Home Donna e Mamma

Folina: cos'è e dove comprarla

di Redazione PianetaMamma - 06.07.2020 Scrivici

folina-cos-e-e-dove-comprarla
Fonte: Shutterstock
Cos'è la folina e a cosa serve, quando bisogna assumerla e dove comprarla

Folina

La Folina contiene acido folico (vitamina B9) che appartiene alle vitamine B (o folati), e viene assunta in caso di carenza di folati o in particolari circostanze come la gravidanza. Ma la folina viene spesso assunta anche in altre circostanze, perché la vitamina B9 è coinvolta in molti importanti processi dell'organismo, come la sintesi delle proteine e del DNA o la formazione dell’emoglobina, e per la riduzione del rischi cardiovascolare. La vitamina B9 non viene immagazzinata nell’organismo, è idrosolubile e deve essere assunto dall’esterno attraverso l’alimentazione.

L'acido folico è indispensabile durante le prime settimane di gravidanza perché una sua carenza è connessa direttamente allo sviluppo di difetti del tubo neurale nel feto, come la spina bifida. Per questa ragione, ormai, è raccomandata l'assunzione di 4 mcg di acido folico al giorno a tutte le donne in età fertile che stiano provando ad avere un bambino e alle donne in gravidanza.

Folina dove comprarla?

La folina può essere acquistata naturalmente in farmacia, nelle parafarmacie, ma anche online perché è un farmaco da banco. Anche su Amazon possiamo trovare la folina, e vi ricordiamo che i membri del programma Amazon Prime non pagano le spedizioni e ricevono il prodotto a casa il giorno successivo all'acquisto. Iscriversi a Prime è semplice: basta andare sulla pagina, attivare la prova gratuita e poi rinnovare a 3,99 euro al mese.

Ricordate sempre che qualsiasi integratore va assunto solo dopo aver consultato il proprio medico.

SanaExpert Natalis Pre, Integratore per il Concepimento e la Gravidanza con Acido Folico, Vitamine e Minerali, 30 Capsule

Una confezione di compresse di acido folico per preparare in modo ottimale il corpo alla gravidanza
Contiene la forma attiva e biodisponibile di folati chiamata Quatrefolic. Natalis Pre è vegano, vegetariano, senza glutine e senza lattosio. Oltre all'acido folico, Natalis Pre fornisce vitamine D, C, E, B1, B2, B12, B6, oltre a ferro, calcio, magnesio, rame, manganese, cromo, zinco, selenio e iodio.

PRO: alcune sostengono di aver assunto questo integratore per favorire il concepimento e di averne tratto effettivamente un beneficio.

CONTRO: la quantità di acido folico è superiore a quella consigliata per la gravidanza, quindi chiedere sempre al proprio medico.

Colours Of Life Acido Folico, 120 Compresse

Optima Naturals ha creato Colours of Life ACIDO FOLICO 400 mcg, un integratore che apporta una dose giornaliera di 400 microgrammi di vitamina B9, la dose raccomandata dai ginecologi, per soddisfare appieno il fabbisogno di questo fondamentale nutriente in una fase così importante e delicata come la gravidanza.

PRO: recensioni molto positive per questo integratore che garantisce 4 mesi di trattamento ad un prezzo estremamente competitivo. Le compresse sono insapori e facili da deglutire.

CONTRO: non emerge alcun difetto.

Solgar Vita Folic

Acido Folico 400 mcg - 360 compresse

Folina in gravidanza

L'acido folico serve a ridurre significativamente il rischio di spina bifida e altri difetti del tubo neurale nel feto. Dal momento che il tubo neurale si chiude circa 30 giorni dopo il concepimento, i ginecologi consigliano di cominciare ad assumere un supplemento di acido folico sin da prima del concepimento e di andare avanti per i primi mesi di gravidanza.

La Folina fa ingrassare?

Qualcuno lamenta di sentire la pancia gonfia dopo l'assunzione di acido folico, ma la folina non fa ingrassare e di certo non aumenta il rischio di mettere su qualche chilo extra.

Folina per i capelli

La vitamina B9 è coinvolta anche nella sintesi proteica e nella divisione cellulare, nonché nella crescita di capelli e ciglia. Per questa ragione, in caso di caduta dei capelli, fragilità e diradamento della chioma è utile esaminare i livelli di vitamina B9 e consultare il medico per valutare l'utilità di un'eventuale assunzione di supplementi.

A cosa serve la folina negli anziani?

Secondo uno studio condotto da ricercatori dell'università di Wageningen, in Olanda, e pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet, la regolare assunzione di acido folico aiuterebbe a preservare l'efficienza del cervello negli anziani. Anche in questo caso sarà lo specialista o il medico di famiglia a consigliare e prescrivere un supplemento di acido folico.

Folina in menopausa

Non esistono prove a supporto dell'ipotesi che un'integrazione di acido folico possa essere utile durante la menopausa.

Folina bassa, quali sono i sintomi?

Una carenza di folati può manifestarsi con sintomi come:

  • sensazione di stanchezza ed affaticamento cronico,
  • aumento del rischio cardiovascolare,
  • anemia megaloblastica.

L'acido folico aiuta a rimanere incinta?

Un'altra leggenda metropolitana che è importante sfatare è che l'acido folico aiuti a rimanere incinta. Non è un farmaco miracoloso né migliora le probabilità di concepimento. In conclusione l'unico momento nel quale è importantissimo assumere l'acido folico, nella quantità di 5 mg al giorno, come indicato dall'Istituto Superiore di Sanità, è quello preconcezionale e nei primi tre mesi di gravidanza.

***Contenuto sponsorizzato: PianetaMamma.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, PianetaMamma.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati***

gpt inread-altre-0

articoli correlati