Home Gravidanza Curiosità sulla gravidanza

10 bugie che ci raccontiamo quando siamo incinte

di Monica De Chirico - 30.10.2014 Scrivici

10-bugie-che-ci-raccontiamo-quando-siamo-incinte
La gravidanza per quasi tutte è un momento di riflessione sulla vita, un'occasione per rivalutare le proprie priorità e… per mentire. Ecco 10 bugie tipiche che propiniamo agli altri e a noi stesse quando siamo incinte

LE BUGIE IN GRAVIDANZA - La gravidanza è molto di più che… una gravidanza. Per qualcuno è uno shock, per qualcun altro un traguardo, un imprevisto che sconvolge, un sogno realizzato. Per quasi tutte è un momento di riflessione sulla nostra vita, un'occasione per rivalutare le nostre priorità e… per mentire. Sì perché anche le più oneste e trasparenti di noi tendono, per così dire, a "rivisitare" la realtà in modo più o meno plateale durante la gestazione. Ecco 10 bugie tipiche che propiniamo agli altri e a noi stesse quando siamo incinte.

  • Non sono incinta

Che sia per scaramanzia o per puro terrore, a volte evitiamo di raccontare in giro la lieta novella finchè non ci sentiamo pronte; ma c'è anche chi rimanda il test per settimane: della serie "occhio non vede…"

  • Non mi importa il sesso

Certo, il nostro primo desiderio è che la gravidanza proceda per il meglio e che il bambino nasca sano e forte, ma nel profondo del cuore abbiamo sempre una preferenza per il maschietto o la femminuccia.

  • Ho messo su solo 10 kg

Nessuno dovrebbe chiedere a una donna incinta quanto pesa, ma, quando accade, mentire è più forte di noi. Che poi, spesso, si tratta più che altro di una mezza verità: chi ha avuto più il coraggio di salire sulla gravidanza dopo l'ottavo mese?

  • Sto benissimo

Essere incinte è bellissimo, ma non è tutto rose e fiori, o almeno non per tutti. Le nausee ad ogni ora del giorno non fanno piacere a nessuno, così come la stanchezza che negli ultimi mesi ci assale se solo facciamo una passeggiata un po' più lunga, per non parlare di problemi più gravi che talvolta subentrano e che non sempre abbiamo voglia di condividere.

  • Adooooro questo regalo

Non tutte le cose per bambini sono belle: alcune sono oggettivamente orribili. Certo, quel che conta è il pensiero, ma anche l'occhio vuole la sua parte!

  • Sono felicissima!

Siamo felici, eccitate, curiose, ma a volte anche stanche, depresse, spaventate, spaesate. Se è il primo figlio, non abbiamo idea di come faremo a prendercene cura, se è il secondo ci chiediamo come troveremo il tempo per tutto.

  • Non abbiamo ancora scelto il nome...

… oppure non vogliamo dirlo per evitare la solita pioggia di giudizi e consigli.

  • Non vedo l'ora di allattarlo al seno!

Anche se non abbiamo la più pallida idea di come si faccia. E la nostra amica del cuore ci ha terrorizzato con racconti splatter su ragadi e mastiti.

  • Tornerò subito a lavorare

La verità è che non abbiamo idea di che effetto il nostro piccolino avrà sulla nostra vita, e sulle nostre priorità. Ma l'idea che tutto tornerà più o meno come prima ci tranquillizza un pochino.

  • Questo è l'ultimo!

… E non appena lo terremo tra le braccia, e che ci saremo dimenticate doglie e quant'altro, ci verrà voglia di "riaprire la fabbrica".

gpt inread-gravidanza-0

articoli correlati