Nostrofiglio.it
1 5

I Libri per tutti: ebook per bimbi con bisogni comunicativi complessi

/pictures/2019/07/11/i-libri-per-tutti-ebook-per-bimbi-con-bisogni-comunicativi-complessi-1538103844[958]x[401]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-bambino
"I libri per tutti" è un’iniziativa unica nel panorama editoriale digitale per favorire l’inclusione. I nostri consigli su ebook in simboli della CAA

I libri per tutti

Secondo i dati, in Italia, più del 2% della popolazione tra gli 0 e i 18 anni è composto da persone con disabilità e l’1% della popolazione infantile presenta disturbi della comunicazione. Inoltre secondo la Federazione Italiana Logopedisti, i disturbi del linguaggio interessano il 10% dei bambini in età prescolare e il 6% dei bimbi che già vanno a scuola.

Fondazione Paideia - insieme a DeA Planeta Libri con il marchio De Agostini, GeMS - Gruppo editoriale Mauri Spagnol con le case editrici Salani e La Coccinella e i marchi Ape Junior e Nord-Sud Edizioni, Giunti Editore e la Business Unit Ragazzi di Mondadori Libri con le case editrici Mondadori, Piemme e Rizzoli – ha lanciato un progetto unico nel panorama editoriale digitale a livello internazionale. Parliamo de I Libri per tutti, l'iniziativa finalizzata a migliorare l'inclusione che prevede la pubblicazione in versione digitale di libri con i simboli utilizzati nella Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) per favorire una lettura accessibile a tutti i bambini.

I promotori del progetto spiegano che l'obiettivo principale de I Libri per Tutti è quello di valorizzare l'importanza della lettura e aiutare i bambini con disabilità, bisogni comunicativi complessi e disturbi del linguaggio, ma anche i bambini stranieri che stanno approcciando alla nostra lingua.

Fabrizio Serra, Direttore di Fondazione Paideia, spiega

Con questo importante progetto a favore di una cultura dell’inclusione vogliamo dare la possibilità a ogni bambino di poter accedere alla lettura e all’apprendimento. Siamo particolarmente orgogliosi che per la prima volta quattro dei principali gruppi editoriali in Italia abbiano scelto di lavorare insieme e speriamo che in futuro altre realtà del settore siano interessate a farne parte

Cos'è la Comunicazione Aumentativa e Alternativa

Si tratta di un sistema flessibile che utilizza tutte le competenze comunicative della persona, dalle vocalizzazioni al linguaggio verbale, ai gesti, fino agli ausili e alla tecnologia avanzata - come i tablet -  per potenziare le possibilità di accesso alla comunicazione di tutti.

In particolare, possono essere impiegati libri in simboli WLS (Widgit Literacy Symbols) in versione digitale che possono essere letti su tablet e smartphone e che consentono una esperienza maggiormente interattiva. Un libro in simboli WLS viene proposto in una scrittura peculiare, in cui i simboli si integrano con lettere all’interno di uno spazio definito. È un testo che comunica attraverso i simboli e i pittogrammi e le lettere.

La CAA è una pratica utilizzabile in diversi quadri clinici e bisogni specifici: 

  • Persone con complessi bisogni comunicativi speciali;
  • Persone con disabilità cognitiva, prevalentemente in età evolutiva;
  • Bambini con difficoltà motorie, linguistiche, dell’attenzione;
  • Bambini con disturbi dello spettro autistico;
  • Bambini down, con sindrome di Angelmann e altre sindromi genetiche, con gravi disprassie verbali, alcuni bambini affetti da Disturbi Pervasivi dello Sviluppo;
  • Bambini in contesto scolastico, coinvolti in una esperienza significativa di comunicazione, per lo sviluppo di competenza verbale;
  • Persone straniere, per i primi approcci con la lingua locale.
Disturbi dell'Apprendimento cosa fare

L'ebook  in simboli della CAA

Queste le caratteristiche degli ebook in simboli WLS:

  • il formato ebook aggiunge le componenti di interattività e multimedialità,
  •  il testo del libri viene tradotto in simboli WLS e affiancato al testo originale,
  • la funzione read-aloud permette anche l’ascolto delle parole/simboli,
  • l’ebook contiene in appendice alcuni giochi interattivi per stimolare l’apprendimento.

I nostri consigli di lettura

  • Amici del mare (Il Battello a Vapore): Il granchio Berto e il pesce Pedro sono dei gran fifoni e non mettono mai il naso fuori dalle loro tane per paura dei pescicani… Che noia, però! Poi un giorno decidono di sfidare i pericoli del mare per incontrarsi e scoprono un mondo meraviglioso da esplorare insieme!
  • Susan ride (Il Battello a Vapore): Susan ride, dipinge, va in altalena, fa le boccacce, si arrabbia se sbaglia, è contenta se fa le cose bene, fa il girotondo, va a cavallo, balla, nuota, va veloce, ha paura, ama leggere storie e abbracciare le persone. Perché Susan è semplicemente una bambina. Proprio come te.

I libri in simboli in versione digitale di DeA Planeta Libri, GeMS - Gruppo editoriale Mauri Spagnol, Giunti Editore e Mondadori Libri sono già disponibili per l’acquisto sulla piattaforma ScuolaBook.

gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0