Home Donna e Mamma

Le cose che una mamma dovrebbe fare ogni giorno per se stessa

di Laura Losito - 20.04.2016 Scrivici

le-cose-che-ogni-mamma-dovrebbe-fare-ogni-giorno-per-se-stessa
Cosa dovrebbe fare una mamma per se stessa? Staccare dal "mood mamma" non è segno di irresponsabilità o di scarso istinto materno, ma di intelligenza !

Cosa dovrebbe fare una mamma per se stessa

Questa è la teoria, a voi il compito di applicarla: ne vale la pena! Il consiglio che tutti ti danno alla prima gravidanza è “quando il bambino dorme riposati anche tu”, e quando ti parlano di “mezz’ora al giorno solo per te stessa” ti sembra una ridicola esagerazione. Solo quando ci sei dentro ti accorgi di quanto sia vero. Sì perché una passeggiata al parco con la carrozzina, per quanto sia un momento piacevole, non è tempo per te. Telefonare a un’amica dondolando un bambino nervoso non è tempo per te. Truccarti cantando a beneficio del neonato che ti fissa dalla sdraietta non è tempo per te.

Ecco invece quali sono le le cose che ogni mamma dovrebbe fare ogni giorno per se stessa.

  • Sentire un’amica

Una breve chat su whatssapp, un saluto su Skype, inoltrare via mail un link spiritoso… Oggi sono moltissimi i modi per connettersi ad una persona cara in un secondo. E allora sfruttiamoli!

  • Fare una doccia

Mettiamo le cose in chiaro una volta per tutte: lavarsi è un diritto. E lo è anche farlo in santa pace, senza bambini in bagno, ma anche senza bambini che bussano e urlano il tuo nome fuori dalla porta. Che i neopapà si attrezzino con giochi, canti o siringhe di narcotico, purché funzioni.

  • Leggere qualcosa che non sia sulla maternità

Un romanzo del nostro scrittore preferito, un blog divertente che ci fa sorridere, una rivista. Basta che sia un modo per staccare completamente la spina e ricordare a noi stesse che dentro di noi vive una donna dalle mille sfaccettature e dai tanti interessi. La maternità è un’esperienza così totalizzante che a volte ti fa perdere del tutto di vista quello che eri... e che sei ancora!

  • Fare qualcosa che ci renda felice

Essere mamma, soprattutto nei primi tempi, è dura fisicamente ma a volte anche emotivamente. Non mancano i momenti di sconforto, il senso di fallimento e di sfiducia. Allora è importante "coccolare" noi stesse preparandoci il nostro piatto preferito, concedendoci una buona colazione al bar o un piccolo sfizio che ci renda felici.

Non servono a nulla e sono fortemente dannosi. Gli errori che facciamo come mamme ci colpiscono così tanto che non serve rivangarli in continuazione per farne tesoro. La prossima volta, faremo di meglio.

  • Guardare un po’ di tv

Può essere la tv, una buona lettura, un lungo bagno caldo o una breve passeggiata in solitaria. Accanto al momento di coccola-sfizio ogni giornata di una mamma dovrebbe prevedere almeno una manciata di minuti di puro relax e cervello staccato! In realtà, questi consigli sono più spunti di riflessione che possono essere utili per qualcuna, irrilevanti per qualcun altra. Il punto è che ogni neomamma dovrebbe avere come obbiettivo quello di prendere le misure della nuova situazione al fine di viverla al meglio, senza estremismi di alcun genere, ma sempre con equilibrio e serenità: e questo passa anche attraverso il capire di cosa abbiamo bisogno.

Pensare di votarci anima e corpo, 24 ore su 24, al nostro bambino, è una pura illusione che può portare solo guai: voler staccare dal “mood mamma” non è segno di irresponsabilità o di scarso istinto materno, ma di razionalità e intelligenza.

gpt inread-altre-0

articoli correlati