Nostrofiglio.it
1 5

Merende fresche: gelati, ghiaccioli, frullati e smoothie fai da te

/pictures/2015/06/29/merende-fresche-gelati-ghiaccioli-frullati-e-smoothie-fai-da-te-3247414300[1605]x[668]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-donnamamma
Con il caldo torrido il gelato, la granita e il ghiacciolo, ma anche frullati e smoothies diventano gettonatissimi. Per offrirli spesso in famiglia senza spendere una fortuna ecco come prepararli in casa in maniera sana ed economica

Merende fresche

L'estate non sarebbe la stessa senza qualche dolce incursione nel freezer, dove spesso ci attendono delizie a base di acqua, latte e altri ingredienti.

Preparere un buon gelato fatto in casa o degli ottimi e colorati ghiaccioli fai da te, è davvero facile seguendo i nostri consigli tratti dall'immenso archivio di ricette di Pianetadonna, dove troverete mille altri consigli

Merende estive per bambini

Gelato alla cannella

Ingredienti

  • 6 dl di latte,
  • 3 dl di panna liquida,
  • 6 uova,
  • 150 g di zucchero,
  • 1 baccello di vaniglia (oppure una bustina di vanillina),
  • un bastoncino di cannella di circa 10 cm,
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere

Procedimento

  1. Portate a ebollizione il latte in cui avrete messo in infusione il pezzo di cannella  e il baccello di vaniglia.
  2. Lasciate riposare almeno 6 ore.
  3. Mettete i tuorli delle uova in una ciotola, e montatele con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
  4. Unite versando a filo il latte aromatizzato e filtrato e la panna, continuando a sbattere, fino ad avere un composto fluido ed omogeneo.
  5. Aggiungete la cannella in polvere e sbattete.
  6. Versate la crema alla cannella nella gelatiera o lasciate riposare 4 ore in freezer, girando ogni 30 minuti.
  7. Servite con pezzettini di pera

Granita al cioccolato e mascarpone

Ingredienti

  • 80 g di cioccolato,
  • 180 g di mascarpone,
  • 2 cucchiai di latte,
  • 4 savoiardi,
  • 2 cucchiai di Whishy,
  • 150 g di zucchero

Procedimento

  1. Tagliate il cioccolato a pezzetti e scioglietelo a bagnomaria.
  2. Portate a ebollizione in un pentolino 0,25 dl di acqua con 100 g di zucchero per 2 minuti, senza mai raggiungere il bollore, fino a ottenere uno sciroppo.
  3. Togliete dal fuoco, aggiugete il cioccolato fuso e lasciate raffreddare dopo aver mescolato bene.
  4. Versate lo sciroppo nelle vaschette per ghiaccio e tenete in freezer per 3 ore.
  5. Sbattete il mascarpone con lo zucchero rimasto e il atte, e servite con savoiardi sbriciolati in fondo al bicchiere e qualche goccia di Whisky, su cui aggiungerete poi la granita tritata

Granita al tè verde

  • 1 cucchiaio di foglie di tè verde,
  • 125 g di zucchero,
  • 1 bustina di vanillina,
  • il succo e la scorza grattuggiata di un limone biologico

Procedimento

  1. Portate a ebollizione in un tegame 2,5 dl di acqua, mettete in una ciotola le foglie di tè e versatevi sopra l'acqua bollente.
  2. Lasciate in infusione per 10 minuti e poi passate in un colino e fate raffreddare.
  3. Versate in un tegame 2,5 dl di acqua, aggiugete zucchero e limone e fate bollire per 6 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno, finchè lo zucchero sarà sciolto.
  4. Togliete dal fuoco, unite il tè verde, il succo di limone e la vanillina e fate raffreddare.
  5. Fate girare nella gelatiera per qualche minuto, spegnendo di tanto in tanto, o lasciate raffreddare in freezer per un paio di ore e poi tritate
Ghiaccioli fatti in casa

Gelato gelsi e mandorle

Ingredienti

300 g di more di gelso,

40 g di zucchero,

2 cucchiai di succo di limone,

40 g di maizena,

200 g di granita di mandorle

Procedimento

  1. Frullate le more (ma anche altri frutti di bosco a scelta), passate la purea al setaccio, versatela in una brocca graduata e aggiungete acqua fredda fino a raggiungere 4 dl.
  2. Incorporate lo zucchero e la maizena. Cuocete la crema di more a fuoco lento, mescolando con un cucchiaio di legno fino a quando inizierà a bollire.
  3. Versatela in 4 bicchieri e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
  4. Mettete il gelso in frigorifero per almeno 4 ore con una cucchiaiata di granita di mandorla in ogni bicchiere e servite

