Home Gravidanza Esami e analisi in gravidanza

Referti esami in gravidanza: la Carta Donna per consultarli online

di Emanuela Cerri - 04.02.2010 Scrivici

'Carta Donna', iniziativa riservata alle future mamme dell'Ulss 7 Veneto. Il progetto prevede la consegna alle donne incinte, alla prima visita, di una Smart Card in cui verranno archiviati, nel corso dell'intera gestazione, referti ed ecografie che le donne potranno rivedere online

L'intera gravidanza sarà racchiusa in un click grazie a 'Carta Donna, iniziativa riservata alle future mamme che l'Ulss 7 Veneto. Il progetto prevede la consegna alle donne incinte, alla prima visita, di una Smart Card grande come una normale carta di credito, nella quale verranno archiviati, per tutti i nove mesi, referti ed ecografie che le donne potranno rivedere da sole, con il medico di famiglia o con lo specialista, utilizzando il web.

L'innovativo e utilissimo progetto è stato varato in concomitanza di un'altra iniziativa simile, p

romossa stavolta a Salerno, ovvero la Carta Rosa

, che l'Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno ha ideato per le pazienti seguite dalla propria Breast Unit. La finalità del progetto è quella di garantire alle donne

affette da neolplasia mammaria e a quelle in stato di gravidanza la disponibilità di notizie riguardanti dati clinici generali

(allergie, diagnosi, esiti di esami, terapie, ecc.), ginecologici, senologici ed eventualmente ostetrici, in modo continuo, “fissando” storicamente sul supporto elettronico i momenti di contatto con il servizio sanitario.

Fazio ha colto l'occasione per ribadire che

''nei prossimi anni il servizio sanitario sara' necessariamente sempre piu' orientato ad indirizzare efficacemente la definizione di modelli assistenziali innovativi, per i quali la disponibilita' del fascicolo sanitario elettronico sara' una necessita' imprescindibile''

Fonte

gpt inread-gravidanza-0