Home Donna e Mamma

Festa della Donna 2015: eventi in tutta Italia

di Francesca Capriati - 03.03.2015 Scrivici

festa-della-donna-2015-eventi-in-tutta-italia
Conferenze, incontri, appuntamenti culturali: tanti eventi per celebrare la Festa della Donna

Festa della Donna 2015

L’8 marzo si celebra la Festa della Donna. Tante le iniziative organizzate in tutta Italia per festeggiare la figura femminile.

Un momento importante di riflessione sui diritti delle donne, sulla condizione delle donne nel mondo e sulle difficoltà di conciliare i tempi della famiglia con quelli del lavoro.

E in molti comuni d'Italia tanti organizzano iniziative culturali per stimolare la riflessione e il dibattito.

Vediamo le principali.

  • Verona

Da martedì 3 marzo parte la manifestazione "Ottomarzo. Femminile, plurale" promossa dall'assessorato alle Pari Opportunità. Fino al 25 marzo in città più di trenta eventi con lo slogan 'creatività positività e passione'.

Info sul sito del Comune di Verona

A Scandicci l’8 marzo alle 15.30 si terrà l'intitolazione del Teatro Studio a Mila Pieralli. A seguire,  "L'esperienza, la cultura, la concretezza di Mila; un dialogo tra Mila Pieralli e la sua storia".

  • Palermo

L’8 marzo 2015 alle 10 Flash mob organizzato dall'associazione "In punta di piedi"  #respect: si dovrà indossare qualcosa di colore giallo ed aspettare la comunicazione del luogo dell'incontro su Facebook.

  • Ravenna

Il 6, 7 e 8 marzo al Palazzo del Cinema e dei Congressi di Largo Firenze seconda edizione della rassegna "#Contaminazioni femminili – festival di cinema e donne"

Info sul sito

  • Torino

La donna nell'arte.  Domenica 8 marzo alle 16.00 una visita guidata dedicata e un omaggio a tutte le signore.

  • Valle di Susa

Festa delle donne sulle ciaspole! Il 7 e 8 marzo 2015 un modo diverso per festeggiare le donne  ciaspolando su facili percorsi e godendo la tranquillità dei boschi della Val di Susa in un grazioso rifugio

Info e prenotazioni sul sito

  • Matera

Domenica 8 marzo il MUSMA offrirà negli orari di apertura del museo l'ingresso ridotto alle visitatrici. Si potranno visitare la collezione permanente e la mostra temporanea "Pasolini a Matera. Il Vangelo secondo Matteo Cinquant'anni dopo" e si potrà assistere alla proiezione del documentario "Voci e forme.

Donne artiste degli anni Settanta" nel quale una serie di artiste, alcune presenti nella collezione del MUSMA (Mirella Bentivoglio, Cloty Ricciardi, Dadamaino), raccontano l'evoluzione del loro percorso artistico dagli anni '70 ad oggi, parallelamente alla nascita e all'affermazione del movimento femminista italiano e nel mondo.

Info sul sito del MUSMA

Infine con un occhio alla solidarietà, il 7 e l’8 marzo tornano in piazza i volontari dell’AISM con la gardenia dell’Aism, per sostenere la ricerca contro la sclerosi multipla.

Il 7 e 8 marzo, in occasione della festa della donna 2015, in tremila piazze di tutta Italia i volontari dell’AISM offriranno la pianta di gardenia a fronte di un sostegno per finanziare la ricerca. E nel frattempo, fino al 15 marzo è possibile sostenere la ricerca inviando un SMS o chiamando da rete fissa il 45599 del valore di 2 euro
 

gpt inread-altre-0

Ultimi articoli