Home Gravidanza Curiosità sulla gravidanza

Gravidanza criptica, cosa vuol dire e perché può accadere

di Francesca Capriati - 28.12.2022 Scrivici

gravidanza-criptica
Fonte: shutterstock
Gravidanza criptica: come è possibile essere incinta senza saperlo? Quali sono i sintomi e perché può accadere. Come riconoscere una gravidanza criptica

In questo articolo

Gravidanza criptica

Tutto sembra scorrere normalmente quando all'improvviso si presentano dei dolori lancinanti e la donna capisce che sta per partorire un bambino. Essere incinta senza saperlo: è possibile? Assolutamente sì, e quando ciò accade si parla di gravidanza criptica.

Interessa una piccola minoranza di donne non sa di essere incinta fino a quando non entrano in travaglio o vengono ricoverate in ospedale con forti dolori.

Perché accade

Secondo la ricerca non c'è una causa principale della gravidanza criptica. Tuttavia ci sono alcuni fattori che possono contribuire al verificarsi di una gravidanza criptica.

  • Mancanza di sintomi della gravidanza: spesso si verifica una gravidanza criptica a causa dell'assenza di sintomi della gravidanza. La donna presenta sintomi molto lievi o assenti e siccome molti sintomi della gravidanza come affaticamento, nausea, vomito e assenza delle mestruazioni fanno parte della vita quotidiana, anche le donne che li sperimentano tendono a trascurarli.
  • Mestruazioni irregolari: avere cicli mestruali regolari spinge le donne a non preoccuparsi se il ciclo salta per qualche mese.
  • Test di gravidanza imprecisi: i falsi test di gravidanza sono decisamente rari, ma gli errori sono possibili, soprattutto se il test viene eseguito troppo presto o in modo improprio.
  • Pillola anticoncezionale: la donna potrebbe assumere contraccettivi o avere rapporti sicuri con il suo partner. Ma l'assunzione scorretta della pillola o una dimenticanza può comunque aumentare il rischio di una gravidanza indesiderata.
  • Perimenopausa: in generale, la gravidanza e la perimenopausa hanno sintomi sovrapposti che portano a cambiamenti come aumento di peso o sblazi di umore. È importante sapere che si può rimanere incinta durante la perimenopausa.

Come riconoscere una gravidanza criptica?

Quali sono i sintomi di una gravidanza nascosta o negata? La gravidanza criptica è esattamente quello che sembra. È una gravidanza che va avanti ma la donna non sa di essere incinta. Quindi i sintomi non sono così eclatanti: si mette su poco peso, oppure si è in sovrappeso e non si fa caso a qualche chilo in più, non ci sono particolari manifestazioni tipiche della gravidanza.

E magari non si cerca una gravidanza, quindi non si nemmeno predisposte mentalmente a porsi il problema. 

La gravidanza criptica passa inosservata fino al momento in cui inizia il travaglio.

Come avviene il travaglio?

L'unica differenza tra il travaglio di una gravidanza normale ed una criptica è che la donna non se lo aspetta, quindi può avvertire forti dolori e aspettare prima di andare in ospedale, magari assume degli antidolorifici sperando che il dolore passi e non è raro che il bambino nasca in casa.

Per il resto il travaglio e il parto alla fine di una gravidanza criptica sono del tutto simili a quelli di una gravidanza normale: forti contrazioni, stiramento della cervice, espulsione del bambino o parto cesareo se necessario.

Esperienze

Sono numerosi i casi di cronaca che raccontano di donne che non si sono accorte di essere incinte fino al momento del parto. Ad esempio qualche anno fa Lesley, 35 anni, già madre di due bambini, si recò in ospedale in preda a quello che credeva fosse un forte mal di stomaco, invece scoprì di essere incinta di nove mesi. Poche ore dopo diede alla luce Nathan, un bebè di quattro chili in buona salute. La donna non aveva manifestato alcun malessere e nessun sintomo tipico di una gravidanza, neanche l'aumento del peso l'aveva insospettita dal momento che era già in sovrappeso. 

E ancora: Sally Giles, anche lei già mamma di due bambini, prendeva la pillola, non aveva avuto nessun sintomo di una gravidanza e aveva regolarmente il ciclo.

Gaynor Rzepka , 25enne gallese, a cinque mesi di gravidanza ha corso una maratona, poco prima del parto ha lavorato dieci ore al supermercato. Ha scoperto di aspettare un bambino solo quando all'improvviso lo ha dato alla luce nel bagno della casa dei suoi genitori.

gpt inread-gravidanza-0
Continua a leggere

Approfondimenti