Home Donna e Mamma

Le mamme VIP single e felici da prendere ad esempio

di Francesca Capriati - 29.09.2015 Scrivici

le-mamme-vip-single-e-felici-che-possiamo-prendere-ad-esempio
Nel mondo del cinema e dello spettacolo sono sempre più numerose le mamme vip single che sono un esempio positivo

Mamme VIP single

Dopo una separazione è normale sentirsi sconfortate di fronte alla prospettiva di una vita difficile da mamma single. Gestire la quotidianità da sole con i bambini può essere frustrante, faticoso, ma è una delle sfide più avvincenti che una donna possa affrontare.

L’entusiasmo e l’energia che si scoprono dentro sé stesse non hanno limiti e alla fine tutto ciò che resta dopo la fatica è la soddisfazione di riuscire ad essere una buona mamma e una donna soddisfatta indipendentemente dalla propria condizione sentimentale.

E nel mondo del cinema e dello spettacolo sono sempre più numerose le mamme single felici che possiamo prendere ad esempio. Dimentichiamo la critica facile ed immediata che queste mamme non hanno certamente problemi economici e possono permettersi ogni genere di aiuto e soffermiamoci, invece, su quanto loro stesse dichiarano: che si può trovare grande soddisfazione nell’essere sole e che questa condizione permette di scoprire il lato migliore di noi.

Se guardiamo alle mamme VIP di casa nostra non possiamo non citare Gianna Nannini che a 56 anni è diventata mamma di Penelope e che non ha mai rivelato il nome del padre della piccola. La sua carriera di rockstar non si è mai arrestata e contemporaneamente non ha mai smesso di occuparsi della sua bambina con gioia ed entusiasmo.

Carmen Consoli ha avuto un figlio e si è sempre rifiutata di rivelare chi è il padre, la sua vita scorre tra nuovi album e l’impegno da mamma single…e felice.

Katie Holmes dopo essersi separata da Tom Cruise non ha esitato a cambiare vita e città e trasferirsi dalla California nella caotica New York insieme a sua figlia Suri. Ha messo un po’ da parte la sua carriera di attrice per aiutare la piccola ad abituarsi alla nuova vita dopo la separazione e le foto la ritraggono spesso a passeggio con la figlia o a giocare al Central Park. In un’intervista a People qualche tempo fa spiegò:

puoi solo fare il meglio che puoi, qualche giorno ti senti soddisfatta di te stessa e qualche giorno per niente.

E cosa dire di Sandra Bullock? Quando scoprì che suo marito la tradiva con una spogliarellista la celebre attrice statunitense aveva già avviato le pratiche per adottare il piccolo Louis Bardo, che oggi ha cinque anni.

Qualcun'altra avrebbe perdonato il marito in nome dell'arrivo di questo figlio e nel tentativo di tenere in piedi la famiglia. Non Sandra. Che ha chiesto la separazione e ha comunque adottato il bambino intraprendendo un'intensa vita da mamma single.
Oggi ha dichiarato di volersi dedicare di meno al lavoro per seguire di più suo figlio che ha iniziato la scuola

Ricordiamo anche l'attrice Michelle Williams, star della serie teen anni Novanta Dawson's Creek, che si era già lasciata con il suo compagno, il grande attore Heath Ledger, quando lui morì giovanissimo a causa di un’overdose.
Da quell'unione era nata Matilda che è da sempre la priorità di mamma Michelle.
In un'intervista ad ELLE UK Michelle racconta di essere in grado di bilanciare tutto, lavoro e famiglia, e di riuscire a fare due cose contemporaneamente.

Anche se alla fine sono meravigliosamente esausta e posso addormentarsi da un momento all'altro

Le mamme VIP single e felici

gpt inread-altre-0

articoli correlati