Home Il bambino Giocare e crescere

Frasi sui bambini Piccolo Principe: le più belle e significative

di Francesca Capriati - 21.10.2021 Scrivici

frasi-sui-bambini-piccolo-principe
Fonte: shutterstock
Frasi sui bambini Piccolo Principe: le frasi del piccolo principe sulla rosa, sull'amore, sull'amicizia. Le più significative sulla volpe e sulle stelle

Frasi sui bambini Piccolo Principe

"Il Piccolo principe" di Antoine de Saint-Exupery è uno di quei libri che troviamo nelle librerie di tutte le case. Un classico che va riletto più volte nel corso della vita: lo leggiamo ai bambini e poi lo rileggiamo noi stessi, in età adulta, cogliendone nuove sfumature, frasi e stimoli ad una riflessione più profonda e consapevole. Oggi facciamo un viaggio tra le pagine de "Il Piccolo principe", per cercare le frasi sui bambini più significative ed emozionanti.

In questo articolo

Frasi sulle stelle

  • «Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sanno ridere!"

Perché quando si ha una persona che ci ama e che noi amiamo, tutto il mondo intorno ci sorride.

Altre frasi sulle stelle.

  • "E mi piace la notte ascoltare le stelle. Sono come cinquecento milioni di sonagli…"
  • "Se ami una rosa che sta su una stella, di notte è bello guardare il cielo. Tutte le stelle sono fiorite."

Le frasi più significative

  • "Non si vede che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi"

E' la frase certamente più nota e significativa del libro. Il suo significato è semplice quanto profondo: ciò che vedi con i soli occhi non basta a capire la realtà e il mondo, biosgna andare al di là dell'illusione della vista e guardare davvero con le proprie emozioni e con il cuore.

Altre frasi significative.

  • "Devo pur sopportare qualche bruco se voglio conoscere le farfalle, sembra che siano così belle"
  • "Gli adulti non capiscono mai niente da soli ed è una noia che i bambini siano sempre eternamente costretti a spiegar loro le cose".
  • "È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. È una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttate via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un'altra opportunità, un'altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c'è un nuovo inizio"
  • Non chiederti di cosa ha bisogno il mondo, chiediti cosa ti rende felice, e poi fallo. Il mondo ha bisogno di persone felici.

Le frasi sull'amicizia

  • "Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi, alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell'ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il cuore… Ci vogliono i riti".

Ci ricorda quanto è importante coltivare le amicizie e gli affetti, con la presenza, la dedizione, appuntamenti fissati e rispettati che non fanno che alimentare lo speciale legame che c'è tra noi e i nostri amici.

Altre frasi sull'amicizia.

  • "Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comperano dai mercati le cose già fatte. Ma siccome non esistono mercanti di amici, gli uomini non hanno amici. Se tu vuoi un amico, addomesticami!".
  • "Se tu mi addomestichi, la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri"La mia vita è monotona. Io do la caccia alle galline, e gli uomini danno la caccia a me. Tutte le galline si assomigliano, e tutti gli uomini si assomigliano. E io mi annoio perciò. Ma se tu mi addomestichi, la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana, come una musica".
  • "Ho fatto di te il mio amico e ora, per me, sei unico al mondo."
  • "Quando ti sarai consolato (ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto. Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me."

Le frasi del piccolo principe sulla rosa

  • "È il tempo che hai dedicato alla tua rosa ad averla resa così importante"

Non basta avere amicizie ed affetti, sono solo il nostro impegno e la nostra dedizione ad averli resi così speciali per noi.

Altre frasi

  • "Se qualcuno ama un fiore, di cui esiste un solo esemplare in milioni e milioni di stelle, questo basta a farlo felice quando lo guarda".
  • "Gli uomini coltivano 5000 rose nello stesso giardino… e non trovano quello che cercano… e tuttavia quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa o in un po' d'acqua. Ma gli occhi sono ciechi. Bisogna cercare col cuore!"
  • "Un qualsiasi passante crederebbe che la mia rosa vi rassomigli, ma lei, lei sola, è più importante di tutte voi, perché è lei che ho innaffiata. Perché è lei che ho messa sotto la campana di vetro. Perché è lei che ho riparata col paravento. Perché su di lei ho ucciso i bruchi (salvo i due o tre per le farfalle). Perché è lei che ho ascoltato lamentarsi o vantarsi, o anche qualche volta tacere. Perché è la mia rosa."

Frasi adatte per un Battesimo

Desideriamo scrivere un biglietto per il Battesimo che riporti un augurio originale? Ecco alcune frasi tratte da Il Piccolo principe che sono dei veri e propri auguri d'autore.

  • "Tutti i grandi sono stati piccoli, ma pochi di essi se ne ricordano"
  • "I bambini devono essere indulgenti coi grandi".

  • "Solo i bambini sanno quello che cercano."

  • "Non ti chiedo miracoli o visioni, ma la forza di affrontare il quotidiano. Preservami dal timore di poter perdere qualcosa della vita. Non darmi ciò che desidero ma ciò di cui ho bisogno. Insegnami l'arte dei piccoli passi…"

Le frasi più belle sulla volpe

  • "Che cosa vuol dire addomesticare?" "È una cosa da molto dimenticata. Vuol dire creare dei legami…" "Creare dei legami?" "Certo", disse la volpe. "Tu, fino ad ora per me, non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini. E non ho bisogno di te. E neppure tu hai bisogno di me. Io non sono per te che una volpe uguale a centomila volpi. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno uno dell'altro. Tu sarai per me unico al mondo, e io sarò per te unica al mondo."

Durante il suo viaggio Il Piccolo Principe incontra la volpe, non addomesticata, che gli chiede di giocare con lei, ma prima deve essere addomesticata. Cosa vuol dire? Che non esistono legami profondi se non c'è prima stato un impegno, del tempo, della pazienza per costruirlo dalle fondamenta. E solo dopo quel legame potrà essere per sempre. 

Altre frasi.

  • "In principio tu ti sederai un po' lontano da me, così, nell'erba. Io ti guarderò con la coda dell'occhio e tu non dirai nulla. Le parole sono una fonte di malintesi. Ma ogni giorno tu potrai sederti un po' più vicino…"

Frasi del piccolo principe sull'amore

  • "Amare non è guardarsi l'un l'altro, ma guardare insieme nella stessa direzione."

La frase sull'amore più celebre del libro e diventato un vero e proprio aforisma citato più e più volte. Amare qualcuno non vuol dire semplicemente passar la vita a perdersi nello sguardo dell'altro, ma volgere gli occhi verso l'orizzonte per condividere un impegno, un sogno, un missione comune.

Altre frasi sull'amore.

  • "Amare è donare tutto se stesso senza nulla chiedere, amare è non dire mai... mi devi."
  • "Se qualcuno ama un fiore, di cui esiste un solo esemplare in milioni e milioni di stelle, questo basta a farlo felice quando lo guarda"
  • "Bisogna esigere da ciascuno quello che ciascuno può dare."
  • "Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo. Ma questa è la condizione stessa dell'esistenza. Farsi primavera, significa accettare il rischio dell'inverno. Farsi presenza, significa accettare il rischio dell'assenza…"

Il Piccolo Principe

Pubblicato il 6 aprile 1943, è una delle opere più tradotte al mondo (addirittura in più di 250 lingue).

gpt inread-altre-0

articoli correlati