Home Gravidanza Curiosità sulla gravidanza

Gravidanza in autunno: consigli per affrontarla al meglio

di Elena Berti - 06.09.2021 Scrivici

gravidanza-in-autunno
Fonte: shutterstock
State vivendo la gravidanza in autunno? Ecco i consigli per affrontarla al meglio, dal primo al terzo trimestre, come vestirsi e cosa mangiare

Gravidanza in autunno: consigli per affrontarla al meglio

A ogni donna piacerebbe vivere una gravidanza serena, per tutti i nove mesi, ma purtroppo spesso è la natura a decidere! Non soltanto per quanto riguarda eventuali disturbi come nausee, spossatezza, sciatica, ma anche sul periodo di gestazione abbiamo poca voce in capitolo. Scegliere in che stagione essere incinta piacerebbe a ogni futura mamma, ma non sempre ci riusciamo! I mesi più freschi e miti sono i preferiti di molte, e la gravidanza in autunno è spesso in cima alla classifica!

In questo articolo

I vantaggi di essere incinta in autunno

L'autunno porta finalmente tregua alla stagione calda, che in Italia può essere davvero soffocante, soprattutto in città e in particolare quando si è in dolce attesa. Le temperature più fresche risolvono o eliminano molti disturbi portati dall'afa, come la stanchezza, la pressione bassa, l'inappetenza o ancora le gambe gonfie. Inoltre, il clima mite permette di muoversi di più, con benefici sulla salute e sull'umore. Si dorme meglio e sono attenuate anche le nausee!

Restare incinta in autunno

Come dicevamo, non è facile programmare quando restare incinta, perché non tutte le coppie concepiscono al primo colpo. Rimanere incinta in autunno ha un grandissimo vantaggio: prima dell'estate avrete già partorito! Inoltre, la ripresa a settembre è di solito molto lenta e questo permette di gestire eventuali fastidi, come stanchezza eccessiva e nausee, con più tranquillità. Attenzione però alle ferie: se siete state via a lungo dal lavoro per godervi le vacanze, potreste avere molte cose da fare!

Godersi il secondo trimestre in autunno

Il secondo trimestre è solitamente il periodo migliore della gravidanza: le nausee spesso finiscono, la pancia inizia a crescere ma non esageratamente, si scopre il sesso del bambino e ci si gode l'attesa senza interferenze. L'autunno è senz'altro un ottimo periodo per vivere il secondo trimestre con serenità, perché la ripresa delle forze permette di ripartire alla grande.

Il terzo trimestre in autunno

Se siete alla fine della gravidanza ed è autunno, anche qui avrete solo vantaggi. Non soltanto perché la stagione vi darà sollievo dai fastidi avuti durante l'estate, mentre il pancione cresce e arrivano piccoli disturbi, ma anche perché vi permetterà di arrivare all'estate con un bambino già di qualche mese, per poter così approfittare di più delle vacanze. Vi sembra poco? 

Come vestirsi in autunno in gravidanza

L'autunno è una stagione in cui è facile vestirsi anche in gravidanza, perché non dobbiamo dire addio agli abiti comodi ma possiamo sfruttare molti più capi. Per esempio, i jeans e pantaloni premaman ma anche i leggings, messi da parte durante l'estate per via del caldo, adesso sono un capo jolly da sfoggiare anche tutti i giorni. Maglioni larghi di lana, vestitoni in fibre naturali, anfibi e stivaletti dal tacco largo sono i migliori amici della donna incinta in autunno. Non fa ancora così freddo da doversi coprire con cappotti e piumini, perciò utilizzate ciò che avete… lasciandolo aperto se tira sulla pancia!

Cosa mangiare in autunno in gravidanza

L'autunno è una stagione ricca di cibi gustosissimi pieni di ottime proprietà.

Tra la verdura che trovate in autunno ci sono:

  • barbabietole,
  • broccoli,
  • cavolfiore,
  • cetrioli,
  • cavoletti di Bruxelles,
  • cime di rapa,
  • cicoria,
  • zucca,
  • melanzane,
  • peperoni,
  • porri,
  • spinaci,
  • fagioli,
  • fagiolini,
  • radicchio rosso,
  • rape,
  • songino
  • e zucchine.

Tra la frutta, via libera ad

  • arance,
  • cedri,
  • mandaranci,
  • pesche,
  • kiwi,
  • uva
  • e cachi. 

Non dimenticate poi i prodotti magici dell'autunno: funghi e castagne!

Ma anche tantissima frutta secca: noci, mandorle e nocciole.

L'autunno è la stagione perfetta per godersi la gravidanza, che sia appena iniziata o già a buon punto: approfittate delle temperature più fresche per fare delle belle passeggiate a contatto con la natura e godete dei cibi che questo periodo vi offre!

gpt inread-gravidanza-0

articoli correlati