Home Donna e Mamma

Cosa significa essere mamma quando sei famosa

di Ilaria Perrotta - 25.02.2015 Scrivici

cosa-significa-essere-mamma-quando-sei-famosa
Quando una diva diventa mamma è uguale a tutte le mamme del mondo. Ecco cosa significa essere mamma quando sei famosa

Essere una mamma famosa

Puoi avere successo, un conto in banca con “tremila” zeri, tappeti rossi stesi ovunque tu vada, benefit, regali da parte di chiunque, in una parola essere una celebrity. Ma una cosa è certa, quando una diva diventa mamma è uguale a tutte le mamme del mondo. Perché pupù, capricci e cambio pannolini sono gli stessi anche se sei famosa. Ecco cosa vuol dire fare il mestiere più bello del mondo per le star!

Guardiamo sempre al mondo Vip con invidia: soprattutto noi mamme. Perché, pensiamo, tal dei tali è una star che avrà stuoli di tate, babysitter, colf e quant’altro al servizio, basta che schiocca un dito e tutto le viene facile. Abita in un quartiere fantastico, in una casa dotata di ogni comfort dove i pargoli vivono beati, felici e sereni (e soprattutto senza nessun tipo di privazione, anzi). Altro che notti insonni, mal di testa e occhiaie modello Gran Canyon; altro che timpani sfondati da pianti interminabili, rigurgiti sui vestiti, pupù e pipì che ti ritrovi su qualunque cosa animata o inanimata. Per non parlare della lavatrice che urla vendetta, la cucina a soqquadro e una casa, magari di pochi metri quadri altro che villone, che sembra un campo di battaglia.

Invece sembra incredibile, ma ci sbagliamo di grosso. Perché non c’è niente di più democratico della maternità: le star sono essere umani come noi e, soprattutto, madri come noi. Cambiare un pannolino è uguale per tutte, non si fanno sconti per la fama. Sia che vivano la prima o la sesta maternità (vedi Angelina Jolie), le celebrities passano attraverso gioie e dolori dell’essere genitore di una nuova creaturina proprio come noi esseri umani qualunque. Vediamo alcune di loro cosa raccontano di questa esperienza così incredibile:

  • Blake Lively

“Mi sono sempre sentita una madre”; la protagonista di Gossip Girl ha affermato di non aver subito un trauma dopo la nascita della sua piccolina perché la maternità ce l’ha sempre avuta nel DNA

  • Reese Whiterspoon

per la bionda attrice essere madre è paragonabile ai titoli che scorrono sotto i Tg. “E’ sempre un continuo domandarsi: Ava sta bene? E Deacon? E Tennessee? E poi ritorno ad Ava”

  • Heidi Klum

Ho sempre avuto fiducia in me stessa, ma il diventare madre mi ha regalato ancora più consapevolezza di me” ha dichiarato la modella alla rivista Redbook Elizabeth Banks - Quando hai dei figli, loro diventano il centro della tua vita e non hai più tempo per te. Ma la tua gioia arriva a livelli che non avresti mai potuto immaginare prima. Parole sagge.

  • Jessica Alba

“Quando sono diventata mamma, l’ultima cosa che volevo era essere giudicata. Perché ogni mamma cerca di fare del suo meglio, e anche io”

  • Angelina Jolie

L’attrice ha dichiarato spesso che avere sei figli le ha cambiato totalmente la prospettiva delle cose.

Il bello di avere una cucciolata così grande- ha detto Angelina Jolie- è che tutti loro ti ricordano sempre di essere la persona che si occupa della loro cacca

  • Jessica Simpson

“La maternità è la cosa migliore che mi sia capitata, e decisamente la più impegnativa”. Come darle torto.

  • Scarlett Johansson (neo mamma della piccola Rose, 5 mesi)

“Essere madre è faticoso nel modo più meraviglioso del termine”.

gpt inread-altre-0

articoli correlati