Sorbetto al cocco

Ingredienti

  • 1 noce di cocco,
  • 1/2 lt latte di cocco,
  • 200 g zucchero,
  • 10 gocce estratto di vaniglia,
  • lamelle di cocco e scaglie di cioccolato per decorare

Procedimento

  1. Sciogliete l’essenza di vaniglia in metà del latte di cocco e unite la polpa finemente grattugiata. Lasciate riposare per 20 minuti, quindi filtrare con una garza e strizzare bene.
  2. Scaldate l’altra metà del latte di cocco a fuoco basso, unite lo zucchero e mescolate fino a farlo sciogliere. Spegnete e lasciate raffreddare.
  3. Mescolare bene il latte vanigliato con quello zuccherato, quindi usate la macchina del gelato o mettete in frigo a congelare per 2 ore, girando tutto ogni 20 minutiù

Granita di carote servita con frutta

Ingredienti

  • 600 g di carote,
  • 450 g di zucchero,
  • 300 g di zucchine,
  • 1 limone,
  • 80 g di albicocche,
  • 60 g di prugne,
  • 100 g di fragole

Procedimento

  1. Lavate bene le carote, fatele a pezzi, spremete il limone e centrifugate il tutto. Versate 4 dl del liquido ottenuto in una ciotola, aggiungete 3 dl di acqua, 150 g di zucchero e mescolate finchè non si sarà sciolto.
  2. Mettete il recipiente nel freezer per 3 ore, scuotendo il composto ogni 30 min.
  3. Portate a bollore 1,5 dl di acqua con lo zucchero rimasto. Cuocete per 4 min dentro le zucchine tagliate a fettine e ben lavate.
  4. Sgocciolate le zucchine e fate restringere lo sciroppo per altri 5 min sul fuoco. Rimetteci dentro le zucchine e lasciate raffreddare.
  5. Mondate la frutta, lavatela, asciugatela e tagliatela a tocchetti. Rivestite con le fette di zucchina una coppa, coprite di frutta e poi di granita

Ghiacciolo frutti di bosco e yogurt

Ingredienti

  • 100 g di lamponi,
  • 150 g di more (o altri frutti di bosco),
  • 300 gr di yogurt intero bianco,
  • 100 g di zucchero a velo,
  • 1 uovo

Procedimento

  1. Mettete a raffredare in freezer 8 stampini da budino. Lavate e mondate la frutta e frullatene la metà, con metà dello zucchero a velo.
  2. Montate l'uovo con lo zucchero rimasto, fino a ottenere un composto gonfio e chiaro. Incorporate lo yogurt. Prendete 1/4 di questo composto e trasferitelo in una terrina, unendo 1/3 di purè di frutta.
  3. Amalgamate e lasciate riposare in freezer per un'ora. Nel frattempo in una ciotola versate il resto del composto allo yogurt e la frutta intera e mescolate
  4. Versate due cucchiai del composto di yogurt e frutta intera sul fondo degli stampini, e lasciate raffreddare in freezer per 30 min.
  5. Aggiungete poi uno strato con la frutta frullata e lasciate altri 30 min. Completate con la miscela di yogurt e frutta che avevate lasciato in freezer e lo stecchino. Lasciate riposare al freddo per almeno due ore
Ricette da tutto il mondo

Granita di pomodoro

Ingredienti

  • 600 g di pomodori maturi,
  • trito aromatico (erba cipollina, cerfoglio, prezzemolo),
  • coriandolo,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale, pepe

Procedimento

  1. Spellate i pomodori, svuotateli dei semi, frullateli con 4 cucchiaiate d'olio, sale, pepe, un pizzico di trito aromatico e di coriandolo.
  2. Stendete il purè su una placca e passatelo in freezer per un'ora.
  3. Servite come contorno freddo o per un aperitivo

Non gelato

Ingredienti

  • 100 gr di zucchero a velo
  • 50 gr di burro
  • Confetti
  • 4 Coni per gelato
  • 1 cucchiaino di latte
  • 50 gr di riso soffiato al cioccolato
  • Cioccolato a scaglie

Procedimento

  1. Lasciate ammorbidire il burro in una ciotola, a temperatura ambiente. Poi montatelo con l’aiuto della frusta elettrica oppure con un cucchiaio di legno.
  2. Unite il latte e lo zucchero a velo. Lavorate il composto per 2 o 3 minuti ancora, quindi unite il riso soffiato. Distribuite la crema che avete ottenuto nei 4 coni, proprio come fareste con il gelato vero.
  3. Alla fine cospargete con i confettini e il cioccolato a scaglie e lasciate riposare i coni fino al momento di servirli.

Ghiaccioli

Colorati, buonissimi, allegri, freschi, dissetanti, dolci ma abbastanza leggeri da lasciarci senza senso di colpa: i ghiaccioli sono una vera meraviglia.

