gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-bambino-0
1 5

Come preparare una 'busy box' per i bambini

/pictures/2018/01/19/come-preparare-una-busy-box-per-i-bambini-1592818504[1218]x[507]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-bambino

La 'busy box' per bambini potrebbe essere un'ottima idea per intrattenerli durante un viaggio, al ristorante o in un luogo di attesa. Ecco qualche idea su come realizzare una scatola "piena di impegni" per i più piccoli

La 'busy box' per bambini

Vi è mai capitato di accogliere con un sospiro di sollievo il cameriere che, al ristorante, si presenta con foglio e pastelli per i bambini? O la hostess che sull’aereo porta ai piccoli un giochino con cui si intratterranno per tutto il viaggio? E viceversa, vi è mai successo che il libretto portato in treno occupasse la loro attenzione per meno di un secondo? Sono tantissime le situazioni in cui una mamma con bimbi piccoli ha bisogno di “tenerli impegnati”.

Al di là dei classici viaggi, del ristorante o delle sale d’attesa, ci sono altri frangenti “delicati”, ad esempio quando state allattando un fratellino o una sorellina più piccoli. Per questo la “busy box” è un oggetto che vi cambierà letteralmente la vita.

Cos'è la busy box e a cosa serve

La busy box è essenzialmente una scatola “piena di impegni” per i più piccoli. È possibile acquistarne di già pronte online, ma la cosa migliore è realizzarla in casa: questo perché solo voi conoscete i vostri bimbi abbastanza bene da sapere quali giochi li tengono davvero occupati. Ci sono bimbi a cui non interessa per nulla disegnare, ma si intrattengono per ore con le sorpresine degli ovetti di cioccolato. Bambini più grandi che adorano leggere e coppie di fratelli che giocherebbero ore a Indovina Chi o Memory. È chiaro che creare un casa una busy box personalizzata richiede tempo, ma verrà ben ripagato, nel momento in cui riuscirete a far sì che i bambini si intrattengano da soli per ore senza tv o smartphone.

Lavoretti da fare con i bambini nei pomeriggi di noia

Come creare la busy box perfetta 

La prima cosa da tenere presente prima di creare la vostra busy box è a cosa vi servirà. Avete in previsione un lungo viaggio in macchina? Siete incinte e avrete presto un neonato che occuperà gran parte del vostro tempo? Siete state invitate ad un matrimonio con i bambini e prevedete che il pranzo durerà ore? A seconda della funzione, la busy box potrà essere più o meno ingombrante, e contenere quindi una certa quantità di giochini. A questo proposito, potrebbe essere molto utile realizzare varie busy box di diverse dimensioni, ognuna con un suo scopo: una mini da tenere sempre in borsetta, una per la macchina, una per la casa dei nonni, e così via. Ricordatevi poi di “aggiornare” la vostra busy box, man mano che i bambini crescono e i loro interessi cambiano. Se le usate spesso potete alternare i giochini all’interno in modo che i bambini non li abbiano a noia. E non dimenticate che le busy box sono anche delle perfette idee regalo per gli amichetti, soprattutto se l’avete saputa personalizzare e decorare con cura.

Cosa mettere nella busy box 

A differenza di quello che si può pensare vedendo le foto delle busy box sui social, per crearne una fantastica non è affatto necessario mettere mano al portafoglio.

  • Giochini dimenticati dal bambino

Se siete mamme di bimbi dai 3 anni in su, probabilmente avete la casa piena di giochini di piccole dimensioni che troppo spesso finiscono nel dimenticatoio: omaggi che si trovano nei giornalini, piccoli personaggi delle bustine dell’edicola, e gadget di ogni genere. Tutti questi giocattoli che, dopo un primo momento di interesse, vengono accantonati, possono diventare i protagonisti della vostra busy box. Incredibile ma vero, a volte lo stesso gioco riproposto in un contesto diverso acquista un interesse del tutto nuovo.

  • Libri e tutto ciò che può intrattenerli

Inoltre, bisogna ovviamente privilegiare tutto ciò che possa intrattenerli, e quindi: libretti appropriati all’età dei bambini, pastelli a cera e block notes, carte da gioco in formato mini, macchinine, personaggi, plastilina. Alcune persone usano scatole di metallo e aggiungono magneti a forma di lettera o altro.

  • Oltre a scatole in metallo o in legno (riciclate) potete usare semplici scatole da scarpe, cestini, barattoli o anche i sacchetti con chiusura a lampo.

Busy box a tema

Se poi vi lasciate prendere dalla creatività, potete realizzare delle simpaticissime busy box a tema. Ad esempio la scatola, opportunamente decorata, può diventare il garage delle macchinine. Può esserci la busy box libreria oppure una casa di bambole in miniatura. Per le busy box da tenere in casa, si possono prevedere anche materiali per fare lavoretti: cannucce, conchiglie, pon pon, piroettino per muffii, legnetti, pasta cruda, perline e tutto ciò che vi viene in mente. Abbiamo letto che alcune mamme si sono così appassionate alle busy box, da “cambiarle” ogni settimana, diverse volte, in modo da coprire alcuni momenti strategici della giornata come, tipicamente, il tempo di preparare la cena in tranquillità. Un altro escamotage è predisporre tutto il materiale per riempire diverse busy box e poi studiarle in modo diverso ogni volta.

I segreti del successo della busy box

Il primo segreto per comporre una busy box che possa effettivamente tenere impegnato il bambino, è cercare di capire che tipo di gioco potrebbe intrattenerlo per un po’ di tempo senza che si annoi e, soprattutto, senza che sia frustrato. Questo è particolarmente importante se si tratta di bambini molto piccoli: evitiamo di inserire giochi che potrebbero farli arrabbiare, come un puzzle troppo difficile, e naturalmente tutto ciò che potrebbe essere pericoloso.

  • In questo caso, un’idea carina può essere creare una box con piccoli strumenti musicali, o una di tema sensoriale - ad esempio con vari tipi di stoffa, o con oggetti in legno, metallo, etc.
  • Invece, per un bambino più grande un’idea può essere una beauty box di lego, con pezzi appartenenti a set diversi, senza dimenticare le figurine. È un intrattenimento perfetto per il ristorante, perché non si sporca e non si fa rumore.
  • Oppure tutto l’occorrente per creare “la foresta dei dinosauri”: pietre, foglie in stoffa, e mini dinosauri.
  • Per bambini grandi e piccole, un gioco bellissimo da fare in treno è la busy box del mistero. Ovvero la si riempie di oggetti e i bambini, ad occhi chiusi, devono indovinare di cosa si tratta.
  • Ancora, una busy box piena di vecchie foto: per ognuna c’è dietro una storia che potremo raccontargli per mantenere il buonumore durante un lungo viaggio in auto.
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0