Home Donna e Mamma

Le mamme non devono lavorare dopo le 18

di Francesca Capriati - 28.10.2011 Scrivici

bambini-asilo-01
Due consigliere del comune di Milano propongono di riorganizzare gli orari di lavoro per poter tornare a casa in orari ragionevoli

Orari più adatti alle esigenze familiari delle consigliere comunali di Milano. E' l'oggetto della proposta fatta da Marilisa D'Amico e Marianna De Censi, due consigliere del Pd, che chiede di modificare il regolamento del consiglio comunale per limitare il ricorso a sedute in orari serali o a riunioni fiume che finiscono a notte tarda.

LEGGI ANCHE: Mamme lavoratrici, fregatevene se non è tutto perfetto

Nella proposta si legge che le consigliere chiedono una diversa organizzazione degli orari dei lavori d'aula, per tener conto delle esigenze di conciliazione dei tempi tra politica e famiglia.


La D'Amico spiega che molto cambierebbe se si anticipasse l'inizio della seduta pomeridiana che oggi apre alle 16.30 e che si possa organizzare il lavoro in modo che si possa tornare a casa in orari ragionevoli.

Non si è fatta attendere la risposta di Marco Osnato, del Pdl, che pur dichiarandosi d'accordo con la richiesta delle consigliere ha dei dubbi sulla reale fattibilità di questo cambiamento: concretamente potrebbe essere difficile fissare un orario che tenga conto di queste esigenze, "soprattutto quando si parla di migliaia di emendamenti che nella scorsa amministrazione ci hanno tenuto giorni e notti in aula".

LEGGI ANCHE: Congedi parentali: novità sul telelavoro e orari flessibili

La maggior parte delle mamme lavoratrici non possono che dirsi daccordo, ma limitare tale riorganizzazione solo alla politica rischierebbe di tradursi in un ennesimo privilegio "di casta" che non tiene in debita considerazione le esigenze di tutte le donne italiane.

Invece di farsi portavoce di una proposta per se stesse, forse le consigliere potrebbero lavorare per l'intera comunità e fare una proposta per regolamentare anche le lavoratrici del privato.

Cosa ne pensate voi?

gpt inread-altre-0