Home Donna e Mamma

Festa della Mamma: come festeggiare una Wonder Mama

di Francesca Capriati - 04.05.2017 Scrivici

le-idee-per-festeggiare-una-wonder-mama
Alcuni suggerimenti su come festeggiare una Wonder Mama nel giorno della Festa della Mamma

Come festeggiare una Wonder Mama

La Festa della Mamma è un'occasione speciale per ogni donna con bambini, e siccome esiste ogni genere di mamma ecco qualche consiglio per vivere questa giornata speciale insieme ad una Wonder Mama. Una donna di oggi che lavora, cresce insieme ai propri bambini nel contesto attuale caratterizzato da crisi economica, massima tecnologia, equilibrismo puro e multitasking all'ennesima potenza.

Qualche consiglio per festeggiare una Wonder Mama?

  • Regaliamole la solitudine

Ok, è la festa della mamma. I bambini hanno fatto l'ennesimo lavoretto che verrà sistemato in un'apposita mensolina in compagnia di altre creazioni “artistiche” e si aspettano di vivere questa giornata insieme alla mamma che prepara una torta al cioccolato e gioca con loro. Ma questa non sarebbe una festa! Questo è ciò che accade praticamente tutti i giorni e non è che ci sia da festeggiare. Se chiedete ad una super-mamma cosa desidererebbe per la sua festa vi risponderà molto probabilmente “solitudine”. E non è una risposta triste e cinica, ma solo sincera e comprensibile. E allora liberiamo la mamma almeno per questo giorno e regaliamole una giornata solo per lei come donna: shopping da sola – senza bambini che scapricciano così non si passerà tutto il tempo a raccogliere i vestiti tirati giù dagli stendini – un appuntamento al centro estetico, la visita a quella mostra fotografica che altrimenti non potrebbe godersi, un aperitivo con le amiche più care senza dover guardare l'orologio.

  • Una giornata senza fornelli

Le Wonder Mamas organizzano menu settimanali comparando ciò che mangiano i bambini a scuola per evitare ripetizioni e variare il più possibile, cucinano la mattina presto prima di uscire, magari nel fine settimana per surgelare piatti da scongelare rapidamente. Insomma il menu familiare non è mica una bazzecola...
E allora per la sua festa regaliamole una giornata fornelli-free: preparate pranzo e cena e chiedetele di guardare una puntata del suo serial tv preferito (che vegeta in registrazione su MySky da almeno due settimane) e lasciate che si alzi quando qualcuno grida “a tavolaaaa”

  • Una gita-sorpresa

La Wonder Mama organizza. Le sue doti di problem solving sono straordinarie: la mattina della giornata festiva inizia con un programma preciso (parco, acquario, agriturismo?) che può puntualmente saltare a causa delle condizioni climatiche, del mal di pancia, del tempo che passa troppo velocemente e mentre ci si veste tutti è già arrivata l'ora di pranzo. Nessuna paura per la super-mamma che risolve tutto in un batter d'occhio e “rigira” la giornata a seconda delle necessità, ma per una volta organizzate la giornata di festa senza che sia lei ad arrovellarsi il cervello. Annunciatele che “Domani si farà questo!” e se il programma salta tenetene pronto uno di emergenza che verrà comunicato immediatamente, ben prima che il cervello della mamma cominci ad elaborare un piano B.

Sono solo alcuni dei modi in cui si possono festeggiare le Wonder Mamas, a seconda della vostra mamma potreste inventarvene altri. L'importante è fermarsi a riflettere, chiedersi che cosa fa questa mamma tutti i giorni della settimana per tutta la famiglia e mettersi nei suoi panni per capire cosa potrebbe renderla più felice. E ricordate che, come recita un celebre aforisma di Tenneva Jordan, “Una madre è una persona che vedendo che ci sono solo 4 pezzi di torta per 5 persone, prontamente annuncia che non le sono mai piaciute le torte”, quindi magari cominciate col dividere con lei il pezzo della vostra torta, senza accettare un no come risposta!
 

gpt inread-altre-0

articoli correlati