SPECIALE
Vitamine B tutto l’anno per mamme e bambini

Home Donna e Mamma

Come iniziare la settimana con la giusta dose di energia. Consigli per mamme

di Francesca Capriati - 28.10.2020 Scrivici

mamma-e-bambina-superwoman
Fonte: shutterstock
Ecco come iniziare la settimana con la giusta dose di energia. Consigli che ci aiutano innanzitutto dal punto di vista psicologico, oltre che fisico

C'è un motivo se lo chiamano Monday Blues (tristezza del lunedì). Dopo il fine settimana la sveglia del mattino da' inizio ad una nuova settimana ricca di impegni, di lavoro e di gestione dei figli e spesso ci sentiamo più stanche del venerdì.

Come possiamo iniziare una nuova settimana se già il lunedì abbiamo la sensazione di avere le batterie scariche? E come partire con la giusta carica di energia organizzandosi la nuova settimana?

Partiamo subito, quindi, con qualche consiglio per le mamme, che ci aiuta innanzitutto dal punto di vista psicologico, oltre che fisico. Dobbiamo concentrarci su 4 punti chiave:

  1. Sonno: evitiamo di andare a dormire troppo tardi la domenica sera e, in generale, di sballare completamente gli orari soliti di veglia e riposo nel fine settimana. Dormiamo sette/otto ore per notte e il lunedì mettiamo la sveglia 10 minuti prima del solito in modo da avere tutto il tempo per fare un po' di stretching prima di alzarci, bere il caffè sul divano e svegliare i bambini con calma.
  2. Esercizio fisco: lo sport e qualsiasi attività fisica aiuta il nostro corpo a produrre endorfine, conosciute comunemente come ormoni della felicità. Se ci piace andare in palestra, il lunedì è un buon giorno per iniziare la settimana con sprint, ma va bene anche un po' di sport all'aria aperta.
  3. Organizzazione: cerchiamo di evitare un eccessivo carico di impegni proprio il lunedì. Dopo il weekend c'è la tendenza a voler ricominciare la settimana con il giusto sprint, recuperando magari cose che non si è riuscite a fare nella settimana precedente. Bene, il lunedì non è il giorno giusto! Meglio vivere questa giornata lasciando spazio ad un po' di attività fisica invece che ad impegni lavorativi o stressanti.
  4. Alimentazione: mangiare nel modo giusto è più importante di quanto immaginiamo. Magari nel fine settimana abbiamo esagerato con la pizza del sabato sera, la torta fatta in casa o i dolci comprati in pasticceria, un aperitivo con gli amici, snack fuori pasto e ci sentiamo gonfie e appesantite. Il lunedì si deve ricominciare con la giusta carica di energia. Iniziamo subito con un detox di inizio settimana bevendo almeno un litro e mezzo di acqua, e soprattutto mangiamo in modo sano inserendo tutti i cibi che garantiscano al nostro organismo macro e micronutrienti indispensabili. Al tempo stesso è utile pianificare l'intero menu della settimana cercando di variare il più possibile i cibi per assicurarsi ad ogni pasto la giusta dose di carboidrati, proteine, fibre, vitamine e minerali. Organizzare i menu ci consentirà anche di fare una spesa alimentare ragionata e di non avere lo stress di dover pensare ogni giorno a cosa cucinare.

Un boost di energia per affrontare la settimana

Anche se abbiamo cercato di non esagerare nel weekend, se i nostri bambini cominciano ad essere più grandi e indipendenti e noi siamo super organizzate, il lunedì è del tutto normale sentirsi stanche, se non esauste.

Non importa quanto siamo organizzate, efficienti e strutturate come madri e non conta quanto siano obbedienti e tranquilli i nostri figli: avere bambini piccoli richiede concentrazione, energia, un maggiore senso di consapevolezza e questo stanca.

L'alimentazione può aiutarci a sentirci più vigorose. Ad esempio le vitamine B, chiamate anche Vitamine Energetiche, ci aiutano a trarre il massimo dei nutrienti dai cibi che mangiamo ogni giorno, senza apportare alcuna caloria in più. Assicuriamoci, dunque di portare in tavola regolarmente alimenti ricchi di vitamine del gruppo B come:

  • Cereali integrali (riso integrale, orzo, miglio)
  • Carne (carne rossa, pollame, pesce)
  • Uova e latticini
  • Legumi
  • Semi e noci (semi di girasole, mandorle)
  • Verdure a foglia verde come broccoli e spinaci
  • Frutta come agrumi, avocado, banane.

In momenti di particolare stanchezza fisica e mentale può essere utile anche un supplemento di vitamine del gruppo B per dare una sferzata di energia al nostro corpo e iniziare la settimana con entusiasmo. Soprattutto in periodi particolarmente delicati, come quelli di massimo impegno professionale oppure dopo un malanno di stagione o anche nei cambi di stagione, che possono rendere i lunedì ancora più faticosi e malinconici.

Con il contributo non condizionante di GSK Consumer Healthcare

gpt inread-altre-0

articoli correlati