni

I bambini di 3 anni hanno appena cominciato ad andare alla scuola materna e amano sempre disegnare, scarabocchiare, mettersi alla prova. Se vogliamo divertirci insieme a loro usando della semplice carta vi propongo un gioco che a mio figlio piaceva tanto: i mostri bocca larga.

Possiamo creare squali, pesciolini, mostriciattoli, pupazzetti e anche vampiri!

Origami con la carta

Fare gli origami è un'attività sempre più apprezzata sia dai grandi che dai piccoli. Questa tecnica antica affina la motricità della mano e del polso, stimola l'attenzione e la concentrazione e, soprattutto permette di far capire al bambino che un oggetto può essere trasformato.

Se volete cimentarvi nella realizzazione di alcuni origami facili ecco qualche idea.

Inferno e paradiso con le tabelline

L'origami indovino è un oggetto di carta che si piega, si apre e si legge, ed è conosciuto anche come gioco inferno e paradiso. In sintesi funziona come quando si lancia una moneta in aria per vedere se esce testa o croce. Possiamo scrivere sulle varie facce dell'origami delle piccole penitenze e delle combinazioni possibili (come ad esempio da un lato gli animali e dall'altro "che verso fa?")  oppure possiamo usarlo per imparare le tabelline e fare le operazioni matematiche!

Ecco, quindi, un video tutorial per creare l'origami indovino

gpt inread-altre-0

articoli correlati