Home Donna e Mamma

Mamma e Figlio, intervista alla blogger Daniela

di Barbara Leone - 29.01.2018 Scrivici

mamma-e-figlio-intervista-alla-blogger-daniela
Fonte: Shutterstock
Daniela del blog Mamma e Figlio ci racconta la sua esperienza come blogger di PianetaMamma e perché ha deciso di raccontare la sua vita da mamma per aiutare altre mamme

Intervista a Mamma e Figlio

Daniela è una delle blogger di PianetaMamma. Una mamma come tante che, nel momento in cui ha avuto un bambino, ha scoperto di non sapere molte. E così ha deciso di aprire il blog Mamma e Figlio per raccontare la sua esperienza di mamma e per condividere con le altre mamme tutto quello che ha imparato, giorno dopo giorno. Vediamo cosa ci ha raccontato.

  • Descriviti brevemente

Io sono una semplice mamma che come tante ha perso il lavoro dopo la nascita del suo bambino. Ritrovandomi con molto tempo a disposizione, oltre a dedicarmi all'amore della mia vita (mio figlio), ho deciso di essere d'aiuto alle altre mamme.

  • Perché hai deciso di aprire un blog? Quali sono gli argomenti che ti interessano di più di cui parli nel blog?

Durante la gravidanza, il parto stesso e la crescita del mio bambino mi sono resa conto di essere davvero poco informata sulla vita da mamma e per questo ho deciso di creare il mio blog per informare, aiutare e consigliare le mamme, parlando anche delle mie esperienze di vita personali.

  • Quanto tempo dedichi alla tua attività di blogger? Quali sono i tuoi obiettivi?

Mi dedico al mio blog tutti i giorni, cercando sempre di migliorarlo, ed il mio obiettivo principale è quello di creare uno spazio dedicato alle recensioni di prodotti, articoli, ristoranti e alberghi più idonei ai bambini e alle famiglie, per rendere così più facili le scelte e le ricerche delle mamme.

  • L'aspetto che più ti piace della tua attività di blogger e quello che ami meno?

Del mio lavoro di blogger mi piace rendermi utile ed ho grandi soddisfazioni quando pubblicando i miei articoli informativi (ad esempio: l'episiotomia, la manovra di Kristeller ecc...) le future mamme mi ringraziano per averle messe a conoscenze di argomenti a loro sconosciuti. Non mi piace quando le persone invece sottovalutano il nostro lavoro, non capendo che c'è dedizione e tempo dietro ad esso.

  • Sei presente sui social? Se sì, su quali e in che modo? Quanto spazio dai all'attività social legata al tuo blog?

Sono molto presente sui social, soprattutto su Facebook, dove oltre ad avere la mia pagina MAMMA E FIGLIO, nella quale pubblico giornalmente, faccio parte di tantissimi gruppi di mamme nei quali pubblico i miei post informativi per cercare di togliere dubbi alle loro domande.

  • Cosa distingue il tuo blog da altri che trattano lo stesso argomento? Perché un utente dovrebbe seguirti?

Gli utenti potrebbero avere piacere a seguirmi perché con semplicità e chiarezza cerco di raccontare la quotidianità della vita da mamma.

  • Ti ricordi il tuo post di cui sei più orgogliosa o che ha fatto più traffico?

Il post di maggiore successo e che mi ha dato tanto soddisfazioni è stato, e ad oggi lo è ancora, "I TERRIBILI DUE", una dura realtà di questo periodo in cui le mamme dovranno avere tanta forza e pazienza, certo nome più adatto non potevano dargli.

  • Quale consiglio daresti ad una blogger alle prime armi?

Ad una blogger alle prime armi direi di credere sempre in quello che fa se fatto con amore e passione e di non arrendersi davanti alle difficoltà, in fondo come quello che bisognerebbe fare nella vita di tutti i giorni.

Le interviste alle altre blogger di PianetaMamma

gpt inread-altre-0

articoli correlati