Home Donna e Mamma

Come gestire la routine del mattino con i bambini

di Laura Losito - 02.04.2014 Scrivici

renderli-autosufficienti
La routine del mattino è una delle più complicate da pianificare e razionalizzare, se poi ci sono i bambini, è molto facile ritrovarsi già esausti un'ora dopo il risveglio. Ecco qualche regola per gestire la mattinata coi bambini nel modo meno caotico possibile

La routine del mattino è una delle più complicate da pianificare e razionalizzare, anche se in genere ci reputiamo persone efficienti e organizzate. Se poi ci sono di mezzo dei bambini, è molto facile ritrovarsi già esausti un'ora dopo il risveglio, mentre stiamo per entrare in ufficio. Ecco qualche regola per gestire la mattinata coi bambini nel modo meno caotico possibile.



LEGGI ANCHE: Consigli per gestire la routine quotidiana senza traumi


Preparare tutto ciò di cui abbiamo bisogno la sera prima - E per "tutto" si intende proprio non tralasciare nulla. Insegnate ai vostri figli a preparare gli zaini e i vestiti (o fatelo voi se sono ancora troppo piccoli). Preparate eventuali merende e pranzi del giorno dopo per i piccoli e per voi già impacchettati in frigo.

Sistemate la vostra borsa da lavoro con tutti i documenti necessari vicino alla porta, completa del necessario alle altre attività che svolgerete fuori (lista della spesa, occorrente per la palestra, etc.). Firmate pagelle, giustificazioni, permessi per le gite etc. anche se siete stanche. Non lasciate i piatti della sera prima da lavare

Dormite almeno otto ore - Assicuratevi di avere a vostra disposizione almeno otto ore di sonno; questo è forse il segreto più importante per vivere serenamente la mattinata successiva nonostante le "piccole pesti" e i possibili imprevisti


LEGGI ANCHE: Beauty routine: i consigli per le mamme più impegnate

Regolare bene la sveglia - Decidere a che ora puntare la sveglia è cruciale nell'ottica di vivere la mattinata con più serenità. A volte può bastare davvero alzarsi cinque minuti prima per poter godersi qualche minuto in più nel letto o davanti allo specchio prima del risveglio dei bambini, e migliorare un poco la qualità della propria vita

Organizzarsi prima di uscire - E' molto importante organizzare un apposito ripiano nell'ingresso dove tenere in modo razionale e ordinato tutto ciò che serve quando si sta per uscire, come chiavi, cellulari, occhiali da sole e via dicendo. Può anche essere utile un barattolo contenente le monete per carrelli del supermercato, parcheggi, lavanderie automatiche e via dicendo, e una spazzola per giacche e cappotti.

Abituate i piccoli a lasciare sempre lì le cose da indossare appena prima di uscire, come la sciarpa e i guanti d'inverno



Sfruttate il weekend - Sfruttate il tempo libero del week-end per evitare di impazzire durante la settimana. Ad esempio, lavate i grembiuli scolastici, organizzatevi per i pranzi e le merendine facendo la spesa, controllate gli zaini e fate mente locale di quello che potrebbe servire, ad esempio se sta finendo la scorta di quaderni o se le scarpe da ginnastica iniziano a stare strette


LEGGI ANCHE: Acconciature per bambine da fare la mattina prima di andare a scuola


Stilate un elenco giornaliero - Tenete a portata di mano un elenco del necessario per ogni giorno della settimana: il lunedì lo strumento per la lezione di musica, il martedì la borsa per la danza, il mercoledì il pranzo, etc. etc. Potete scriverlo su un'apposita lavagnetta o divertirvi a creare un cartellone colorato per i vostri bambini

gpt inread-altre-0

articoli correlati