Nostrofiglio.it
chiudi

Mal di gola

Il mal di gola può nascondere una tonsillite, una faringite batterica o virale o una laringite. Spesso è accompagnato da febbre, spossatezza, difficoltà a deglutire, tosse e dolore alle orecchie.
Perchè accade: il sistema immunitario può essere un po' indebolito e lo stress della gravidanza acuisce il problema.

LEGGI LA FOTOSTORIA: GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO, UN AIUTO DALLE ERBE


Cosa fare: il rimedio della nonna è il più efficace e sicuro. Miele e limone e gargarismi con acqua salata. Non aggiungete timo, spesso consigliato per questi preparati, perchè è sconsigliato in gravidanza. Bevete tanta acqua e proteggete il collo e la gola con una sciarpa.
Se il mal di gola non vi molla potete assumere una compressa di paracetamolo, l'unico antidolorifico sicuro in gravidanza.

LEGGI ANCHE: Gravidanza e farmaci, ci vuole cautela


Evitate il fai da te: no a sciroppi, mucolitici, farmaci antisettici. Se il mal di gola persiste ed è accompagnato da febbre alta chiamate il medico, alcuni antibiotici possono essere assunti, solo dietro prescrizione medica, anche in gravidanza

Mal di gola
  • Fonte: iStock
Qui vanno inserite le thumb