Ecco tutti i segreti per preparare facilmente degli ottimi ghiaccioli casalinghi e alcune deliziose ricette per renderli ancora più golosi e stupire grandi e piccini...

Fare degli ottimi ghiaccioli richiede pochi ingredienti: acqua (o latte), zucchero (o dolcificante, ma è meglio non esagerare) e una base per dare gusto e colore che sia frutta fresca da frullare o a pezzi, succo di frutta, sciroppo colorato o una bibita tipo tè o Coca Cola.

Ovviamente quello che proprio non può mancare è lo stampo.
Set di stampini della classica forma o di forme più fantasiose si trovano in questo periodo in tutti i negozi di casalinghi e negli ipermercati delle grandi catene.

Da Ikea ad esempio, con meno di 2 euro, è possibile comprare Solig, un set da sei formine colorate e dotate di stecco, veramente delizioso. Stampi di forme più fantasiose si trovano nei negozi più ricercati, ma il ghiacciolo, diciamoci la verità, piace per la sua forma semplice e pronta al...morso! I ghiaccioli fatti in casa non hanno data di scadenza, per le proprietà antibatteriche del freezer. Tuttavia, per mantenere intatto il gusto, è meglio non esagerare coi "tempi di permanenza" in frigorifero.

Ghiacciolo al limone

Per realizzarlo basterebbe prepare una buona limonata e farla ghiacciare. Però i veri guru del classico ghiacciolo consigliano questa ricetta alternativa che ora vi spieghiamo. Portate ad ebollizione 450 cc d'acqua insieme a 100 grammi di zucchero e lasciate sul fuoco per 3 minuti; dopo aver spremuto un limone, aggiungete il succo filtrato con un colino allo sciroppo che si sarà raffreddato un po'. Versate tutto negli stampini e lasciare in freezer per almeno 3 ore.

Una variante golosa: al posto del bastoncino di plastica mettete un bastoncino rigido di liquirizia, da inserire non appena il ghiaccio si sarà leggermente solidificato. Potete sostituire poi il succo di limone con del succo di arancia, di ananas o di pesca, meglio se realizzato da voi con una centrifuga (ma va bene anche il succo di frutta già fatto, purchè si aggiunga molto meno zucchero). Questi ghiaccioli si prestano benissimo per aggiungere anche frutta a pezzi (fragole, frutti di bosco, pesche, albicocche, ananas).

Ghiaccioli arcobaleno e coloralingua

La stessa ricetta può essere utilizzata per creare dei gustosi ghiaccioli con gli sciroppi. Basta sostituire al succo di limone un bel cucchiaio di sciroppo scegliendo fra i classici menta, amarena, orzata, cedro, fragola etc e dimezzare le dosi di zucchero. Se volete rendere i vostri ghiaccioli ancora più colorati, usando la base del ghiacciolo al limone o di quello all'orzata potete aggiungere una punta di colorante alimentare (se ne trovano anche di naturali), da comprare nei negozi di dolci o di alimentari. A piccole dosi un ghiacciolo color puffo o uno rosa acceso sono concessi e i vostri piccoli li adoreranno

Idee per una cena economica

Ghiacciolo di frullato, con latte e buona frutta fresca

Il risultato sarà un dessert più cremoso ma comunque leggero e sano. Per prepararlo procedete così. Versate in recipienti da ghiaccio 200 gr di latte (intero o scremato) e fatelo solidificare in cubetti. Mettete i cubetti in un frullatore abbastanza potente e aggiungete frutta tagliata a pezzi (banane, fragole, ciliegie, lamponi) che potete anche arricchire con scagliette di cioccolata. Aggiungete poi altri 100 gr di latte (non ghiacciato) e 2 cucchiaini di zucchero. Frullate per una ventina di secondi, finchè il cubetti di latte ghiacciato non saranno spezzettati. Riempite col frullato gli stampini da ghiacciolo e lasciate riposare in freezer per una giornata. I vostri frullati da passeggio sono pronti per essere divorati!

Ghiaccioli mele e kiwi: la ricetta è per 6 persone. Sbucciate 3 mele verdi e 4 kiwi, frullateli insieme, aggiungete 4 cucchiai di zucchero e riempite d'acqua il contenitore fino a raggiungere a 600 cc (0,6 litri). Frullate il tutto per un altro minuto e versate negli stampini. Un paio di ore in frigo e via, i verdi ghiaccioli sono pronti per la tavola!

Ghiaccioli di frutta e yogurt: direttamente dall'Inghilterra ecco facili ricette per ghiaccioli dietetici, soffici e cool (ogni ricetta è per 4 persone)!

hiacciolo fragola e banana: Frullate insieme 2 banane medie e circa 200 gr di fragole con due vasetti di yogurt bianco e magro, e senza zucchero. Versate negli stampini e lasciate raffredare tutta la notte.

