Home Il bambino

Arnica in polvere, utilizzo e benefici

di Francesca Capriati - 10.11.2021 Scrivici

arnica-in-polvere-utilizzo
Fonte: shutterstock
Arnica in polvere utilizzo: cosa è l'arnica e come si presenta. Arnica in polvere per il cordone ombelicale e per le ferite, dove trovarla e quali sono gli usi

Arnica in polvere utilizzo

Tra i rimedi naturali per infiammazioni, ferite e altre problematiche troviamo senza dubbio l'arnica: vediamo cos'è, come possiamo trovarla in commercio e qual è il suo utilizzo e i suoi benefici.

In questo articolo

Che cosa è l'arnica

L'arnica è una pianta della famiglia dei girasoli. I suoi fiori e le sue radici vengono usati per trattare diversi problemi, da quelli muscolari a quelli muscolari ed articolari.

L'arnica viene comunemente utilizzata soprattutto per:

  • ridurre il gonfiore;
  • trattare l'osteoartrite, una malattia che provoca una degenerazione della cartilagine (il tessuto protettivo alle estremità delle ossa) dell'articolazione e che provoca dolore e gonfiore.

Ma molto comunemente l'arnica viene usata anche per:

  • dolore e gonfiore;
  • alleviare dolori muscolari e infiammazioni;
  • favorire la guarigione delle ferite;
  • trattare acne, brufoli, eruzioni cutanee.

Come si presenta?

L'arnica si presenta sotto forma di compresse, gel, unguenti e creme.

Troviamo in vendita il prodotto come unguento topico da banco, gel o crema o preparazione omeopatica (applicazione topica o pellet orale), ma anche come:

  • estratto,
  • tintura,
  • integratore orale,
  • polvere,
  • olio aromaterapico,
  • essiccato.

Arnica in polvere per il cordone ombelicale

In vendita troviamo diversi prodotti che possono favorire la disidratazione del moncone ombelicale, come ad esempio quelli in polvere che contengono arnica ed echinacea. Diversi studi hanno, infatti, hanno confermato che usare polvere di arnica ed echinacea favorisce la guarigione del moncone e riduce il rischio di infezioni. Prima di utilizzarli chiedere sempre al proprio medico che ci darà precise indicazioni su dosaggi e uso appropriato.

Dove trovarla

L'arnica si vende in erboristeria o in farmacia, ma anche nei negozi online, come Amazon, il più grande marketplace del mondo.

Weleda Integratore Alimentare Arnica Echinacea Polvere

Utile per il trattamento di contusioni superficiali per gli adulti, Favorisce la cicatrizzazione, ideale per la cura della zona ombelicale del neonato.

Mustela Gel Arnica Calendula

Gel arnica e calendula bio lenisce la sensazione di fastidio e dona immediato sollievo, grazie alla sua azione rinfrescante. Lenisce e agisce come antinfiammatorio rinfrescando e donando una sensazione di sollievo. Ha inoltre un'azione lenitiva in caso di scottature. Ha un'efficace attività rinfrescante appena dopo l'applicazione che permane nel tempo. Il 99% di ingredienti è di origine naturale ed è di piacevole utilizzo e, grazie alla texture leggera, si assorbe facilmente e non unge. Il flacone airless garantisce l'utilizzo a una mano grazie al dispensere e garantisce la non contaminazione del prodotto. Per quanto riguarda l'utilizzo, si consiglia di applicare il gel sulla zona interessata.

Arnica echinacea uso

L'echinacea, nota anche come echinacea americana, è un'erba selvatica che cresce nelle pianure del Nord America. È usata da molti secoli come rimedio naturale e oggigiorno, l'echinacea è comunemente usata per alleviare i sintomi del comune raffreddore e dell'influenza, e può anche aiutare a guarire piccole ferite della pelle.

Viene combinata all'arnica soprattutto nei prodotti in polvere destinati alla medicazione e alla cura del moncone ombelicale nei neonati.

Arnica in polvere per le ferite

Un prodotto specifico a base di arnica (eventualmente combinata con echinacea) può essere utile per favorire il processo di guarigione e cicatrizzazione delle piccole ferite.

Attenzione: Non si deve assumere l'arnica per bocca senza diretto controllo medico, se non in forma estremamente diluita come rimedio omeopatico, perché gli effetti collaterali possono essere gravi dal momento che un dosaggio scorretto può rivelarsi tossico e causare effetti collaterali. Quando si usa l'arnica per via topica, non applicarla mai su una ferita aperta senza la supervisione di un medico.

**Contenuto sponsorizzato: PianetaMamma.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, PianetaMamma.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati***

gpt inread-altre-0

articoli correlati