Home Il bambino Giocare e crescere

Da Indiana Jones a Bear Grylls: il fantastico mondo degli esploratori

di Redazione PianetaMamma - 14.09.2012 Scrivici

indiana-jones-collezione-completa-bd_1
Il 19 settembre esce il cofanetto completo delle avventure di Indiana Jones. Ma quali sono gli esploratori più famosi della storia?

Dopo aver ripreso la routine lavoro e scuola avete voglia di avventura in famiglia? Allora segnatevi questa uscita: il 19 settembre è disponibile Indiana Jones: La Collezione completa, distribuito da Universal Pictures Italia, un imperdibile  cofanetto con i quattro film della saga per la prima volta in Blu-ray.  Questa raccolta, che includerà il primo film I predatori dell’arca perduta completamente restaurato, farà felici tutti i fan del famoso eroe avventuriero interpretato da Harrison Ford, instancabile archeologo.

Indiana Jones è un personaggio creato dalla mente di George Lucas, prettamente cinematografico quindi, ma con tutte le caratteristiche di quelli che sono stati i più grandi esploratori del passato e del presente che ci hanno fatto viaggiare con la mente in terre sconosciute e meravigliose.


LEGGI ANCHE: Bambini attratti dalla televisione



Scopriamo insieme ai nostri bambini quali sono stati i più importanti esploratori della storia…

Marco Polo
Nacque a Venezia nel 1254, mercante, esploratoreed ambasciatore, insieme al padre Niccolò e allo zio Matteo, nel 1271 arrivò fino in Cina (allora chiamata Catai) percorrendo la “Via della seta” (8.000 km di itinerari terrestri, marittimi e fluviali lungo i quali nell'antichità si sviluppavano  i commerci tra la Cina e l'Occidente) rimanendo per circa diciassette anni alla corte del Gran Khan Kubilai. Le cronache del suo viaggio vennero raccolte mentre Marco Polo si trovava prigioniero nel carcere di Genova e pubblicate nel famoso Il Milione.

Cristoforo Colombo
Nato a Genova, Cristoforo Colombo fu uno dei più grandi navigatori italiani. Il 3 Agosto del 1492 partì dal porto di Palos de la Frontera (Spagna) a bordo di tre caravelle (la Nina, la Pinta e la Santa Maria) per raggiungere le Indie attraversando l’Oceano Atlantico. Dopo oltre due mesi di navigazione, Colombo e il suo equipaggio approdarono sull’isola di San Salvador, raggiungendo per la prima volta un continente inesplorato.


LEGGI ANCHE: 10 titoli di cartoni animati giapponesi per bambini


Vasco da Gama
Vasco da Gama, un nobile portoghese, fu il primo europeo a raggiungere l’India (nel 1497) doppiando Capo di Buona Speranza (Sudafrica). Il suo intento era quello di raggiungere la famosa Rotta delle Spezie per intensificare i commerci tra il suo paese e le Indie. La sua spedizione ebbe un successo tale che al suoritorno in Portogallo, fu nominato “ammiraglio dell’Oceano Indiano”.

Ferdinando Magellano
Magellano fu un esploratore e grande navigatore portoghese. Nacque a Sabrosa nel 1480 e la sua importanza deriva dal fatto che, fra il 1519 e il 1522, fu il protagonista della prima circumnavigazione del globo terrestre. L’importanza della sua impresa è presto spiegata: grazie a lui si dimostrò definitivamente che la Terra aveva forma sferica.

Jacques-Yves Cousteau
Se i grandi esploratori del passato si cimentarono nella scoperta di nuove terre a bordo delle loro navi, in tempi più recenti uno dei più grandi avventurieri ad esplorare i tesori sottomarini fu l’oceanografo francese Jacques-Yves Cousteau. Durante la seconda guerra mondiale, Cousteau svolgeva il lavoro di spia e fu durante questo periodo che riuscì ad inventare il primo tipo di equipaggiamento per lo Scubadiving, permettendo negli anni a venire, di esplorare le profondità marine.



Ernest Henry Shackleton
Quando pensiamo agli esploratori, pensiamo a lunghi viaggi su una caravella o a pericolosi spedizioni al cuore di jungle e foreste. Sir Shackleton si è guadagnato il titolo di Cavaliere guidando la prima spedizione… in Antartide! Ma ciò che lo ha consacrato alla storia è stata la sua seconda spedizione al Polo Sud nel 1914, quando nonostante la nave Endurance fosse stata schiacciata dal pack (lo stato di ghiaccio sul mare), Shackleton riuscì comunque a riportare l’equipaggio a casa sano e salvo.

Bear Grylls
Qualora vi capitasse di accendere la televisione, potreste imbattervi nell’ormai famoso Bear Grylls (Edward Michael Grylls). E’ un avventuriero ed esploratore moderno a tutti gli effetti, oltre che scrittore, capo scout e conduttore televisivo. Dotato di coraggio, spirito d’avventura e di un grande spirito di adattamento, la televisione ce lo mostra in situazione estreme, impegnato a sopravvivere insegnando anche allo spettatore come potersi comportare in caso di pericoli simili.

gpt inread-altre-0

articoli correlati