Ghiacciolo fragola e lampone: nel solito frullatore mettete stavolta 80 gr di lamponi e 100 gr di fragole, 100 ml di yogurt bianco, 100 ml di latte parzialmente scremato e zucchero se vi va.

Ghiacciolo banana e cioccolato: frullate insieme 2 banane medie, con 150 gr di yogurt e 6 gocce di estratto di vaniglia e mettete in frigo a riposare per un paio di ore. Sciogliete a bangomaria 50 gr di cioccolato in 100 gr di latte parzialmente scremato. Lasciate raffreddare 10 minuti e poi copriteci i gelati, giù formati. Rimettete in frigo tutta la notte. E buon appetito!

Smoothie e frullati

Bastano i nomi per immaginare tuffi nella frutta, centrifugati di energia e colore e morbidi drink da bere durante le afose giornate estive. Questi beveroni a base di sola frutta (smoothie), o con l'aggiunta di yogurt, latte o un po' di gelato (frullati e frappè) e magari di un tocco speciale (cannella, vaniglia, miele, zenzero, menta fresca...) sono veramente facili da preparare.

Basta avere un frullatore, ingredienti freschi e tanta fantasia.
Spesso alla base degli smoothie ci sono mele, pere e banane, dal gusto più neutro, accostate a altri frutti più aciduli e colorati. Quando non è indicato diversamente, per ottenere uno smoothie basta frullare assieme gli ingredienti per 60 secondi alla velocità massima

  • Smoothie al kiwi

1 kiwi, 2-3 cubetti di ghiaccio, un po' d'acqua, 1 cucchiaio di zucchero, 3 cucchiai di succo di kiwi

  • Smoothie al mango

500 gr yogurt bianco, 250 gr mango, cubetti di ghiaccio, 2 cucchiaini di zucchero

  • Smoothie pesca e albicocca

4 pesche, 6 albicocche,  200 gr di fragole, 1 limone,  3 cucchiai di miele. Se vi piace meno denso aggiungere 200 gr di yogurt alla vaniglia

  • Smoothie energia bianca

1 pera, 50 g di mandorle spezzettate, 1 yogurt bianco, un cucchiaino di latte di mandorla
Sbucciate la pera e tagliala a metà, togliendo i semi. Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e mixate per 30 secondi alla massima potenza

  • Smoothie vegetale

4 cl di succo  di pomodoro, 4 cl di succo  di carota, 1 costa di sedano, 50 gr di cetriolo, 1 cucchiaino di tabasco, 1 rametto di menta fresca, 2 cucchiai di yogurt bianco
Tagliate a pezzi grossi il sedano e il cetriolo. Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e mixate a alla massima potenza per un minuto

  • Smoothie esotico

3 banane, 2 manghi, 6 cubetti di ghiaccio, 1/2 bicchiere di succo d'arancia se si vuole una consistenza più liquida

  • Smoothie al sapore d'estate

300 gr di cocomero, 200 ml di succo di mela, 1 manciata di mirtilli, 2 palline di sorbetto al limone
Mettete nel frullatore il cocomero, quasi tutti i mirtilli e il succo di mela. Mixate alla massima potenza. Servite con una pallina di sorbetto o 2 fettine di limone per ogni bicchiere, e decorate con i rimanenti mirtilli

Frullati, milkshake e frappè sono i parenti più golosi degli smoothie. Contenendo una base di latte, yogurt o gelato, sono più zuccherosi, perfetti per i bambini, per una merenda golosa e per non sprecare la frutta matura

  • Frullato banana e cacao

1 banana, ½ tazza di latte di soia o latte parzialmente scremato, 2 cucchiai di cacao amaro in polvere, 1 cucchiaio di miele
Tagliate la banana a fettine sottili e mettetela in freezer per una decina di minuti. Mettete il latte, il miele e il cacao amaro in un frullatore e fate frullare per un paio di minuti. Aggiungete i pezzetti di banana e frullate fin quando il liquido non sarà omogeneo

  • Frullato vaniglia e lamponi

3 banane mature, 2 cestini di lamponi, 50 cl di latte scremato, 1 cucchiaino di vaniglia liquida, 1/2 limone
Pelate le banane, tagliatele in dischi e aggiungi del limone. Mettetele nel frullatore assieme ai lamponi, lasciandone da parte 8 per la guarnizione finale. Versate il latte e la vaniglia e fate frullare alcuni secondi, fino a ottenere una bevanda schiumosa. Servite in dei bicchieri con i lamponi conservati come decorazione

Frullato di cocco analcolico
1/2 banana, 1/2 bicchiere di latte di cocco, 2 cucchiai di farina di cocco, cacao amaro in polvere
Frullare tutti gli ingredienti, aggiungere ghiaccio tritato e servire

gpt inread-donnamamma-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-donnamamma-0