Home Donna e Mamma

Festa della Mamma nel mondo: tradizioni e date

di Francesca Capriati - 27.04.2021 Scrivici

festa-della-mamma-nel-mondo
Fonte: shutterstock
Festa della Mamma nel mondo: quando è la festa della mamma in Italia, in Inghilterra, Francia, Argentina, Stati Uniti e in altre parti e come si festeggia

Festa della Mamma nel mondo

La Festa della Mamma capita ogni anno nella seconda domenica di maggio (per il 2021 l'appuntamento è domenica 9 maggio), ma questa data è comune solo ad alcuni paesi del mondo: addirittura in certe zone del pianeta la Festa della mamma capita nel mese di marzo. Oggi vogliamo fare un breve viaggio alla scoperta delle tradizioni legate alla Festa della Mamma nel mondo, ricordando che questa ricorrenza viene celebrata in ben 40 Paesi in tutto il pianeta.

In questo articolo

Origini della Festa della Mamma

Il giorno in cui, in Italia, viene celebrata questa ricorrenza è la seconda domenica di maggio. Le origini sono molto antiche: nell'antichità era simbolo di un passaggio dal freddo invernale al calore della vita primaverile. Ma rappresentava anche l'occasione per ringraziare la Grande Madre, divinità femminile venerata perché portatrice di vita.

Per arrivare alla Festa della Mamma come la festeggiamo oggi dobbiamo tornare, però, alla metà degli anni cinquanta. In quel periodo il sindaco di Bordighera, Raul Zaccari, decise di festeggiare la festa della mamma al Palazzo del Parco di Bordighera, essenzialmente per promuovere la Fiera del Fiore e della Pianta Ornamentale. Nel 1958 Zaccari presentò al senato una proposta di legge per spingere l'istituzionalizzazione della Festa della Mamma. In principio la data fissata fu l'8 maggio, ma poi la festa venne spostata e ogni anno cambia data cadendo sempre della seconda domenica di maggio.

Festa della Mamma in Inghilterra

Anche in Inghilterra la festa della mamma (Mother's Day)ha origini antiche e risale al Diciottesimo secolo. In principio la festività era chiamata Mothering Sunday, coincideva con la quarta domenica di quaresima, ed era il giorno in cui tutti i bambini e ragazzi che si trovavano lontano da casa per ragioni di studio o per lavoro potevano tornare a casa. I figli, quindi, tornavano dalla propria mamma per un giorno e avevano l'abitudine di portare fiori o piccoli regali.

Festa della Mamma in Francia

In Francia la "journée des mères" venne organizzata per la prima volta nel 1918 a Lione. Solo nel 1929, però, il governo francese ufficializzò questa ricorrenza e nel 1950 venne promossa una legge che stabiliva che la Festa della Mamma sarebbe stata festeggiata ogni anno l'ultima domenica di maggio.

Festa della Mamma in Argentina

In Argentina il Día de la madre è la terza domenica di ottobre. Questa data così diversa è legata essenzialmente al calendario liturgico: l'11 ottobre si celebra la Maternità della Beata Vergine Maria e l'Argentina ha deciso, quindi, di fissare il Día de la madre, la Festa della mamma, alla domenica successiva all'11 ottobre, quindi la terza domenica del mese.

Festa della Mamma negli Stati Uniti

Sentiamo parlare per la prima volta della Festa della Mamma nel maggio del 1870 quando l'attivista pacifista Julia Ward Howe propose l'istituzione del Mother's Day for Peace (Giornata della madre per la pace), come momento di riflessione contro la guerra. Questa proposta cadde nel dimenticatoio, ma venne ripresa nel 1908 da Anna Jarvis che per la prima volta volle celebrare una giornata speciale dedicata a sua madre, attivista pacifista. A quel punto diversi sostenitori proposero di istituzionalizzare questa giornata a livello nazionale per ricordare le mamme ogni anno. Nel 1914 il Presidente degli Stati Uniti Woodrow Wilson ufficializzò la festa come festività nazionale e da allora si diffuse l'usanza di regalare rose rosa alle mamme.

Negli Stati Uniti poi la Festa della Mamma è stata fissata per la seconda domenica di maggio e da lì moltissimi Paesi - dalla Finlandia all'Australia, fino alla Germania e ai Paesi Bassi - hanno deciso di adottare anch'essi questa ricorrenza, quando si regalano fiori, cioccolatini e piccoli pensierini alla mamma.

Festa della Mamma nel mondo arabo

In molti Paesi arabi, come l'Egitto, la festa "Ruz-e Madar" cade nel giorno dell'equinozio di primavera, il 21 Marzo. Questa ricorrenza non viene osteggiata in diversi Paesi del mondo islamico perché è in linea con i dettami di obbedienza da parte dei figli verso i genitori.

gpt inread-altre-0

articoli correlati