Home Donna e Mamma

Uova di Pasqua: idee per consumare il cioccolato

di Emanuela Cerri - 01.03.2013 Scrivici

torta-di-pasqua
Come ogni anno già giorni prima di Pasqua ci ritroviamo la casa invasa da uova di Pasqua che hanno regalato a a noi e ai nostri bambini. Vediamo come utilizzare e riutilizzare tutto quel ben di Dio sottoforma di cioccolato

Come ogni anno già giorni prima di Pasqua ci ritroviamo la casa invasa da uova di Pasqua che hanno regalato a a noi e ai nostri bambini. Vediamo come utilizzare e riutilizzare tutto quel ben di Dio sottoforma di cioccolato
Innanzitutto come si conserva la cioccolata delle uova, tantopiù che il caldo è in agguato?
In frigo o riducetelo a pezzi e congelatelo all'interno degli appositi sacchetti per il freezer. Durerà un anno e potrà essere utilizzato per tutte le preparazioni


LEGGI ANCHE: Uova di Pasqua creative per riciclare la carta


RICICLO CIOCCOLATOSO MIX
Prima vi diamo qualche idea random senza ricetta dato che si tratta di preparazioni molto comuni:
- crepes al cioccolato
- tartufi al cioccolato
- fonduta di cioccolato e frutta
- mousse al cioccolato
- ciambellone al cioccolato
- profiteroles
- salame al cioccolato
- budino al cioccolato
Qui trovate una selezione delle ricette più semplici e golose

Farne una miscela per la cioccolata da bere in tazza

Trovate la spiegazione sul blog Anice&Cannella

Budino di cioccolata alla rosa
Trovate la ricetta nel blog Lo spilucchio

Uova di Pasqua ripieni di mousse
Trovate la ricetta su La fame vien cucinando



Ovetti tipo kinder ripieni di mousse al cioccolato bianco o gelato

Vi occoreranno:
4 ovetti di cioccolato
150 g di cioccolato bianco
2 cucchiai di panna fresca
20 g di burro
2 albumi
30 g di zucchero a velo
confettini colorati e decorazioni varie
sale

Dividere a metà gli ovetti di cioccolato, tagliandoli con un coltellino scaldato in acqua ben calda o sulla fiamma. Tritare finemente il cioccolato bianco, metterlo in una ciotola con la panna e il burro a fiocchetti, scaldare a bagnomaria, mescolando in continuazione, finchè il composto sarà perfettamente sciolto, e lasciare intiepidire.


LEGGI ANCHE: Dolci pasquali decorati per far felici i bambini


Fare la mousse montando in una ciotola gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale e lo zucchero. Incorporarli al composto di cioccolato, amalgamando con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Suddividere la mousse nelle mezze uova di cioccolato, aiutandovi con un cucchiaino o una tasca da pasticcere.
Trasferire gli ovetti in frigorifero per almeno 4 ore. Tirarli fuori dal frigorifero e guarnire con le decorazioni per poi servirli ancora ben freddi

Se volete far prima potete optare per del semplice gelato già pronto servito in queste golose coppette

BISCOTTI GELATO
Acquistare un pacco di biscotti rettangolari o tondi al cacao, montare la panna, aggiungere un poco di nutella, pezzetti di cioccolato sminuzzato delle uova un poco di caffè  ad occhio, amalgamare bene il tutto, mettere l'impasto su un biscotto, e coprire con un altro così fino a consumare tutti i biscotti, mettere verticali in un contenitore di plastica e via nel congelatore in modo che vengono dei gelatini molto buoni che piacciono a tutti, grandi e piccini


LEGGI ANCHE: Pasqua, uova cioccolatose e regali fantasiosi


Panino con il cioccolato in mezzo
Prendete due fette di pane e al posto della nutella o della marmellata infilateci dentro qualche pezzo di cioccolata. La più adatta è quella sottile, al latte, si sbriciola un po', ma è una merenda squisita!

FARNE CIOCCOLATINI, SNACK E DOLCI

Cioccolatini e barrette di riso soffiato
Sciogliete a bagnomaria  il cioccolato che preferite. Procuratevi del riso soffiato. Aggiungete il riso soffiato nel pentolino con il cioccolato fuso. Se non vi piace il riso soffiato vaanno benissimo anche i corn flakes. Per la quantità regolatevi a vostro piacere, tenendo conto che il cioccolato deve solo rivestire e fare da "colla" per i cereali. Mescolate bene e usando un cucchiaino sistemate dei "mucchietti" di composto in pirottini di carta per pasticcini. Fate raffreddare bene nel frigo

Cioccolatini piccanti
Fondere a bagnomaria tutta la cioccolata insieme con un po’ di latte e poco burro, una spruzzata di peperoncino in polvere e mettere il composto negli stampini per i cioccolatini per qualche ora in frigo



Grissini a festa
Sciogliete il cioccolato che preferite a bagnomaria in modo che non si scaldi troppo perdendo parte della sua bontà. Quando sarà fuso versatelo in un bicchiere in modo che lo riempia almeno per metà. Se il cioccolato è poco magari usate un bicchierino da liquore di quelli alti e stretti. Preparate in un altro bicchiere alto e stretto degli zuccherini colorati, di quelli che si usano per decorare le torte. Ora prendete dei grissini e intingete una delle loro estremità nel cioccolato fuso, (sgocciolate bene il cioccolato di troppo), e poi cospargete sempre la stessa parte con gli zuccherini colorati. Mettete a raffreddare su un foglio di carta da forno. Visto che è già primavera è meglio conservare in frigo in modo che il cioccolato si rapprenda meglio e più velocemente. Questi grissini sono molto belli se presentati in un porta grissini verticale, (o anche un vaso) con diversi tipi di cioccolato (latte, fondente e bianca) e anche diversi colori degli zuccherini

Fonti:
Mamme pestifere
Comida de mama
Sottocoperta

gpt inread-altre-0

articoli correlati