Home Donna e Mamma

Le parole-desideri delle mamme per il 2018

di Francesca Capriati - 22.12.2017 Scrivici

le-parole-del-2016-delle-mamme
12 parole per 12 mesi dell'anno. Parole che sono come desideri da realizzare nell'anno nuovo. Quali sono i desideri delle mamme per il 2018

Desideri delle mamme per il 2018

In vista del nuovo anno parte immancabile l'elenco dei buoni propositi e di ciò che auguriamo a noi stessi per il futuro. Ecco una lista di 12 desideri delle mamme per il 2018 per i 12 mesi dell'anno

  • 1.  Gioco

non abbiamo mai tempo e spesso nemmeno voglia di giocare con i nostri bambini. Soprattutto quando diventano più grandicelli ci convinciamo che tutto il tempo speso a giocare con loro nei primi anni di vita sia ormai sufficiente e che debbano essere più autonomi, anche nel gioco. Ma in realtà giocare insieme non fa bene solo a loro e al nostro rapporto genitore-figlio, fa bene anche a noi, con il tempo del gioco possiamo tornare un po' bambini e sentirci più spensierati. Una serata dedicata ad un gioco da tavolo, un pomeriggio al parco insieme, un'ora di gioco casalingo sono sicuramente ottimi propositi per l'anno nuovo

  • 2. Condivisione

condivisione è una parola bellissima che può essere declinata in varie forme. Pensiamo alla condivisione degli oggetti, degli spazi, delle risorse. Ma anche alla condivisione delle emozioni, delle paure e dei sentimenti. Condividere vuol dire superare l'isolamento e l'individualismo e provare ad aprirsi agli altri in modo costruttivo

  • 3. Spazio

spazio per se stessi e spazio per le cose che ci piacciono, soprattutto come persone, come donne e non solo come mamme

  • 4. Rallentare

ecco la parola magica del 2018. Rallentiamo, e facciamolo davvero. Impegniamoci per questo. Perché ci hanno detto per troppo tempo che siamo fighe perchè siamo rapide, efficienti, multitasking e abbiamo finito col credere che questo sia necessario, che in qualche modo ci caratterizzi qualitativamente come madri. Invece se rallentiamo ci accorgiamo dell'importanza e della bellezza di tante cose intorno a noi e scopriremo che il mondo non finisce se una cosa viene rimandata al giorno dopo

  • 5.Tempo

il tempo, un sogno per le mamme sempre di corsa, alle prese con mille equilibrismi tra lavoro, figli, casa. Non c'è mai tempo per se stesse e per dedicarsi a ciò che ci piace, come se questo non contasse e non avesse importanza. Invece ne ha molta e dovremmo impegnarci per trovare il tempo per regalare benessere e risate a noi stesse

  • 6. Opportunità

non chiudiamoci in un piccolo angolino, proviamo ad uscire dalla nostra comfort zone e sperimentiamo cose nuove. Il mondo è pieno di opportunità ma convinciamoci che possiamo coglierle solo se ci mettiamo nella prospettiva giusta per vederle

  • 7. Fiducia

di questi tempi tutto sembra volerci convincere che non bisogna avere fiducia. Ma essere così sfiduciate non solo è inutile ma finisce con l'essere una sconfitta per noi e per i nostri figli. Insegniamo ai bambini ad essere fiduciosi, ad aprirsi agli altri, a credere in se stessi e nelle altre persone

  • 8. Ottimismo

va di pari passo con le opportunità, perché se siamo pessimiste e negative mai e poi mai riusciremo a vedere cosa c'è aldilà di questi pensieri negativi. Spesso è sufficiente cambiare atteggiamento e modo di pensare per vedersi aprire nuove possibilità.

  • 9. Look

sono anni ormai che vestiamo sempre allo stesso modo. Con gli stessi colori e gli stessi stili. Eppure ogni tanto carezziamo l'idea di cambiare look e provare qualcosa di diverso. Diamo un'occhiata alle riviste di moda e proviamo a sperimentare accostamenti e colori nuovi

  • 10. Decluttering

ce lo ripetono ogni anno che per fare spazio al nuovo dobbiamo eliminare il vecchio. E allora facciamolo davvero: apriamo armadi, ripostigli, dispensa e buttiamo via tutto ciò che è scaduto, inutilizzato, rotto, vecchio e riscopriamo il piacere di avere spazi vuoti che potremo riempire con maggiore consapevolezza

  • 11. Rinnovamento

la casa è il luogo che maggiormente parla di noi, di come siamo e della nostra personalità. Quest'anno è ora di cambiare. Non è necessario spendere una fortuna in lavori di ristrutturazione e nuovi mobili, basta cambiare una tappezzeria, spostare i mobili, tinteggiare una parete con un colore fluo e l'ambiente sembrerà completamente nuovo

  • 12. Amore

è una parola così abusata che rischiamo di perderne l'autentico significato o di non ricordare più cosa significhi per noi. Proviamo a coltivare l'amore, per i nostri bambini, per il partner, per gli amici e i genitori. Da dove partire? Forse dall'idea che l'amore è un sentimento che ti spinge a dare a chi ami senza aspettarti nulla in cambio.

gpt inread-altre-0

articoli correlati