Nostrofiglio.it
1 5

Bicicletta senza pedali: addio triciclo

/pictures/2019/07/09/bicicletta-senza-pedali-addio-triciclo-2220275248[945]x[395]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-bambino
La bicicletta senza pedali è l’ideale per il bisogno di movimento dei bimbi da due a cinque anni. Invece del triciclo o alternata ad esso, sulla bici giocattolo senza pedali i bambini fanno i primi passi verso l'indipendenza della bici vera e propria

Bicicletta senza pedali

Nei paesi del nord Europa è usatissima e in tanti la salutano come una vera e propria idea geniale. Si tratta di una bicicletta, che non è una bicicletta vera ma non è neanche un triciclo, senza rotelle e senza pedali, spesso senza neanche il freno, adatta ai bambini dai 2 ai 5 anni di età alti almeno 90 cm.

Andando su questa bici, prima in casa e poi all’aperto, i bimbi imparano a tenere l’equilibrio e il giusto bilanciamento sulle due ruote. Quando avranno imparato a correre con queste biciclette, il passaggio alla bicicletta normale sarà molto più semplice (addirittura molti bimbi saltano del tutto il periodo della bici con le rotelle).
La bicicletta senza pedali è l’ideale per il bisogno di movimento dei bimbi da due a cinque anni. Invece del triciclo o alternata ad esso, sulla bici giocattolo senza pedali i bambini fanno i primi passi verso l'indipendenza della bici vera e propria.

Ecco qualche modello consigliato da acquistare online:

Scelta da Amazon

Semplice da utilizzare, robusta e ideale per migliorare l'equilibrio dei bambini è la classica bicicletta senza pedali, quella con una ruota anteriore e una posteriore, sempre più di moda tra i bimbi. Chicco, brand specializzato nella cura e nella crescita dei più piccoli, ne propone un modello consigliato anche da Amazon.

Chicco, prima bicicletta

Si tratta della prima bicicletta Chicco, una delle più viste anche se si va al parco con i bambini. Di metallo rosso, con manubrio e sellino nero, questa bici senza pedali aiuta i bimbi a prendere confidenza con questo mezzo di trasporto e sviluppa il loro senso dell'equilibrio. Manubrio e sellino sono regolabili per crescere insieme ai piccoli ciclisti. E' consigliata dai 2 ai 5 anni e fino ad un massimo di 25 chili.
PRO: salda, struttura solida e resistente, i bambini l'hanno adorata sin da subito. Molto utile a sviluppare l'equilibrio dei più piccoli. Ottimo acquisto secondo la maggior parte dei genitori.
CONTRO: l'unico difetto secondo un utente Amazon sono i bulloni delle ruote sono troppo all'infuori che impediscono una spinta più efficace.

Con le recensioni più positive

Le recensioni sono importantissime quando si tratta di acquistare un prodotto online e, noi abbiamo individuato questa bici senza pedali che di commenti positivi ne ha davvero tanti.

Chicco Bike Scrambler Ducati

Una bicicletta senza pedali utile per i bambini e assolutamente cool (tanto da piacere anche ai papà!). E' il modello Scrambler Ducati della Chicco, che aiuta ad acquisire l'equilibrio per andare sulle due ruote e facilita il passaggio alla bicicletta con i pedali (senza dover mettere le rotelle). E' caratterizzata da una struttura in metallo ultraleggera, ha sellino e manubrio regolabili ed è adatta per bambini da 2 a 5 anni (fino a un massimo di 25 kg). 
PRO: una piccola bicicletta a spinta davvero solida e resistente agli urti. I bambini si divertono, prendono dimestichezza con le due ruote e imparano a restare in equilibrio. La bici è molto bella anche esteticamente.
CONTRO: secondo un utente Amazon, il manubrio ruota su se stesso ed è poco sicuro per i bambini.

La più economica

Le bici e i tricicli senza pedali, online, si trovano da tutti i prezzi. Ecco ad esempio un triciclo funzionale e robusto ad un prezzo davvero allettante:

Homcom triciclo in metallo

Un triciclo dal design sportivo, in metallo rosa, perfetto per le femminucce e consigliato dai 18 mesi in avanti.  In metallo robusto, con un comodo schienale e con un campanello che piacerà tantissimo ai bimbi. La ruota anteriore è dotata anche di pannello parafango. A differenza delle bici senza pedali sopra descritte, questo è un vero e proprio triciclo (non trasformabile) con una ruota anteriore e due posteriori.
PRO: maneggevole, stabile, sicuro, perfetto anche per bambini con meno di 2 anni. Consigliato da molti genitori anche per l'ottimo rapporto qualità-prezzo.
CONTRO: in un caso i pedali si sono rotti dopo poco tempo dall'acquisto.

Scelte da noi

Ecco di seguito due biciclette senza pedali belle esteticamente, sicure e funzionali per insegnare ai più piccoli a trovare equilibrio sulle due ruote, che noi di Pianetamamma abbiamo selezionato e vogliamo suggerirvi:

Kinderkraft Runner Stars

Una bicicletta senza pedali in legno. Si tratta della Runner Stars di Kinderkraft. Un modello che farà innamorare gli amanti dei giochi in legno. Rifinita alla perfezione, questa bici è sicura sin dai primi anni di vita. Consente un veloce apprendimento dell'equilibrio, rende il bambino indipendente sulle due ruote in modo naturale e veloce. Ha in dotazione un campanello e una borsa da manubrio. La bici è realizzata in legno di betulla.
PRO: una first bike consigliata per bambini dai 2 ai 6 anni. Bella esteticamente, facile da utilizzare anche per i bimbi più piccoli. L'acquisto è consigliato da moltissimi genitori
CONTRO: unica pecca, il seggiolino non regolabile.

