Home Donna e Mamma

Come sentirsi belle tutti i giorni: consigli per mamme indaffarate

di Monica De Chirico - 23.10.2014 Scrivici

come-sentirsi-belle-tutti-i-giorni-consigli-per-mamme-indaffarate
Ecco alcuni consigli da seguire per sentirsi belle tutti i giorni, anche quando il tempo a disposizione è veramente poco

Come sentirsi belle consigli per mamme

Prima di diventare mamme, per molte donne era consuetudine dedicare almeno 20 minuti della propria giornata alla cura della propria bellezza. Regalarsi un momento di coccole significava fare attenzione a comprare tutte le cremine e i prodotti adatti a rendere la pelle più luminosa e soprattutto più fresca e giovane.

Poi arrivano i figli e quei 20 minuti di tempo sono sacri per svolgere attività necessarie alla sopravvivenza, come dormire o lavarsi. E tutti quei rituali di bellezza che prima erano priorità, passano in secondo piano, al punto che ci si dimentica perfino di avere acquistato uno scrub miracoloso per la pelle. Anche perché se prima si usciva per fare shopping e comprare prodotti di bellezza, con la nascita di un figlio si esce per fare shopping, ma nei negozi per bambini, e dalle creme antirughe si passa a quella per i sederini arrossati.

Insomma per le mamme super indaffarate e impegnate con i figli, la casa e il lavoro, diventa sempre più difficile ritagliarsi dei momenti della giornata da dedicare solo alla bellezza e alla cura della propria pelle. Ecco alcuni consigli da seguire per sentirsi belle tutti i giorni, anche quando il tempo a disposizione è veramente poco.

Oltre ad essere mamme, siete anche donne!

Non dimenticate che oltre ad essere mamme siete anche donne e non bisogna trascurarsi. Basta sapersi organizzare; i primi mesi saranno più duri, ma poi una volta presa l'abitudine sarete soddisfatte dei risultati.

Sfruttare i tempi morti

  • Mentre il bambino sta dormendo, trasformate il momento della doccia in un rituale di bellezza. Ad esempio potreste indossare un guanto di crine al posto della spugna, e massaggiare dolcemente la pelle con uno scrub e un bagnoschiuma idratante, e poi getti d'acqua fredda su gambe e glutei per tonificare la pelle.
  • Inoltre alcuni accorgimenti semplici possono fare la differenza. Ad esempio se la vostra pelle è irritata o secca e sensibile evitate le docce bollenti e non sfregate la pelle con l'asciugamano per asciugarvi. E dopo la doccia applicate una crema per il corpo adatta alla vostra epidermide.

Un kit beauty ben visibile in casa

Create un kit beauty con le creme essenziali per la vostra bellezza (corpo, mani e viso) e mettetelo in uno spazio della casa che sia ben visibile, così da ricordarvi di utilizzarle. Doverle cercare è sicuramente una scusa per non metterle. E magari scegliete una confezione molto colorata così che non passi inosservata. Prendersi cura della propria pelle è fondamentale per sentirsi più belle e volersi più bene.

Altri consigli di bellezza per il viso

  • Inoltre il nostro consiglio è di scegliere una crema di qualità per il viso e il corpo e di dedicare qualche minuto per stenderla e farla assorbire bene. Approfittate di quei cinque minuti di relax prima di andare a dormire o la mattina prima di svegliare vostro figlio per andare a scuola.
  • Applicate una maschera sulla pelle almeno una volta a settimana, nel weekend o quando avete più tempo a disposizione. Il consiglio è di metterla e lasciarla agire sul viso mentre state effettuando altre attività. Del resto si sa che le mamme sono capaci di fare tante cose contemporaneamente e nel migliore dei modi.
  • Inoltre prima di andare a dormire non dimenticate mai di togliere il trucco e detergere bene il vostro viso. La pelle ha bisogno di respirare, e non pulirla bene equivale a vederla invecchiare molto più rapidamente.

La cura dei capelli

Anche i capelli hanno bisogno di cura e quelli delle mamme sono sottoposti a stress continuo. Se prima l'appuntamento con il parrucchiere era più frequente, mentre ora manca il tempo per una piega perfetta, cercate di utilizzare prodotti che non siano aggressivi per il cuoio capelluto, senza parabeni, profumi e coloranti. Come per la doccia, evitate anche per i capelli, di lavarvi con acqua bollente.

gpt inread-altre-0

articoli correlati