Nostrofiglio.it
chiudi

Indebolimento di unghie e capelli

Sempre l'argilla, oltre a agire sull'acidità gastrica, fornisce nel contempo sali minerali che possono essere utili per evitare l'indebolimento delle unghie, dei capelli e dei denti, frequente in gravidanza: le nostre nonne dicevano che ogni madre perdeva un dente per ogni figlio, probabilmente a causa di carenze alimentari, specie durante la guerra e nel dopoguerra, quando la povertà era molto diffusa fra larghi strati della popolazione.

Oggi, fortunatamente, oltre ad un'alimentazione più abbondante, esistono integratori vitaminico-minerali a base di vitamine naturali, calcio e altri sali minerali e oligoelementi, come la Spirulina, il Lievito di birra, ricco anche di acido folico, l'Acerola e la Rosa canina che forniscono vitamina C; essi possono aiutare la gestante a evitare carenze e subire indebolimenti dello scheletro e, come dicevamo, di denti, capelli e unghie.

Se vi è carenza di ferro, gli integratori specifici di ferro organico, derivato da vegetali, possono evitare gli spiacevoli effetti del ferro inorganico sull'apparato intestinale

Indebolimento di unghie e capelli
  • Fonte: iStock
Qui vanno inserite le thumb