Bikestar

Una bicicletta senza pedali che diventa anche triciclo, realizzata in legno, dal design sofisticato, consigliata anche per quei bambini che non hanno ancora molto equilibrio. Una bicicletta senza pedali che permette molta flessibilità e risultati di apprendimento veloci nei bambini, assicurando tanto divertimento.
PRO: spedizione veloce, struttura solida e bella. La bici nel complesso è ben fatta, piace molto ai bambini che, anche alle prime armi, ci si trovano subito a proprio agio.
CONTRO: un utente ha ricevuto la bici senza alcune viti e senza le istruzioni.

In legno

E, a proposito di bici senza pedali in legno, c'è ancora un altro modello - disponibile anche su Amazon - robusto e funzionale che, secondo noi, vale la pena citare nella nostra selezione. 

Legnoland

Si tratta della bici in legno di Legnoland, realizzata, con protezione di gomma che garantisce una lunga durata nel tempo. Un prodotto che stimola l'equilibrio, che mette alla prova le abilità del bambino e che aiuta i più piccoli ad andare oltre i propri limiti.
PRO: Bicicletta senza pedali di ottima fattura. Resistente e apprezzata dai bambini. Periodicamente, però, si consiglia di controllare tutte le viti.
CONTRO: brutta sorpresa per un utente al quale si è rotto il manubrio della bicicletta dopo averla utilizzata soltanto 3 volte.

Casco per la bici

Importante, infine, ricordare di acquistare insieme alla bici anche un casco a norma, sicuro in caso di caduta. Online e nei negozi di bici se ne trovano tantissimi modelli. Ecco, di seguito, un casco per la bici sicuro e con un buon rapporto qualità-prezzo.

Janood - Bikloon Casco per bici

Un casco sicuro per la bici, sin dai primi anni di vita è il Janood - Bikloon, con imbottiture in schiuma rimovibili, 11 fori di ventilazione e 3 punti di regolazione. Il casco è disponibile solo nella taglia S (girotesta regolabile da 47 a 54 centimetri).
PRO: Casco resistente e comodo, copre meglio la testa dei bambini rispetto ad altri prodotti simili. E' perfetto per bambini di 3-4 anni secondo alcuni genitori. Il prodotto è consigliato dalla maggior parte degli utenti Amazon.
CONTRO: il colore è solo rosa.

Vantaggi della bici senza pedali

  • Questo tipo di bici sono adatte ai bambini da 2 fino a circa 5 anni. Non appena da seduti sul sellino toccano terra con l’intero piede, i bambini possono fare i primi tentativi con la bici senza pedali.
  • Tutte le bici senza pedali possono essere considerate sicure.
  • Se ci dev’essere un freno, allora l’ideale è un freno a tamburo sulla ruota posteriore. È integrato nella ruota in modo protetto, e molto facile per quel che concerne la manutenzione. All’acquisto bisognerebbe verificare se il bambino riesce a tirare la manopola del freno. La distanza tra la manopola del manubrio e il freno può essere adattata alla dimensione della mano del bambino. I freni alla ruota anteriore invece sono un po’ più critici. I bambini più grandicelli sono in grado di bloccare frenando la ruota posteriore, col conseguente rischio di cadere volando al di sopra del manubrio. La necessità di un freno può essere valutata criticamente. Frenare coi piedi funziona in modo molto intuitivo per tutti i bambini, e la prestazione di frenata è sufficiente. Il freno posteriore sulla bici senza pedali fa però un buon servizio per quel che concerne la preparazione del piccolo utente all’utilizzo dei freni sulla bici convenzionale
***Contenuto sponsorizzato: PianetaMamma.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, PianetaMamma.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificate disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati***
 

 

 

 
 

 

 

 

Vantaggi della bici senza pedali

  • Questo tipo di bici sono adatte ai bambini da 2 fino a circa 5 anni. Non appena da seduti sul sellino toccano terra con l’intero piede, i bambini possono fare i primi tentativi con la bici senza pedali.
  • Tutte le bici senza pedali possono essere considerate sicure.
  • Se ci dev’essere un freno, allora l’ideale è un freno a tamburo sulla ruota posteriore. È integrato nella ruota in modo protetto, e molto facile per quel che concerne la manutenzione. All’acquisto bisognerebbe verificare se il bambino riesce a tirare la manopola del freno. La distanza tra la manopola del manubrio e il freno può essere adattata alla dimensione della mano del bambino. I freni alla ruota anteriore invece sono un po’ più critici. I bambini più grandicelli sono in grado di bloccare frenando la ruota posteriore, col conseguente rischio di cadere volando al di sopra del manubrio. La necessità di un freno può essere valutata criticamente. Frenare coi piedi funziona in modo molto intuitivo per tutti i bambini, e la prestazione di frenata è sufficiente. Il freno posteriore sulla bici senza pedali fa però un buon servizio per quel che concerne la preparazione del piccolo utente all’utilizzo dei freni sulla bici convenzionale
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0