Home Donna e Mamma

Come eliminare le smagliature: rimedi e trattamenti

di Francesca Capriati - 22.02.2019 Scrivici

come-eliminare-le-smagliature-rosse-e-bianche-rimedi-e-trattamenti
Fonte: Shutterstock
Come eliminare le smagliature e cosa sono? La guida ai rimedi più efficaci per trattare le smagliature

Come eliminare le smagliature

Molte donne combattono contro uno degli inestetismi più diffusi. Parliamo delle smagliature, un problema che è particolarmente comune nelle donne in gravidanza o quelle che seguono una dieta per dimagrire. Proveremo a fare il punto sui metodi più efficaci per combatterle e a tenteremo di capire come eliminare le smagliature.

Le smagliature sono dei veri e propri strappi della pelle, causati soprattutto dalle oscillazioni di peso, dalla gravidanza o da altre circostanze che fanno sì che la pelle si allunghi e si restringa rapidamente. Questo brusco cambiamento provoca la rottura del collagene e dell'elastina che sostengono la pelle. Dopo il periodo di guarigione, compaiono queste linee simili a cicatrici frastagliate e lunghe.

Come eliminare le smagliature bianche

Ai loro esordi le smagliature appaiono come segni rossastri o marroncini e sono accompagnate da prurito ed irritazione. Dopo, con il tempo, il colore della smagliatura si affievolisce, diventa bianco lucido e se si passa un dito sul segno si avverte una certa depressione nella pelle. In questa fase lo strappo si è cicatrizzato ed è certamente più difficile eliminarlo.

Per questo il consiglio dei medici estetici e dei dermatologi è quello di prevenire le smagliature, applicando, ad esempio, una lozione specifica se si sta seguendo una dieta finalizzata a perdere peso o durante la gravidanza e dopo il parto. Ma è anche importante intervenire immediatamente sulle smagliature rosa e rosse perché, una volta che sono diventate bianche, l'unico modo per provare ad eliminarle sarà il laser o altre procedure più importanti.

Come si curano le smagliature

Iniziamo col precisare che, come qualsiasi altra cicatrice, anche le smagliature sono permanenti ed è impossibile cancellarle, anche se alcuni trattamenti possono renderle meno evidenti.

Inoltre è bene sapere che non esiste un trattamento che sia efficace per tutti e molti prodotti sembrano essere del tutto inefficaci.

Tuttavia possiamo fotografare rapidamente i risultati dei principali studi scientifici che hanno indagato sull'efficacia dei trattamenti anti smagliature, da quelli di medicina estetica, alle creme ai rimedi della nonna.

Smagliature rimedi efficaci

  • Creme e gel: in linea di massima la ricerca scientifica non ha trovato prove inconfutabili che le creme anti smagliature servano ad eliminarle; questo perché il danno che provoca la smagliatura avviene troppo in profondità, dove creme e cosmetici non riescono ad arrivare. Tuttavia prodotti specifici possono essere utili in fase di prevenzione o, al massimo, quando le smagliature sono appena comparse. Il consiglio, quindi, è quello di scegliere un prodotto specifico che svolga un'azione elasticizzante e utilizzarlo quotidianamente, praticando un massaggio delicato ma continuo, che stimola anche la circolazione sanguigna a livello dei tessuti.
  • Rimedi casalinghi: secondo gli studi i classici rimedi della nonna si sono rivelati inefficaci. Nessun miglioramento, dunque, può essere prodotto dall'utilizzo di olio di mandorle, burro di cacao, olio d'oliva, vitamina E sulle smagliature già evidenti; mentre un massaggio regolare con oli di questo tipo possono rendere più idratata ed elastica la pelle, quindi in fase di prevenzione possono dare una marcia in più.
  • Medicina estetica: lo specialista può prescrivere alcuni trattamenti a base di acido ialuronico potrebbero, effettivamente rendere meno visibili le smagliature. Anche la tretinoina può essere efficace (ma va evitata durante la gravidanza e l'allattamento) per sbiadire le smagliature subito dopo la loro comparsa e può penetrare in profondità nella pelle andando a ricostruire il collagene. Inoltre procedure come il laser, il peeling chimico, la microdermoabrasione ed altri possono essere efficaci ma più spesso offrono risultati interessanti se vengono associati tra loro.

Limone per smagliature bianche

Il limone, spesso mescolato all'olio d'oliva, è uno dei più consigliati rimedi fai da te per far sbiadire le smagliature. In realtà non ci sono prove dell'efficacia di questa procedura, ma di certo possiamo fare qualcosa per prevenire la comparsa delle smagliature scegliendo rimedi naturali: l'utilizzo di centella o acido ialuronico, ad esempio, sembra essere utile per la prevenzione.

Come eliminare le smagliature sulla pancia

La pancia è indubbiamente una zona sensibile e particolarmente esposta agli effetti delle oscillazioni di peso. Durante la gravidanza le smagliature possono comparire in diversi distretti, dalle cosce al seno, ma in prima linea troviamo proprio la pancia che aumenta le sue dimensioni e la pelle ha bisogno di un ottimo grado di elasticità per resistere alle continue sollecitazioni senza strapparsi. Il consiglio, dunque, è quello di utilizzare sin dalle prime settimane di gravidanza e fino a dopo il parto, un gel o una crema anti smagliature specifica per la gravidanza e continuare ad applicarla ogni, più volte al giorno, per combattere eventuale prurito ed irritazione della pelle, ma soprattutto per mantenerla elastica e tonica.

Al tempo stesso è consigliabile sempre:

  • evitare le diete ferree e troppo restrittive che portano a perdere peso improvvisamente;
  • bere un litro e mezzo di acqua al giorno per idratare i tessuti e la pelle;
  • seguire una dieta equilibrata e bilanciata.

Come togliere le smagliature dai glutei

Anche i glutei sono una delle parti del corpo maggiormente vulnerabile alle smagliature. Anche in questo prevenire è la chiave, ma se le striature sono ormai comparse l'unico modo efficace per combatterle è rivolgersi al medico estetico o al dermatologo che proporrà l'approccio più indicato e il giusto trattamento (che può spaziare dal laser alla dermoabrasione).

gpt inread-altre-0

articoli correlati